BARI, SMI-PUGLIA DENUNCIA: INAGIBILE POLIAMBULATORIO ‘MURAT’, A RISCHIO MEDICI E UTENTI

16/ott/2009 22.58.38 Smi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

BARI, SMI-PUGLIA DENUNCIA: INAGIBILE POLIAMBULATORIO ‘MURAT’, A RISCHIO MEDICI E UTENTI

 

Il Sindacato dei Medici Italiani chiede l’immediato trasferimento della struttura sanitaria di via Fani in locali attigui. Un servizio indispensabile per circa 110mila cittadini

 

 

Pezzi di calcinacci e cornicioni crollati. E ora anche la rottura di un giunto dell’acqua che ha causato l’allagamento dei piani sottostanti. Queste le precarie condizioni in cui versa il Poliambulatorio ‘Murat’ in via Fani 25 a Bari (Distretto N.7). Una situazione che si protrae da diversi mesi senza soluzione e che ha indotto operatori sanitari e utenti a denunciare i gravi disagi per tutta la comunità. Lo rendono noto gli esponenti del Sindacato dei Medici Italiani della Puglia, i quali evidenziano l'urgenza della messa in sicurezza del Poliambulatorio ‘Murat’, secondo la normativa prevista dalla Legge 626. “Parliamo di una struttura sanitaria indispensabile, poiché serve un bacino di utenza di circa 110mila cittadini -  dichiara Anna Lampugnani, responsabile nazionale continuità assistenziale Smi-Puglia - con una alta percentuale di popolazione anziana che non dispone di mezzi di trasporto per raggiungere altri distretti sanitari, oltre quello di via Fani. Altro aspetto di grande rilevanza riguarda la collocazione logistica del Poliambulatorio in questione, considerando la vicinanza strategica alla stazione ferroviaria e al capolinea dei vari mezzi pubblici provenienti dai quartieri periferici di Bari e dai centri della provincia. Nonché la contiguità con la Commissione invalidi civili per ciechi e sordomuti afferenti da tutta la città. Si ravvisa, dunque - conclude Anna Lampugnani - la necessità imminente di individuare una sede idonea in prossimità della struttura sanitaria dichiarata inagibile;  in attesa della definitiva ristrutturazione del Poliambulatorio ‘Murat’, punto di riferimento per centinaia di persone”.

 

 

 

 

 

Smi-Puglia Ufficio Stampa

Elisabetta Menga

349/ 21.19.335

elisabettamenga@gmail.com




















blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl