Marjenne presenta:Il bello ci salverà

13/ott/2009 16.42.29 teresa catapano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

La collezione autunno-inverno di Brunello Cucinelli in passerella al Bluestone, mercoledì 14 ottobre alle 21. Nel salotto buono di via Alabardieri prenderà vita un viaggio ideale che parte dal lontano Oriente e incontra un Occidente fedele alla tradizione ma aperto alle contaminazioni di genere. Protagonista, una donna che, alla scoperta della femminile indipendenza, avanza sui sentieri della seta e del cashmere, avvolta in abiti delicati come carezze ma forti come le convinzioni della donna moderna. È elegante, semplice, sensuale, sicura di sé, curiosa. È la donna Cucinelli.
 
Non solo abiti, in passerella, ma anche accessori: borse, cappelli, lunghe collane e le scarpe che, con stivali e stivaletti dai dettagli in cashmere, polacchini con tacco e scarponcini derby all'imperiale in pelle e camoscio, hanno fatto il loro esordio a febbraio sotto i riflettori di Milano Moda Donna e che, a Napoli, compaiono, insieme all’intera collezione di Cucinelli, nelle vetrine di Marjenne. A dare il nome all’evento è Dostoevskij con il suo aforisma «Il bello ci salverà».
 
Nulla è stato lasciato al caso dall’art director dell’evento, Annamaria Romano, che, per rendere glam questo ideale viaggio dell’animo femminile, ha scelto con cura ogni dettaglio. Non manca la chicca musicale, con una scaletta inedita per il mondo della moda made in Naples: una sequenza di grandi successi riletti in elegante chiave jazz, con l’immancabile tributo a Michael Jackson e alla sua “Billie Jean” nella versione di Jamie Lancaster & Karen Souza.
 
E se l’ouverture sarà affidata all’armonia live dei Blue Gospel Singers, la chiusura dell’evento, come vuole il copione mondano e modaiolo, sarà caratterizzata da un party con dj set.
 
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl