CACCIA E CONSERVAZIONE DELLA FAUNA: UN RAPPORTO POSSIBILE

04/nov/2009 14.49.29 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CACCIA E CONSERVAZIONE DELLA FAUNA: UN RAPPORTO POSSIBILE


Sarà questo il tema della sesta conferenza alla mostra permanente della fauna selvatica della Provincia, in programma sabato 7 novembre alle 17.00

Caccia e conservazione sono realmente antitetici? Oppure questa antitesi è frutto più dell’attuale schema culturale dominante nei media che della realtà dei fatti? L’inurbamento ed il conseguente allontanamento della maggioranza dei cittadini dalla "ruralità" ha inciso su questi processi? Abbiamo la percezione delle conseguenze dei nostri stili di vita sulla conservazione della fauna e dell’ambiente? Una riflessione generale sul rapporto tra ambiente e caccia che, sabato 7 novembre alle ore 17.00, sarà al centro della conferenza organizzata dalla Provincia di Arezzo presso la Mostra permanente della fauna selvatica (via Dell’Orto, 7), dal titolo "Conservazione della fauna e caccia: una falsa antitesi? Dal panorama globale all’iniziativa locale" e sarà tenuta dal dottor Luca Mattioli, funzionario del servizio Caccia della Provincia di Arezzo. Il focus, come accennato, è questa volta di taglio più socio culturale che specialistico. Nell’incontro si cercherà di aprire una finestra su temi nuovi con l’obiettivo di allargare la domanda iniziale ad uno scenario più vasto valutando se sia possibile costruire una visione più equilibrata e nuovi punti d'incontro tra posizioni oggi troppo distanti su queste tematiche.
A seguire vi sarà la possibilità, per gli intervenuti e previa prenotazione, di effettuare una degustazione di sfizioserie dolci e salate a base di castagne, interpretate da Enrica Romani dell'Azienda Agrituristica "Badia Ficarolo" di Palazzo del Pero (AR), accompagnate da Vini dell'Azienda "Buccia Nera" Loc. Campriano (AR). La degustazione è realizzata in collaborazione con Strada del Vino Terre di Arezzo ed Associazione Italiana Sommelier (per info e prenotazioni contattare lo 0575.294065). www.provincia.arezzo.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl