Campi Bisenzio: conclusi i lavori sul torrente Marinella

06/nov/2009 11.34.17 etaoin media & comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
(con preghiera di pubblicazione e diffusione)
 

Conclusi i lavori sul torrente Marinella

Il Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina ha appena terminato l’intervento a Campi Bisenzio

 

Firenze, 6 novembre 2009 - Sono appena terminati i lavori del Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina sul torrente Marinella di Travalle. Gli interventi di manutenzione straordinaria sono stati finanziati dalla Regione Toscana con un totale di 91mila euro (comprensivi anche dei costi di esproprio) e hanno portato all’ampliamento e al rafforzamento degli argini, nel tratto del corso d’acqua compreso fra la via Provinciale Pratese e la confluenza nel fiume Bisenzio, nel Comune di Campi Bisenzio.

Il progetto, approvato da Regione Toscana, Autorità di Bacino del Fiume Arno, Provincia di Firenze e Comune di Campi Bisenzio, ha avuto il doppio obbiettivo di rafforzare gli argini e di renderli percorribili dai mezzi del Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina, che effettuano periodicamente la manutenzione del corso d’acqua e il taglio della vegetazione infestante. In questo modo, il periodico taglio di canne e arbusti non dovrà più avvenire a mano e potrà essere meccanizzato, con un notevole risparmio di tempo e risorse. Gli interventi progettati dal Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina hanno inoltre permesso di uniformare in altezza e dimensioni l’argine destro e quello sinistro del Marinella, in un tratto di circa 380 metri fra via Fratelli Cervi e l’autostrada A11, rendendoli più stabili e resistenti alla spinta dell’acqua in caso di piena. Infine sono stati risanati le sponde erose dalla corrente, in particolare a monte della Mezzana-Perfetti-Ricasoli, nel punto in cui il torrente crea una doppia curva a 90 gradi. 

Non è invece stato necessario innalzare ulteriormente gli argini, visto che in base agli studi effettuati dai tecnici del Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina, questi ultimi nella zona di intervento sono già in grado di sostenere piene notevoli.

Gli interventi di manutenzione straordinaria appena conclusi vanno ad aggiungersi alle opere già realizzate per migliorare la sicurezza del Marinella di Travalle. Particolarmente importante, in questi anni, è stato il completamento delle due casse di espansione Pizzidimonte e Le Pagnelle realizzate dai Comuni di Prato e Calenzano e gestite dal Consorzio.

 

 
Comunicato e foto anche su www.etaoin.it. Grazie per lo spazio che potrete concederci e a presto,
 
Lisa Ciardi
etaoin media & comunicazione
Ufficio stampa Consorzio di Bonifica Area Fiorentina
339.7241246
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl