COMUNICATO STAMPA

16/ott/2009 18.57.34 Rosario Mangione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

XXXII Convocazione Regionale dei Gruppi e delle Comunità del Rinnovamento

nello Spirito in Campania



A Eboli per tracciare il percorso che ci attende come luogo privilegiato per

fare esperienza concreta del Vangelo e incrociare lo sguardo di Cristo. Sarà

questa convinzione ad animare la XXII Convocazione regionale dei gruppi e

comunità del Rinnovamento nello Spirito in Campania che si terrà a Eboli il

18 p.v. presso il Palasele di Eboli con inizio alle ore 08.30. Oltre 5mila

persone appartenenti al movimento e simpatizzanti parteciperanno all’ormai

abituale appuntamento annuale. Il tema scelto per quest'anno è tratto da Mt.

8.13a: "Va', avvenga per te come hai creduto".

Il relatore della giornata sarà Padre Davide Perdonò, padre provinciale dei

Redentoristi dell’Italia Meridionale. La Celebrazione Eucaristica sarà

presieduta da S.E. Mons. Santo Marcianò, Arcivescovo di Rossano- Cariati,

Segretario della Conferenza Episcopale Calabra. Nel pomeriggio il

coordinatore nazionale del Rinnovamento nello Spirito in Italia, Mario

Landi, guiderà la preghiera di intercessione per ottenere da Dio la

guarigione e la conversione del cuore.

Alla Convocazione regionale si raduna un popolo - commenta Amabile Guzzo,

coordinatore regionale del movimento in Campania, che mediterà ed

attualizzerà il tema del convegno, fissando l’attenzione sulla fede del

centurione, una fede, che ha superato tutte le prove, posta ad esempio a

tutto il popolo di Israele e, sulla sua compassione verso il suo schiavo,

altro elemento chiave di questa pagina del vangelo che ci propone un modello

di intercessione per quanti chiedono a Dio di intervenire nelle persone che

ci stanno a cuore. L'anelito di felicità è profondamente radicato nel nostro

cuore, è da sempre accompagnato dal desiderio di ottenere la liberazione

dalla malattia e di capirne il senso quando se ne fa l'esperienza.

Non mancheranno naturalmente anche gli spazi dedicati ai più giovani, con i

tradizionali Meeting per i bambini e per i ragazzi che, parallelamente alla

convocazione, potranno fare la loro esperienza di fede e di preghiera

comunitaria.



Rosario Mangione



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl