comunicato corretto

comunicato corretto La Trieste - Opicina alle griglie di partenza Mercoledì 14 ottobre nella sala Azzurra del Comune di Trieste alle ore 11.30 avrà luogo la conferenza stampa ufficiale che preluderà il ritorno della famosa quanto amata rievocazione per auto storiche Trieste-Opicina che quest'anno dedica la sfida alla memoria del pilota triestino Mario Marchi.

07/ott/2009 16.31.04 Imago Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
 

 

La Trieste – Opicina alle griglie di partenza

Mercoledì 14 ottobre nella sala Azzurra del Comune di Trieste alle ore 11.30 avrà luogo la conferenza stampa ufficiale che preluderà il ritorno della famosa quanto amata rievocazione per auto storiche Trieste-Opicina che quest'anno dedica la sfida alla memoria del pilota triestino Mario Marchi. Questa 16° edizione della gara avrà l’onore di veder gareggiare, tra gli altri, l’equipaggio Ferrari-Ferrari, vincitore della Mille Miglia 2009 con la BugattiTipe 1927 e l’equipaggio Moceri-Labate a bordo della mitica Alfa Romeo Disco Volante del Museo Storico Alfa Romeo unico esemplare al mondo vincitori del trofeo AIDO 2009.

Alla conferenza stampa prenderanno parte alcuni dei fautori dell’ambizioso progetto patrocinato dal Club dei Venti all’Ora: alcuni membri di quest’ultimo come il presidente Marco Rodda ed i piloti Maurizio De Marco e Tiziano Conca capofila della kermesse oltre a Paolo Grava segretario del Club. Padroni di casa il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e l’assessore allo Sport nonché vicesindaco Paris Lippi, che testimonieranno l’importanza che l’evento sta assumendo sempre più per il territorio triestino. In occasione dell'incontro alcune delle automobili iscritte alla gara, saranno in esposizione per quanti vorranno osservarle in anteprima e più da vicino.

 

La 16° riedizione della Trieste-Opicina del prossimo 17-18 ottobre ha tutti i numeri per aprirsi nel migliore dei modi, forte di un boom di adesioni che ad oggi vede più di 70 iscritti i quali condurranno nel celebre ed adrenalinico percorso, tra curve e salite, mitiche auto quali l’Alfa Romeo 1750 Sport, la FIAT 508 Balilla Coppa D'Oro 1934, la AMILCAR CS 1923, la MG PB Sport Special 1936, la MASERATI 206 SI e molte altre la cui fabbricazione è risalente all’anteguerra.

Escursioni verso il Collio goriziano e rientro attraverso la Slovenia faranno da palcoscenico alla memorabile gara che si concluderà nel magnifico scenario di Piazza dell’Unità d’Italia il pomeriggio di domenica 18 Ottobre.

Sono pochi i tramonti che ancora ci separano dalla giornata in cui vedremo risorgere la celebre gara che ci condurrà virtualmente a ritroso nel tempo, fino a giungere ai fasti di un’epoca in cui mitici eroi dell’automobilismo duellavano a colpi di acceleratore alla guida di rombanti auto da corsa.

Per info ed iscrizioni Tel. 040 763520 info@clubdeiventiallora.it


Ufficio Stampa
Imago Comunicazione Srl
via Scuola Agraria, 10
34170-Gorizia-
Tel_0481.538609
info@ima-go.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl