Storage IBM: novità XIV per una gestione ancora più efficace delle informazioni

Storage IBM: novità XIV per una gestione ancora più efficace delle informazioni COMUNICATO STAMPA IBM espande XIV per aiutare le imprese a gestire in maniera più efficace le informazioni Presenta XIV 10.2 con mirroring asincrono e recupero istantaneo dello spazio Milano, 12 novembre 2009 - IBM ha annunciato il potenziamento del suo XIV Storage System, per aiutare i clienti a gestire le proprie esigenze di infrastruttura delle informazioni, con mirroring asincrono e recupero istantaneo dello spazio, espandendo le funzionalità della piattaforma.

12/nov/2009 10.47.47 Pleon Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 COMUNICATO STAMPA


IBM espande XIV  
per aiutare le imprese a gestire in maniera più efficace le informazioni

Presenta XIV 10.2 con mirroring asincrono e recupero istantaneo dello spazio



Milano, 12 novembre 2009 -  IBM ha annunciato il potenziamento del suo XIV Storage System, per aiutare i clienti a gestire le proprie esigenze di infrastruttura delle informazioni, con mirroring asincrono e recupero istantaneo dello spazio, espandendo le funzionalità della piattaforma.


IBM consente ora la replica dati  asincrona ad alte prestazioni basata sulla funzionalità di “snapshotâ€, copia istantanea, nativa dell’architetura XIV Storage System, che consente un mirroring facile e flessibile tra sedi a distanza pressoché illimitata. Questa funzionalità si affianca al mirroring sincrono già disponibile. Come avviene per tutti i potenziamenti di XIV, non è previsto alcun supplemento di prezzo per questa funzione e non servono requisiti hardware aggiuntivi, come ad esempio l’upgrade della cache. La funzionalità è incorporata nel software di XIV Storage System IBM.  


Il mirroring può essere programmato a intervalli flessibili, tra 20 secondi e 12 ore, e i Recovery Point Objectives (RPO) dei clienti possono essere diversi e indipendenti dal programma di mirroring. Il mirroring di IBM XIV può essere automatico, basato su un programma predeterminato configurabile dall'utente, oppure eseguito tramite comando manuale. Supporta un elevato numero di mirror e un cliente può duplicare i volumi o scegliere di duplicare gruppi di consistenza in modo tale che un’applicazione o un altro insieme di dati possano essere mantenuti in sincronia.  Inoltre è bidirezionale, consentendo ai sistemi di hosting di duplicare ed essere duplicati simultaneamente e supportare il mirroring sia sincrono che asincrono su ciascun sistema.  


XIV supporta il recupero istantaneo dello spazio

 

IBM ha annunciato anche l’aggiunta di una funzione di recupero istantaneo dello spazio, che consente agli utenti di XIV di ottimizzare l’utilizzo della capacità con il supporto di applicazioni, come il prodotto Veritas Storage Foundation di Symantec, per riguadagnare all’istante lo spazio di file system inutilizzato nei volumi di XIV “thin-provisionedâ€.  Si tratta di un potenziamento della funzionalità di Thin Provisioning esistente di XIV IBM.


In precedenza, il Thin Provisioning di IBM XIV forniva il recupero dello spazio su base non istantanea, rilevando, azzerando e rilasciando lo storage inutilizzato al pool di storage disponibile costantemente ma con un certo ritardo. La nuova funzionalità istantanea consente a prodotti di terzi di collegarsi con il sistema XIV, rilevando lo spazio inutilizzato all’istante e in automatico e riassegnandolo immediatamente al pool di storage disponibile per il suo riutilizzo.


L’annuncio di oggi continua la serie di potenziamenti introdotti  da IBM a XIV nel corso dell'anno. A luglio sono state aumentate le prestazioni grazie all'introduzione di doppi processori che offrono miglioramenti  fino al 30 per cento. Questo aiuta i clienti a ridurre i costi, assicurando l’efficienza dei dipendenti che fanno affidamento su un rapido accesso alle informazioni. Altre novità di XIV comprendono una nuova funzionalità per supportare Lightweight Directory Access Protocol (LDAP), consentendo il single sign-on e il controllo degli accessi consolidato per più sistemi XIV, nonché il supporto per IBM Tivoli Productivity Center 4.1, studiato per semplificare la gestione multi-sistema.  


Le novità presentate oggi  saranno disponibili dal 19 novembre e per chi è già cliente XIV non ci saranno costi aggiuntivi.


Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.ibm.com/storage.





Per ulteriori informazioni:

IBM Italia
Alessandra Apicella
Tel 02.5962.5460
ale_apicella@it.ibm.com

Pleon
Laura Mangraviti
Tel 02 006629410
laura.mangraviti@pleon.com






Laura Mangraviti

Tel: +39-02-006629-410
Fax: +39-02-20562-222
E-Mail: Laura.Mangraviti@pleon.com

Pleon Italy
Via Lorenzini 4
20139 Milan
Italy
Tel: +39 02 0066290
Fax: +39 02 0066290
Web: http://www.pleon.com


Leggi il nuovo libro di Pleon "CHANGE 2.0 - Oltre i mutamenti organizzativi"! Per maggiori informazioni vai sul sito:http://www.pleon.com/to-change-20-top-story.html

Pleon is the European Consultancy of the Year.
Have a look at our new website:
http://www.pleon.com

----------------
This email and any files transmitted with it are confidential and intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. If you have received this email in error please notify the system manager. This message contains confidential information and is intended only for the individual named. If you are not the named addressee you should not disseminate, distribute or copy this e-mail. Please notify the sender immediately by e-mail if you have received this e-mail by mistake and delete this e-mail from your system. If you are not the intended recipient you are notified that disclosing, copying, distributing or taking any action in reliance on the contents of this information is strictly prohibited.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl