Vohabolario del Vernaholo Fiorentino

10/nov/2009 15.20.03 Wega Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Vohabolario
del Vernaholo Fiorentino

e del Dialetto Toscano di ieri e di oggi

Un libro da custodire gelosamente e donare per insegnare il dialetto

a figli, nipoti e amici affinché non si estingua
 
 

FIRENZE, 9 novembre 2009 –  E’ un’operazione culturale di grande importanza per il territorio quella costruita dalla casa editrice fiorentina Romano Editore insieme all’autore Stefano Rosi Galli. Un compito che ha richiesto all’autore molti anni di lavoro, di meticolosa raccolta e di controllo delle fonti, un impegno che la Romano Editore ha voluto onorare costruendo un volume insieme a sole maestranze  del territorio.

 

ll “Vohabolario” formalizza e registra una lingua viva che affonda le proprie radici nella tradizione popolare e letteraria. Non un richiamo culturale dal sapore antiquario, ma una vera e propria incursione nella toscanità attuale, simpaticamente orgogliosa, che non ragiona più del primato e del genio, ma si interroga nuovamente sul proprio ruolo linguistico nella dimensione globale del nostro dire e del nostro scrivere.

 

E’ un’opera che colma un vuoto, quello creato dalla globalizzazione che rischia di far perdere la conoscenza e l’amore per il territorio e le tradizioni – spiega Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Comunale di Firenze, che ha abbracciato con grande entusiasmo l’iniziativa della Romano Editore – ed è proprio questa la caratteristica peculiare dell’opera: quel senso di unione e unicità che caratterizza da sempre i fiorentini nel mondo”.

 

L’autore Rosi Galli ha voluto trascrivere in italiano i termini toscani più difficili da riconoscere, spiegandone il significato e il modo d’uso più comune. Simpatiche e curiose sono le storie popolari che spiegano l’origine del vocabolo e le semplici note etimologiche, con esempi pratici che illustrano l’uso della parola nella vita quotidiana.

Accanto al tradizionale elenco di definizioni (con oltre 3300 voci) si trovano circa 1800 modi di dire e proverbi tra i più curiosi e antichi, ma non solo: il volume è anche arricchito da citazioni letterarie, schede sui personaggi storici toscani oltre ad una utilissima guida alla lettura del dialetto con grammatica.

 

Questo Vocabolario è stato creato perché siamo convinti che la costruzione di un buon futuro affondi le radici nel passato – dicono alla Romano Editore – il nostro desiderio è che in ogni casa di Firenze e provincia, e perché no toscani,  ci sia una copia che possa servire da testimone tra le vecchie e le nuove generazioni. Per questo il libro è stato dedicato a tutti i toscani ed a tutti i fiorentini di nascita e di adozione. La dimostrazione è lo sforzo fatto per ottenere un prezzo decisamente popolare.”

 

Il libro sarà presentato al pubblico venerdì 13 novembre 2009  alle ore 17.00 nel cuore di Firenze nella impareggiabile cornice del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio. L’evento, richiesto dal Presidente del Consiglio comunale Eugenio Giani, vedrà la partecipazione di personaggi accademici e del mondo dello spettacolo. Saranno presenti l’attore fiorentino Gaetano Gennai, l’attrice Daniela Morozzi, ci saranno ospiti come Narciso Parigi, il poeta Alberto Presutti e la bravissima cantante lirica fiorentina Sarah Chirici.

 

 

“Vohabolario del Vernaholo Fiorentino e del Dialetto Toscano di ieri e di oggi”, Romano Editore, 424 pagine, euro 12,00. Disponibile nelle librerie e nelle edicole  toscane, in molti punti vendita, presso la sede della casa editrice, online su www.romanoeditore.com

 

 

Cenni sull’Autore

Stefano Rosi Galli nasce a Firenze nel marzo 1972, si laurea con lode in Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Firenze. Ha pubblicato alcuni studi di critica letteraria per conto dell’Università, ed il libro di esercizi per l’apprendimento della lingua spagnola La poesia nell’aula - Ejercicios para estudiantes italianos que quieren aprender el español.

Vive e lavora tra Madrid e Firenze e si presenta per la prima volta al pubblico con questo lavoro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa:

Wega Comunicazione

Roberta Capanni 338/1026566

Joselia Pisano 340/3669793

redazione@wegacomunicazione.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl