Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Clara Garcovich Events and Public Relations Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Clara Garcovich Events and Public Relations Thu, 28 Oct 2021 08:05:37 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/utenti/12557/1 Il golf di Rolex di nuovo nella Città Eterna Mon, 11 May 2015 17:07:15 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/353562.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/353562.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Rolex Golf 2015 all'Acquasanta il 9 maggio. Pienone e lista d'attesa. 200 giocatori in campo, tra cui alcuni dei più forti dilettanti sulla scena romana (gli altri sono impegnati in un campionato a Castelgandolfo). Straordinaria la partecipazione di bambini. Per l'occasione non saranno in campo per le abituali gare giovanili. Un piccolo strappo alla regola per completare partendo dagli under12 in su un field che garantisce una bellissima festa di sport. Il più giovane in partenza ha 8 anni, un piccolo record per una competizione del genere. Il Circolo del Golf Roma Acquasanta ha un club dei giovani con 45 under 16. Solo i titolari di handicap federale possono però giocare in gara. Rolex è il maggiore sponsor mondiale del golf agonistico, sostiene giocatori come Tiger Woods o l'italiano Matteo Manassero, ma la sua presenza arriva anche alle gare dilettantesche e a occasioni uniche, non solo per i giocatori con possibilità agonistiche, come questa di Roma, organizzata in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Brusco. Alla premiazione è seguita una cena sul terrazzo del Circolo del Golf di Roma, il più antico d'Italia, durante la quale è stato servito il vino selezionato da un'ospite di eccezione, Anna Fendi. Lo sport più diffuso e più giocato al mondo per un prodotto italiano che va sulle tavole internazionali, un binomio perfetto come quello tra un grande sponsor di prestigio del lusso e questo meraviglioso sport.

]]>
16° Trofeo AIDO. Una corsa per la solidarietà. Fri, 26 Sep 2014 17:56:18 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/330849.html http://www.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/330849.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Si svolgerà il 27 e 28 settembre la 16a edizione del Trofeo AIDO Monica Giovanelli – Gran Premio Annalisa Gnutti, con partenza da Gardone Val Trompia e arrivo a Sarezzo. Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città saranno ancora una volta orgogliosamente sostenitori della manifestazione. L’edizione 2014 della gara di regolarità classica per auto storiche a calendario CSAI, che da sempre unisce la passione sportiva per auto di elevatissimo valore storico con gli ideali della solidarietà legati alla cultura della donazione degli organi a scopo di trapianto terapeutico, è dedicata a “GLI AMICI dell’AIDO”. Circa 220 i chilometri da percorrere tra Gardone Val Trompia e Sarezzo, con 25 prove cronometrate, 3 controlli orari e 3 controlli timbro. La colorata colonna di auto storiche, composta da vetture anteguerra e dopoguerra costruite fino al 1961, partirà domenica 28 alle 10.15 dall’Oratorio di Gardone Val Trompia per la prima tranche di 80 km del percorso che, risalendo l’omonima valle, scollinerà tra i verdi prati di Marmentino in Valle Sabbia per raggiungere il Lago d’Idro e costeggiarlo fino a Ponte Caffaro. Da qui entrerà nella parte trentina, raggiungendo il Lago di Ledro, dove a Pieve di Ledro si terrà la sosta per il pranzo. Nel pomeriggio partenza dalla Piazza di Riva del Garda per la seconda parte del percorso, di 140 chilometri, che toccherà il Lago di Garda, l’altopiano di Bleggio, Tione, fino ad affrontare la discesa della Val Giudicarie verso Brescia. Il passaggio a Lodrino precederà l’arrivo nella Piazza di Sarezzo, previsto per le 17.30. La manifestazione si concluderà all’Oratorio di Inzino dove, a partire dalle ore 19.30, si terranno le premiazioni. Il Trofeo AIDO apre anche il CHALLENGE AIDO AUTO STORICHE 2014-2015, composto da cinque gare di regolarità lombarde, cinque sfide all'insegna di passione, belle automobili e solidarietà. Un progetto in cui gli organizzatori credono molto, sostenendo che unendo la passione al sostegno degli ideali della solidarietà può nascere solo qualcosa di speciale. A comporre questa sfida, una sorta di mini-campionato sull'asse Brescia - Cremona - Pavia, saranno cinque gare così distribuite in ordine cronologico: Trofeo AIDO, Campagne e Cascine, Coppa Franco Mazzotti, Trofeo Foresti e Coppa dei Castelli Pavesi. Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città saranno presenti alla partenza e all’arrivo con proprie vetture Porsche a disposizione per i test drive, oltre a schierare al via il collaudato equipaggio Capolupo-Saottini, a bordo di una Porsche 356 1500 Speedster del 1954 appartenente alla collezione privata della famiglia Saottini. Il Trofeo AIDO non è solo un evento storico, ma accomuna ideali diversi e, soprattutto, pone la sua attenzione sulle nobili finalità dell’Associazione Italiana Donatori Organi Tessuti e Cellule, che dal 1973 opera con costanza e determinazione in questo delicato ambito. I fondi raccolti nell’edizione 2014 andranno a favore della ristrutturazione del Reparto di Emodialisi dell’Ospedale di Gardone Val Trompia nel tentativo di alleviare le sofferenze dei malati che per tre volte la settimana si sottopongono al trattamento in luoghi adeguati e sicuri. Sport e solidarietà, storia e amore per il territorio: anche questo è Porsche, anche questo è Saottini Auto.

]]>
Rolex Golf 2014. Ultima fermata: Asiago. Wed, 09 Jul 2014 18:07:40 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/324200.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/324200.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Era l’ultima tappa in calendario del circuito Rolex Golf 2014 quella che si è svolta lo scorso 5 luglio al Golf Club Asiago, in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Salvadori. A volte, quando le emozioni sono state troppo intense, mancano persino le parole per descriverle. Bisognerebbe trasferire le immagini, gli odori e i sapori di una gara diversa da ogni altra, perché diversi sono gli scenari che la incorniciano e la rendono bella e desiderabile. Per il secondo anno consecutivo il circuito Rolex Golf ha scelto questo luogo incantato, dove la natura dell’Altopiano domina incontrastata su qualsiasi altra cosa, per una tappa del suo tour e per il secondo anno consecutivo tutto è stato perfetto, anche il tempo che minacciava sovente la pioggia ma che si è inchinato anch’esso all’importanza dell’evento consegnando una giornata piacevole e spesso assolata. I 148 partecipanti si sono sfidati su un percorso affascinante e difficile al tempo stesso, tra buche che si affacciano sull’intera vallata e altre che si incuneano tra strette file di altissimi pini. Alla fine il campo ha decretato i nomi degli ultimi quattro finalisti che vanno a delineare il quadro definitivo di coloro che parteciperanno alla Finale del prossimo 4 ottobre al San Domenico Golf e sono: Teresa Bonato e Davide Longhini (anche lui qualificatosi per il secondo anno consecutivo), rispettivamente 1° netto e 1° lordo della I categoria, Michele Iuliani, 1° netto della II categoria e Federico Girardi, 1° netto della III categoria. Riconfermata anche per quest’anno la preziosa collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Salvadori, storica gioielleria nata nel 1857 nel cuore di Venezia che poi ha ampliato i suoi punti vendita con l’apertura nel 1980 di quello di Vicenza. Il sodalizio commerciale con Rolex ha oltre 50 anni di storia e per rendere omaggio a questa esclusiva relazione Salvadori decide nel 2012 di aprire una Boutique Rolex in Piazza San Marco, nel cuore pulsante della storia, tra l'antica ala Napoleonica e la Biblioteca Marciana. Chiusura in bellezza anche con le tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che ancora una volta hanno saputo deliziare tutti con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Arrivederci alla Finale Nazionale del 4 ottobre presso il San Domenico Golf!

]]>
Rolex Golf 2014. La prima volta a Villa Carolina Tue, 01 Jul 2014 18:13:24 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/323428.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/323428.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Si è svolta lo scorso 28 giugno la nona tappa del circuito Rolex Golf 2014, in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Volta, mai approdata fino ad ora al Golf Club Villa Carolina. É stata la prima volta di Rolex al Golf Club Villa Carolina e l’accoglienza è stata di quelle che non ti aspetti, ma che ti riempiono di soddisfazione. Un campo preparato alla perfezione, i soci visibilmente entusiasti di poter partecipare ad una gara così importante, che hanno poi affollato come raramente succede la sala della premiazione, ed uno staff del circolo attento e professionale. Tutto questo e la sorpresa di una giornata di sole nonostante le avverse previsioni, hanno regalato una giornata di golf e di divertimento al di sopra delle aspettative. 168 i partecipanti e tra essi i quattro finalisti che vanno al San Domenico: Amedeo Bagnasco e Davide Schiano, rispettivamente 1° netto e 1° lordo della I categoria, Vittorio Lercari, 1° netto della II categoria e Alessandra Colombo, 1° netto della III categoria. Ad accompagnare Rolex in questa gara il Rivenditore Autorizzato Volta, che con i suoi due punti vendita, uno a Voghera e l’altro a Piacenza, rappresenta un significativo esempio di come la capacità imprenditoriali si uniscano ad una vera e propria passione per gli oggetti preziosi. E poi, come sempre, le tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Successiva ed ultima tappa sabato 5 luglio presso il Golf Club Asiago per la gara Rolex Golf 2014 – Salvadori.

]]>
Il golf con Rolex a Varese, tra passato e presente Wed, 18 Jun 2014 18:03:48 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/322079.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/322079.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Tuffo nel passato al Golf Club Varese dove lo scorso 14 giugno si è svolta l’ottava tappa dell’ambito circuito Rolex Golf 2014 in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Nicora. Sono trascorsi quattro anni dall’ultima gara Rolex al Golf Club Varese, ma tornare in questo circolo così particolare e così intriso di storia e suggestioni ha regalato di sicuro emozioni e piacevoli ricordi a tutti. Il fascino dell’antico Monastero Benedettino ha accolto l’organizzazione e i 178 partecipanti e fatto da incantevole cornice ad una gara bellissima che ha dribblato con successo fino alla fine gli incombenti temporali che non hanno quindi infastidito lo svolgimento del gioco. Un campo non particolarmente lungo, ma difficile e tecnico, con le sue suggestive buche affacciate sul lago, ha decretato puntualmente i quattro vincitori che hanno staccato il biglietto per la Finale: Tommaso Biganzoli e Davide Buchi, rispettivamente 1° netto e 1° lordo della I categoria, Antonella Fontana, 1° netto della II categoria e Bradley Ashford, 1° netto della III categoria. Ad accompagnare Rolex in questa gara il Rivenditore Autorizzato Nicora, che con il suo negozio nel cuore di Varese è un punto di riferimento in tutto il territorio e le tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che hanno saputo addolcire la giornata con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 28 giugno presso il Golf Club Villa Carolina per la gara Rolex Golf 2014 – Volta.

]]>
Rolex cala il tris a Castelconturbia Wed, 04 Jun 2014 16:21:42 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/320205.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/320205.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Gradito ritorno della maison ginevrina al Golf Club Castelconturbia dove lo scorso 31 maggio si è svolta la settima tappa dell’ambito circuito Rolex Golf 2014 in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato L’Angolo delle Ore. Mai come in questo caso il noto detto “non c’è due senza tre” è stato ampiamente rispettato. Vincitore del Premio Challenge alla finale della scorsa edizione del circuito, il Golf Club Castelconturbia è stato di diritto inserito anche nell’attuale calendario e si è presentato all’appuntamento pieno di meritato orgoglio e con un campo ben preparato. Foriere di future e alte aspirazioni le parole del Presidente Franco Pasquino, che durante il discorso di premiazione ha incitato i finalisti, che saranno da lui stesso capitanati alla prossima finale, a conferire tutte le energie e le motivazioni necessarie affinché con un’altra vittoria possano raggiungere un duplice ed ambizioso risultato: partecipare ancora una volta di diritto all’edizione 2015 del circuito e portare a casa definitivamente la coppa del Challenge che, come da regolamento, spetta a chi si aggiudica il premio per due volte anche non consecutive. A difendere il titolo e a incrociare i ferri per un’altra vittoria saranno Edoardo Borgo e Manfredi Manica, rispettivamente 1° netto e 1° lordo della I categoria, Elisa Taglietti, 1° netto della II categoria e Marco Papale, 1° netto della III categoria. Rinnovata anche per quest’anno la preziosa e ormai consolidata collaborazione con il Rivenditore Autorizzato L’Angolo delle Ore, che da oltre 25 anni è concessionario ufficiale Rolex a Novara e con le tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che hanno saputo addolcire la giornata con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 14 giugno presso il Golf Club Varese per la gara Rolex Golf 2014 – Nicora.

]]>
Prove d’estate per Rolex al Golf Club Padova Mon, 26 May 2014 18:07:45 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/319344.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/319344.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Sole, caldo e tanto divertimento hanno caratterizzato la sesta tappa del circuito Rolex Golf 2014 che si è svolta lo scorso 24 maggio al Golf Club Padova in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Rocca 1794. Erano ormai quattro anni che il circuito organizzato dalla maison ginevrina mancava dal Golf Club Padova ed il ritorno è stato quanto mai gradito da tutti. Una bellissima giornata, un campo meravigliosamente preparato e la naturale fisionomia dell’ambiente hanno regalato emozioni e divertimento ai 148 partecipanti che si sono contesi sportivamente la vittoria finale. L’hanno spuntata Massimo Minozzi e Stefano Padoan, rispettivamente 1° netto e 1° lordo della I categoria, Francesca Saran, 1° netto della II categoria e Matteo Criscuolo, 1° netto della III categoria. Tutti e quattro accedono di diritto alla finale e si ritroveranno il prossimo 4 ottobre al San Domenico Golf, dove avranno anche l’arduo compito di vincere il Challenge per riportare a Padova anche la gara 2015. Preziosa la collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Rocca 1794, che da oltre due secoli si contraddistingue per attenzione, servizio e tradizione e con le tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che hanno saputo addolcire la giornata con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 31 maggio presso il Golf Club Castelconturbia per la gara Rolex Golf 2014 – L’Angolo delle Ore.

]]>
Il golf di Rolex incontra la Città Eterna Tue, 13 May 2014 17:09:22 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/318032.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/318032.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Giro di boa per il circuito Rolex Golf 2014 che lo scorso sabato 10 maggio ha disputato la sua quinta tappa presso lo storico Circolo del Golf Roma Acquasanta in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Brusco. Roma è Roma ed ogni parola sulle emozioni che questa città scatena è sicuramente già stata detta. Ma ritrovarsi sui green del circolo più antico d’Italia, tra i pini secolari che lasciano ancora intravedere sullo sfondo le rovine degli antichi acquedotti che si stagliano nel cielo terso, non può non regalare emozioni e non può non indurre a raccontarle. La quinta tappa del circuito Rolex Golf 2014 si è disputata anche quest’anno in questo scenario in cui la storia si intreccia con il presente e dove il golf, con le sue ritualità ed il suo lento fluire, si connota con piena armonia. I quattro finalisti che accedono alla Finale del prossimo 4 ottobre al San Domenico Golf sono: Fabio Massimo Bombacci, Marcello Grabau (per il secondo anno consecutivo), Ludovico Cappellanti e Marco Isabella. Ad accompagnare la maison ginevrina in questa tappa è stato, per il quarto anno consecutivo, il Rivenditore Autorizzato Brusco, marchio romano fondato nel 1975 e oggi presente nella capitale con due importanti boutique, una in Viale Europa e una in Viale Parioli. Anche questa gara è stata accompagnata dalle tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che hanno saputo addolcire la giornata con le loro apprezzate eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 24 maggio presso il Golf Club Padova per la gara Rolex Golf 2014 – Rocca 1974.

]]>
Con Saottini alla scoperta di una insolita Brescia Tue, 06 May 2014 17:27:45 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/317302.html http://www.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/317302.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Si terrà mercoledì 7 maggio il secondo evento del progetto culturale “IO AMO BRESCIA“ promosso da Saottini Auto. Appuntamento alle ore 18.30 presso lo Showroom ŠKODA per un Aperitivo in Concessionaria alla ricerca di una Brescia tutta da scoprire! IO AMO BRESCIA nasce con l’obiettivo di creare momenti di incontro e di confronto per conoscere le diverse realtà del Territorio bresciano e mercoledì 7 maggio vivrà il secondo di questi appuntamenti che si tradurrà in un affascinante percorso virtuale alla scoperta dei luoghi più insoliti e sconosciuti di Brescia. Il titolo dell’Aperitivo in Concessionaria, che si terrà a partire dalle ore 18.30 presso lo Showroom ŠKODA, è infatti e non a caso Brescia svela i luoghi insoliti da scoprire e a raccontarli e rappresentarli saranno le guide turistiche di Scopri Brescia, che presenteranno in anteprima tre tipologie di itinerari. Per il primo si partirà virtualmente passando da un luogo all’altro della città fermandosi dinanzi a sculture monumentali di cui si ignora la vera origine, dipinti dimenticati, dettagli architettonici che difficilmente catturano un’attenzione non stimolata, fino a svelare aneddoti e curiosità della città e i suoi lati più intimi e nascosti. Il secondo itinerario condurrà invece gli ospiti nelle viscere della città ed i ragazzi di Brescia Underground illustreranno ciò che è quotidianamente invisibile agli occhi, ma cela quel mondo sotterraneo da cui nasce il vero cuore di Brescia. Riposti gli arnesi necessari per la visita al sottosuolo, per il terzo itinerario virtuale le guide di Scopri Brescia condurranno gli ospiti attraverso un itinerario in provincia che prenderà il via dal Monte Orfano ed arriverà al Sebino, accarezzando sul percorso conventi, chiese, cantine, sport e natura. Sarà l’elogio dell’armonia, l’incontro di cultura e passione, il fascino del territorio e delle sue esaltanti bellezze. Sarà ancora un modo per dire IO AMO BRESCIA! Media partner dell’evento: Radio Vera e Radio Bruno.

]]>
Un gradito ritorno Wed, 23 Apr 2014 17:46:01 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/316165.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/316165.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations A distanza di un anno il circuito Rolex Golf 2014 torna nello storico Golf Club Monticello, per la gara in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Orologerie Luigi Verga, che si disputerà venerdì 25 aprile. Cosa c’è di meglio che trascorrere una giornata di festa in uno splendido campo da golf? Nulla ed è ancora meglio se la gara in questione è una di quelle tanto agognate del calendario Rolex Golf 2014, che ritorna per il secondo anno consecutivo nel Club che ha il più grande campo d’Italia e che con i suoi due percorsi rappresenta un orgoglio del golf italiano. Ad affiancare Rolex in questa gara è il Rivenditore Autorizzato Orologerie Luigi Verga, che dal 1947 scrive la storia dell’orologeria e quasi da subito affianca il proprio nome a quello della maison ginevrina, quasi a sottolineare una comune storia di passione e di successi. Anche questa tappa sarà accompagnata dalle tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che sapranno allietare ed addolcire la giornata con le loro eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 10 maggio presso il Circolo del Golf Roma Acquasanta per la gara Rolex Golf 2014 – Brusco.

]]>
Il golf con Rolex nella vallata del Mugello Wed, 09 Apr 2014 12:25:27 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/314871.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/314871.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Per la prima volta il circuito Rolex Golf 2014 approda nel Mugello con la gara in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Cassetti, che si disputerà sabato 12 aprile presso l’UNA Poggio dei Medici Golf Club. Novità in calendario per il circuito Rolex Golf 2014 con la gara del prossimo 12 aprile che si terrà all’UNA Poggio dei Medici Golf Club, che aveva ospitato la Finale del circuito 2005 ma mai una gara di qualificazione. Sarà comunque un privilegio per Rolex tornare in un circolo molto suggestivo, anche se di recente costruzione, che ha dalla sua sicuramente il fascino delle vallate che lo circondano ed un DNA marcatamente toscano. Debutto anche per il Rivenditore Autorizzato Cassetti, alla sua prima gara Rolex. Fondata nel 1920 da Renzo Cassetti, la gioielleria si trova in uno dei posti più esclusivi e affascinanti di Firenze e forse del mondo: Ponte Vecchio. La sua storia di artigianalità e maestria la rende un punto di riferimento per il capoluogo toscano ed è anche una delle pochissime ed esclusive Boutique Rolex in Italia. Anche questa tappa sarà accompagnata dalle tre aziende partner del circuito, Donnafugata, Lavazza e Pepino, che sapranno allietare ed addolcire la giornata con le loro eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa venerdì 25 aprile presso il Golf Club Monticello per la gara Rolex Golf 2014 – Orologerie Luigi Verga.

]]>
Rolex e il fascino dei colli bolognesi Fri, 04 Apr 2014 12:01:46 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/314405.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/314405.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Torna al Golf Club Bologna il circuito Rolex Golf 2014 per la gara in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Giulio Veronesi, che per avverse condizioni atmosferiche slitta a domenica 6 aprile. Bologna “la dotta”, “la grassa”, “la rossa”, Bologna che domenica 6 aprile si tingerà invece dell’oro, del giallo e del verde Rolex per una gara che torna nel capoluogo emiliano per rinnovare un appuntamento ormai atteso ed altrettanto attendibile. E così il Golf Club Bologna, a distanza di un anno, ospiterà nuovamente una tappa del circuito Rolex Golf 2014 e sarà ancora in lizza con la sua squadra formata da quelli che saranno i quattro finalisti, capitanati dal loro Presidente, per il Challenge 2014 che si svolgerà in occasione della finale del prossimo 4 ottobre al San Domenico Golf. Un circolo che rappresenta storia e tradizione quello di Bologna, con i suoi oltre 50 anni di attività che raccontano l’orgoglio e la tradizione di chi lo ha fortemente voluto e chi ancora lo guida: la famiglia Sassoli de Bianchi. Ad accompagnare la gara, come ormai da indissolubile tradizione, il Rivenditore Autorizzato Giulio Veronesi, storica realtà cittadina che affonda le sue radici nel 1896 e che da allora ha sempre rappresentato un punto di riferimento importante e ancora oggi interpreta un artistico senso del prezioso, della perfezione e del buon gusto. Prosegue con successo la partnership con Donnafugata, Lavazza e Pepino, le tre aziende profondamente e tradizionalmente radicate nel territorio italiano che accompagneranno tutto il circuito con le loro eccellenze enogastronomiche. Successiva tappa sabato 12 aprile presso l’UNA Poggio dei Medici Golf Club per la gara Rolex Golf 2014 – Cassetti.

]]>
Nuova Porsche Macan. Ricomincia il sogno. Mon, 31 Mar 2014 16:28:05 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/313869.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/313869.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Nasce il sesto modello in casa Porsche, è la nuova Macan. La presentazione ufficiale giovedì 3 aprile alle ore 20.00 presso il Centro Porsche Brescia di Desenzano del Garda. Chi preferisce lasciare le proprie tracce non ama seguire quelle lasciate dagli altri. Questa è la convinzione di Porsche sui “SUV compatti”: 5 porte, 5 posti, trazione integrale e, naturalmente, posizione alta dei sedili. Eppure manca ancora qualcosa. Qualcosa che dia un tocco di vita, faccia percepire il contatto con la strada, procuri un intenso piacere di guida e offra spazio sufficiente per gli hobby, il tempo libero e lo sport. Ma non per i compromessi. Compatta, concentrata, intensa, eppure potente, idonea all’uso quotidiano, ma mai banale. Così è l’ultima nata: si chiama Macan ed è una Porsche al cento per cento. Il nome Macan deriva dalla parola indonesiana attribuita alla tigre. E la Macan fa davvero onore al suo nome: potente e sempre pronta allo scatto, eppure agile e tenace sui percorsi off-road. In essa sono stati ripresi e migliorati molti degli elementi di design derivati dalle altre vetture sportive Porsche fino a renderla accattivante e inconfondibile, riconoscibile al primo sguardo. Profondamente radicata nella tradizione sportiva Porsche, la Macan può essere riassunta in due specifiche e identificative parole: larga e piatta. Un linguaggio che parla di sportività ma anche di dinamica e precisione, di eleganza e leggerezza. Le sue linee arrotondate si alternano a bordi precisi e spigolosi collocati nel punto giusto e grazie all'armonia delle proporzioni, la Macan appare compatta, possente e molto vicina alla strada. Anche i suoi interni seguono il concetto di agilità e potenza, ponendo l’accento sulle linee sofisticate e su una lavorazione pregiata che creano un logico nesso tra sportività, qualità ed eleganza. Al momento del lancio sul mercato la Macan sarà disponibile in tre modelli: • Macan S è spinta da un motore biturbo V6 da 3,0 litri che sviluppa 340 CV (250 kW) e dispone di trazione integrale attiva. Il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a 7 rapporti trasferisce la potenza assecondando le richieste del guidatore quasi senza interruzione della trazione e permette alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi (5,2 secondi con il pacchetto Sport Chrono opzionale). La vettura raggiunge una velocità massima di 254 km/h. • Macan S Diesel è la più economica sui lunghi tragitti: il motore turbo diesel V6 da 3,0 litri ottiene valori dei consumi nel NEDC molto contenuti e compresi tra 6,3 e 6,1 l/100 km pari a valori di CO2 tra 164 e 159 g/km. Eppure, la Macan S Diesel accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,3 secondi (6,1 con il pacchetto Sport Chrono) e grazie al propulsore da 250 CV (185 kW) raggiunge la velocità massima di 230 km/h. • Macan Turbo è la vettura più potente nel segmento dei SUV compatti. Il motore biturbo V6 da 3,6 litri eroga ben 400 CV (294 kW) e consente alla vettura di effettuare lo sprint da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, con il pacchetto Sport Chrono opzionale addirittura in 4,6 secondi. Nonostante una velocità massima di 266 km/h, la Macan Turbo registra valori dei consumi nel NEDC tra soli 9,2 e 8,9 l/100 km, a fronte di emissioni di CO2 comprese tra 216 e 208 g/km. La nuova Macan sarà presentata nella serata di giovedì 3 aprile 2014 al Centro Porsche Brescia di Desenzano del Garda. Clienti ed ospiti vivranno un percorso di emozioni crescenti, tra spettacoli di luce e proiezioni scenografiche, che li condurranno al momento clou della serata, quello in cui sarà svelata la nuova Macan. L’onore di presentarla sarà come sempre affidato alla passione e all’entusiasmo di Beatrice Saottini, Amministratore Delegato di Saottini Auto S.p.A., e Biagio Capolupo, Direttore di Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città. Per sottolineare la sportività e la dinamicità della nuova vettura, durante la serata 30 appassionati atleti di indoor cycling della BC Action, si esibiranno in una ride a ritmo crescente di musica. Per l’occasione sarà anche possibile ammirare le nuove e performanti bike firmate Driver’s Selection by Porsche Design. Forse non ricordi più quando hai smesso di sognare. Ma oggi ricomincerai. Con la nuova Macan!

]]>
É di nuovo il tempo. Di Rolex e del suo golf. Fri, 14 Mar 2014 16:25:21 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/312105.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/312105.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Riparte il circuito Rolex Golf 2014 e ad inaugurarlo sarà la gara del prossimo 22 marzo al Circolo Golf degli Ulivi - Sanremo in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Abate. É di nuovo tempo di Rolex, è di nuovo tempo di golf. Ed ormai da 20 edizioni golf e Rolex costituisco un binomio imprescindibile e carico di fascino ed aspettative nel settore amatoriale italiano. Un appuntamento per molti considerato imperdibile e di grande appeal, che coniuga in modo armonico stile e qualità, passione e tradizione. Il ruolo di apripista è affidato quest’anno al Circolo Golf degli Ulivi - Sanremo, che torna in calendario dopo tanti anni di assenza, in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Abate. Un circolo storico quello di Sanremo, che affonda le sue radici negli anni ’30 quando sui fianchi di una collina ricca di ulivi e di mimose vennero create 18 buche, riportate poi a nuova vita nel 1947, dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale, e nel 1972 alla loro forma attuale. Un circolo anche di valenza nobile, visto che sullo stemma del Club troneggia la corona ducale, quella di Adalberto di Savoia, Duca di Bergamo, che aveva accettato graziosamente la nomina a Presidente Onorario. Lo storico negozio di Corso Imperatrice 3 della Gioielleria Abate conserva il suo attuale arredamento dagli anni '50, quando il fondatore Michele Abate decise di identificare il suo marchio con il bianco e il blu notte uniti da un tocco di oro, colori che caratterizzano ancora oggi le confezioni regalo. Il nuovo negozio di Via Matteotti 39 invece, realizzato in collaborazione con Rolex ed inaugurato il 14 luglio 2007, è nato dall'esigenza di ampliare quello già esistente dedicando una parte anche ad un laboratorio di riparazioni certificato Rolex Service Centre. Si riconfermano anche per questa edizione partner d’eccellenza come Donnafugata, con le profumate fragranze dei suoi vini siciliani, e Lavazza, storica azienda di Torino che dal 1895 produce caffè di qualità, cui si affianca per il primo anno Pepino, un’altra storica azienda italiana, sempre di Torino, che dal 1884 fa della gelateria un’arte. Oltre ad essere espressione di indiscussa qualità, le tre aziende sono tutte storicamente italiane ed ancora, dopo tante generazioni, a conduzione familiare, a testimonianza di radici e legami profondi che esprimono il meglio della produttività del nostro Paese. Successiva tappa sabato 5 aprile presso il Golf Club Bologna per la gara Rolex Golf 2014 – Giulio Veronesi.

]]>
EMOZIONI D’ALTA QUOTA Wed, 17 Jul 2013 18:19:01 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/287548.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/287548.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Si conclude sul suggestivo Altopiano di Asiago il Circuito Rolex Golf 2013 con l’ultima tappa in calendario che si è svolta sabato 13 luglio al Golf Club Asiago, in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Salvadori. Non poteva esserci conclusione più bella per il circuito Rolex Golf 2013 che si è concluso in Veneto, al Golf Club Asiago, un suggestivo circolo che non aveva mai ospitato una gara Rolex e che ha accolto con calore, professionalità e disponibilità la carovana organizzativa che l’accompagna. Al resto ci ha pensato il suggestivo scenario che incornicia il percorso, dove lo sguardo abbraccia la suggestione naturalistica dell’altopiano più grande d’Europa tra uno swing ed un put. Ma nonostante il panorama mozzafiato, sono stati sicuramente più concentrati su questi ultimi i quattro finalisti che vanno a chiudere la rosa di quanti si sfideranno sul percorso del Verdura (Mauro Stori, Davide Longhini, Roberto Frau e Mariangela Bonollo), capitanati dal proprio Presidente per la conquista del Challenge e per mettere l’ipoteca anche sul circuito 2014. Una piacevole giornata di golf e relax resa tale anche grazie alla partecipazione dell’entusiasta Rivenditore Autorizzato Salvadori e dei consolidati partner Donnafugata e Lavazza. Arrivederci in Finale!

]]>
IL COSMOPOLITAN TENTA IL TRIS Thu, 11 Jul 2013 12:54:44 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/286911.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/286911.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Il primo vero caldo estivo accoglie il Circuito Rolex Golf 2013 al Cosmopolitan Golf & Country Club per la penultima tappa in calendario che si è svolta sabato 6 luglio in collaborazione con il Rivenditore Autorizzato Gioielleria Fassorra.

Dicono che non c’è due senza tre e di sicuro i vincitori della gara che si è svolta lo scorso 6 luglio sul percorso toscano vorrebbero che questo detto fosse vero! É, infatti, il terzo anno consecutivo che il circolo di Tirrenia entra nel calendario del circuito nazionale più ambito a livello amatoriale e le ultime due grazie alla vittoria del Premio Challenge conseguita nelle ultime due finali. Ed ora tenterà il tris con la squadra dei quattro finalisti (Renato Vaira, Carlo Cunzolo, Tommaso Fava e Alberto Franceschi), capitanata dal loro Presidente Riccardo Sarti, che proverà ad espugnare per il secondo anno consecutivo il percorso del Verdura e a mettere l’ipoteca anche sul circuito 2014. Ma per restare al presente, c’è il racconto di una gara bellissima e particolarmente sentita da tutti, in cui il grande cuore toscano ha contribuito al successo di una piacevole giornata di golf. Merito sicuramente dell’appeal che il circuito Rolex suscita, ma anche del Rivenditore Autorizzato Gioielleria Fassorra, esempio di condivisione dello spirito di attenzione e cura del particolare che da sempre è la particolarità che contraddistingue la Maison ginevrina nel golf...e non solo!

Anche questa tappa ha visto la partecipazione dell’ormai consolidato partner Donnafugata, con i propri vini illustrati da un sommelier dell’AIS, e di Lavazza con le sue varietà di caffè e la Cremespresso.

]]>
Dettagli di Stile: quando le passioni si realizzano su misura Thu, 04 Jul 2013 12:30:24 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/286181.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/286181.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Qualità, cura del dettaglio, realizzazione taylor made. Idee semplici alla base di una serata totalmente dedicata all’eleganza e all’esclusività che Centro Porsche Brescia ha preparato per giovedì 4 luglio.

Qualità, precisione, unicità: pochi princìpi da seguire, semplici quanto decisivi, in grado di porre il Cliente al centro della realizzazione di un progetto, oggetto di un’attenzione davvero speciale. Nasce così il reparto Exclusive di Porsche, impegnato nella personalizzazione delle vetture della Casa di Stoccarda e responsabile dei progetti di alcune magnifiche edizioni limitate, come la 911 Sport Classic o la 911 Speedster. Nasce per realizzare modelli unici, lavorati a mano fin nei minimi particolari, disegnati sui desideri e sulla personalità del Cliente: vetture come quelle che potranno ammirare giovedì 4 luglio dalle ore 19.00 i partecipanti a “Dettagli di Stile” al Centro Porsche Brescia di Desenzano del Garda. Per l’occasione, Porsche Exclusive non si limiterà a mostrare solo il risultato finale: una particolare macchina che incide a sbalzo sulla pelle darà un magnifico esempio della precisione che guida la produzione nella Casa di Stoccarda, in ogni settore.

Con l’evento di giovedì, Centro Porsche Brescia, che dal 5 novembre 2009 è Exclusive Flagship Dealer, vuole celebrare questa filosofia di lavoro e per una sera il suo Showroom si trasformerà in un prezioso scrigno che racchiuderà le migliori creazioni di marchi di prestigio nazionale ed internazionale. A rendere unica la serata saranno partners come Chopard, eccellenza dell’orologeria e della gioielleria, Isaia, storica sartoria napoletana, Santoni, laboratorio di calzature haut-de-gamme, Cerdelli, boutique di abbigliamento grandi firme, Cascina San Pietro, Azienda Agricola produttrice del vino Uvamatris, Piscine Castiglione, costruttore di piscine e vasche per abitazioni e impianti sportivi, Biò Fireplace, produttore di innovativi biocaminetti ad etanolo, e Profumerie Douglas, rinomata catena di profumerie. Ognuno di essi rappresenta ed incarna quello spirito di unicità e di attenzione, esposto nel meglio della propria produzione che andrà ad impreziosire l’evento, all’interno di corner dedicati di suggestiva esclusività.

L’eccellenza del dettaglio diventa protagonista.

]]>
Volkswagen Italia Awards 2013: l’Eccellenza è di Saottini Mon, 01 Jul 2013 16:50:47 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/285826.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/285826.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations È Saottini Auto ad aggiudicarsi il premio Volkswagen Italia Awards 2013 alla sua prima edizione, in qualità di top dealer per la Vendita ed il Service del prestigioso marchio tedesco. È stata Beatrice Saottini, Presidente del Gruppo Saottini Auto, a ritirare a Roma durante il Dealer Meeting dello scorso 21 giugno il premio Volkswagen Italia Awards 2013, davanti a una platea di Concessionari Volkswagen provenienti da tutta la penisola e alla presenza di Massimo Nordio, Direttore Generale di Volkswagen Group Italia e di Andrea Alessi, Direttore di Volkswagen Italia. E’ un premio particolarmente ambito che sancisce l’Eccellenza nella Customer Satisfaction, premiando la perseveranza dell’azienda bresciana che nel corso del 2012 si è contraddistinta per il raggiungimento di tutti gli obiettivi richiesti da Volkswagen Group Italia in termini di soddisfazione del Cliente e di qualità del servizio offerto. “Mantenere durante tutta la vita della vettura la tensione emotiva dell’acquisto iniziale è uno dei punti saldi della nostra filosofia aziendale – spiega Beatrice Saottini - per garantire al Cliente un’esperienza che vada oltre le sue aspettative e lo faccia sentire il destinatario speciale di un’attenzione dedicata proprio a lui, soprattutto in questo momento difficile anche a livello socio-culturale”. Questo importante riconoscimento testimonia la serietà con cui Saottini Auto si relaziona ogni giorno con i propri Clienti, che riconoscono quindi la concessionaria bresciana come punto di riferimento del Marchio Volkswagen e ne premiano l’eccellenza prima di tutto con la propria fiducia. Un traguardo, questo, che non rappresenta certo un punto di arrivo per Saottini Auto, ma al contrario sarà lo stimolo per continuare a lavorare con passione e per rinnovare ogni giorno la sua promessa di professionalità nei confronti del Cliente.

]]>
CON ROLEX NELL’INCANTEVOLE CORNICE DELLE COLLINE OROBICHE Thu, 27 Jun 2013 11:08:07 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/285395.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/285395.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Il Circuito Rolex Golf 2013 attraversa l’estate ed approda al Golf Club Bergamo L’Albenza per la sua ottava tappa che si svolgerà sabato 29 giugno, in collaborazione con i Rivenditori Autorizzati Curnis Gioielli e Gioielleria Curnis.

Giro di boa per il circuito targato Rolex che, con l’ultima tappa di giugno, raggiunge quota otto e si avvia verso il rush finale. E sarà compito dello storico percorso del “L’Albenza”, per il secondo anno consecutivo, decretare i suoi quattro finalisti che voleranno insieme agli altri alla volta della Sicilia, pronti a sfidarsi al Verdura per la prima piazza del circuito e per il Challenge.

Ad accompagnare la maison ginevrina in questa tappa saranno, anche quest’anno, i Rivenditori Autorizzati Curnis Gioielli e Gioielleria Curnis, due gioiellerie prestigiose nel centro di Bergamo che fanno capo al medesimo marchio fondato nel 1920 da Gustavo Curnis. Oggi sono Cielo e Cesare Curnis a rinnovarne con stile e passione la tradizione grazie ad una salda esperienza e a scelte personali e di gusto. Si riconferma anche per questa tappa la partecipazione dell’ormai consolidato partner Donnafugata, che offrirà i propri vini illustrati da un sommelier dell’AIS, e di Lavazza con le sue varietà di caffè e la Cremespresso.

]]>
ByBiella Invitational and Charity: quando il golf diverte e conquista Thu, 20 Jun 2013 10:34:52 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/284607.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/golf/284607.html Clara Garcovich Events and Public Relations Clara Garcovich Events and Public Relations Faraone ancora protagonista della quarta edizione del ByBiella Invitational and Charity, la tradizionale gara che unisce il fascino del golf alla filantropia del no profit, che si è svolta lo scorso 13 giugno presso il Golf Club Biella “Le Betulle”.

Faraone scommette sul successo di questa gara di cui è orgogliosamente sponsor e ne firma l’eleganza offrendo tutti i premi ed esponendo le sue creazioni di alta gioielleria, legando indissolubilmente la sua immagine di raffinatezza e tradizione ad un nuovo e coinvolgente modo di concepire il golf. Molto più di una semplice gara di golf. La ByBiella Invitational and Charity racchiude in sé molti e diversi aspetti che finiscono per condensarsi in uno solo, il più importante: il piacere di ritrovarsi, anno dopo anno, per dar vita ad un evento carico di significati. ByBiella, sartoria biellese che realizza abiti e camicie su misura con innovativo servizio a domicilio, raccoglie intorno a sé clienti, imprenditori italiani e stranieri, che in questa occasione sono solo degli amici che, tolto l’abito formale, si ritrovano dopo un anno per il piacere di trascorrere una giornata di golf in allegria con la consapevolezza che il loro divertimento farà la gioia di bambini meno fortunati. Ed allora eccoli sfilare sul green tutti in pantaloni beige o bianchi, come da dress code, con maglietta tecnica color tortora realizzata appositamente da Wool-e, linea di sportswear ideata per valorizzare la naturale performance della lana merino superfine. Nonostante l’eleganza regni sovrana, l’aria che si respira è conviviale e goliardica ed attraversa con leggerezza ogni fase della giornata. Anche e soprattutto quella della raccolta fondi che, come di consueto, si svolge tramite una lotteria con vendita di biglietti a fronte di tanti premi offerti da altrettanti sponsor. E la riffa si trasforma ben presto in un turbinio di battute e scherzi che però non svilisce affatto lo scopo che la anima e si conclude con la donazione di quanto raccolto a favore del Centro materno-infantile di Damba in Angola, progetto sostenuto dalla Fondazione Maria Bonino di Biella.

]]>