Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Massimo Lucidi Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Massimo Lucidi Fri, 19 Jul 2019 19:33:38 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/utenti/17562/1 Firenze capitale del real estate. Non solo per un giorno Wed, 19 Jul 2017 09:35:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/441145.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/441145.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Ai nastri di partenza Altus real estate di grande pregio. Ospiti internazionali a Firenze.

Nel prestigioso Palazzo Guicciardini sull’omonimo Lungarno al civico 5, giovedì 20 luglio alle 18.30 con un evento riservato su invito il giornalista economico Massimo Lucidi presenterà Altus, società internazionale che ha identificato un portafoglio di investitori pronti a operare in Italia in immobili di prestigio e che contribuirà ad elevare di fatto Firenze a capitale del real estate.

Altus e’ un’iniziativa di Fabio Massimo Covarrubias imprenditore di successo italo messicano con interessi immobiliari in tutto il mondo, specie nel continente americano, che nell’imprenditore e manager fiorentino Pasquale Cataldi, ha trovato un socio presente da vent’anni nel mercato, non solo immobiliare, ma in genere del patrimonio artistico e culturale locale. Altus è dunque una realtà internazionale consolidata e focalizzata su immobili di grande pregio. Richiamando un piu’ ampio concept di Lifestyle, Altus si presenta all’inaugurazione al fianco di “Vinthedge”, fondo specializzato sui vini italiani di alta qualità, “The Classic Car Fund” fondo su auto d’epoca e “Lonville” società specializzata in orologi di lusso.
Altus, società internazionale di real estate che nella sua sede principale in Italia lancia un messaggio forte al Paese, afferma che ci sono capitali internazionali che credono nel Bel Paese e nel patrimonio culturale italiano che appartiene al mondo e alle future generazioni. Capitali che trovano in Firenze un ruolo guida del ritrovato mercato immobiliare internazionale: un dato che emerge già nell’invito a Palazzo Guicciardini che parla di Lifestyle e guarda a partner di grande pregio. Un evento al quale danno conferme in queste ore personalità del mondo dell’impresa e della finanza internazionale di primissimo piano.
“Il real estate è sempre stato un settore attrattivo di investitori. Ha sempre attratto capitali nuovi. Era il ciclo positivo dell’edilizia. Il settore dalla piu ampia ricaduta positiva su tutta l’economia di in territorio. In questo momento storico, credo che il real estate sia il gateway, la porta principale d’accesso per capitali stranieri in Italia: anzi la scelta di aver puntato agli immobili di grande pregio sicuramente qualifica e certifica il target alto” dichiara Pasquale Cataldi che e’ anche amministratore delegato di Altus srl.

]]>
"Gold and blue" Roma caput real estate Tue, 18 Jul 2017 15:08:27 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/440978.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/440978.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Nella splendida sede di via Lima 31 ai Parioli, mercoledì 19 alle 18.30, sarà presentata Gold and Blue la società immobiliare focalizzata sul real estate di grande pregio.
Alla serata di inaugurazione presentanta dal giornalista Massimo Lucidi e alla quale hanno aderito numerosità personalità del mondo del business e del Lifestyle della capitale ha assicurato la propria presenza il notaio e ambasciatore Antonio Gazzanti Pugliese di Cotrone, entusiasta sostenitore di coraggiose start up.
"Gold and Blue" punta a diventare un riferimento nel mercato dei beni immobili di rilievo storico e artistico, di grande pregio, di lusso per attrarre capitali e investitori stranieri per sostenere la ripresa che viene dal mattone. 
]]>
Riconoscimento a Danilo Gigante della Gran Croce al Merito Umanitario Wed, 15 Jun 2016 12:54:12 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/395851.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/395851.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Nella meravigliosa cornice dell'hotel El Palace di Barcellona il grande cuore tricolore, la straordinaria sensibilita' e generosita' dell'Italia  viene di nuovo premiata con il riconoscimento della Gran Croce al Merito Umanitario. Sotto i riflettori della nobile commissione presieduta dal Principe di Cappadocia e San Bartolomeo Don Rafael Anduljar y Vilches, il consulente d'arte, Danilo Gigante ha ricevuto la prestigiosa onoreficenza per aver saputo coniugare il Valore dell'Arte e della Cultura come impegno professionale alla Solidarieta' sociale, verso il prossimo, specie ai bambini. 
Sostenendo negli anni,  il progetto "Tommy nel Cuore" e poi con "Non toccate i bambini" la ristrutturazione di scuole e orfanotrofi nel mondo del bisogno, in Nicaragua e in Terra Santa, Danilo Gigante si e' sempre dedicato al sostegno all'infanzia, spesso negata per ingiustizie sociali ed economiche, delle qualii bambini pagano spesso il prezzo piu alto. 
Il silenzio, come e' abituato a fare chi muove opere di Carita', non e'bastato a far passare inosservato l'originale impegno filantropico di Danilo Gigante, la cui originale continuita' tra vendere Arte e dispensare risorse in favore dei piu' piccoli e' stata evidenziata a livello internazionale.
In effetti della Gran Croce al Merito Umanitario e' stata insignita la Rita Levi Montalcini e il Dalai Lama e recentemente la Marina Militare Italiana per aver salvato centinaia di migliaia di vite umane: colpisce quindi il riconoscimento dato a Danilo Gigante perche' eleva uno stile italiano fatto di ordinaria sensibilita' e grande umanita' e attenzione ai deboli, in uno straordinario modo di sentire il prossimo e di vivere lavori e professionalita' nella nostra societa globale. "Che senso ha -dichiara un commosso Danilo Gigante- arrivare al successo, fare sacrifici se poi non sappiamo essere attenti al prossimo specie il piu piccolo e indifeso tra noi?"
]]>
Jasyor SA all'Upcycle Milano Bike Cafè Milano presenta "Fantino" Fri, 15 Apr 2016 10:03:20 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/ciclismo/389579.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/ciclismo/389579.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Si svolgerà Venerdi 15 Aprile, in occasione del Fuori Salone del Mobile di Milano, presso l'Upcycle Milano Bike Cafè di via Amperese 59, alle ore 18.30, la presentazione de il "Fantino".
Sistema di protezione, che sostiusce il classico underwear, sovvertendo il rapporto uomo-sella.
Nato da un idea della Società Jasyor SA, fondata nel 2003 da Loris Porro e Bruno Bardini, dopo aver collaborato con i più importanti brand del mondo della moda e dell'abbigliamento sportivo, nel 2015 ha ottenuto il patent internazionale per il progetto For.Bicy  del "Fantino".
Davanti ad un pubblico di professionisti e appassionati ma anche di coloro che utilizzano la bici come metodo alternativo per fare fronte alle lacune della mobilità, sarà presentato "Il Fantino"; sarà finalmente l'occasione per potersi liberare dell'ingombrante ed antiestesteico pantaloncino?
Si supererebbe anche la questione della sicurezza e del benessere in un momento storico in cui la mobilità urbana da un nuovo protagonismo alla bicicletta

]]>
Il Premio Arte e Cinema a Montecarlo. Grande successo di critica e pubblico Wed, 06 Apr 2016 15:37:25 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/388473.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/388473.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Immagini che parlano da sole e che consolidano il successo del Festival de la Comedie di Montecarlo voluto da Ezio Greggio arrivato alla tredicesima edizione e che grazie a un partner forte come Danilo Gigante salda il mondo del Cinema con quello della cultura.

E’ stato questo lo spirito e il significato che International Broker Art ha sviluppato a Montecarlo con il “Premio Arte e Cinema”, consegnato la sera del Gala della grande kermesse che ha visto nel Principato centinaia di illustri ospiti del cinema internazionale. A Cristina Capotondi, il “Premio Arte e Cinema” decretato dalla prestigiosa giuria organizzata dal popolarissimo Ezio Greggio, che ha avuto il merito e la capacità di portare sul palco i più bei nomi del cinema non solo franco italiano: Jean Paul Belmondo, Claude Brasseure, Billy Zane, Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Claudia Cardinale, Madalina Ghenea, Cristiana Capotondi, Emanuele Filiberto di Savoia, Elena Semikina Robert Davi, Rossella Brescia.

Danilo Gigante ideatore dell’originale format di incontri e mostre di approfondimenti e servizi denominato International Broker Art si conferma così tra i protagonisti della promozione dell’arte contemporanea nel nostro Paese. Qui in foto sul palco alla fine della Kermesse.  

]]>
Sorry Isis, la provocazione atomica di Sgarbi e Gigante Wed, 06 Apr 2016 15:36:09 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/388471.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/388471.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Vittorio Sgarbi e Danilo Gigante affrontano il tema delle radici occidentali: il critico d’arte italiano tra i più conosciuti e apprezzati con Danilo Gigante il consulente d’arte ideatore di molti progetti internazionali e di valorizzazione dell’arte contemporanea. Su un tema di grande attualità, il terrorismo islamico e la sfida all’Occidente, adesso Vittorio Sgarbi spiega la forza invicibile, “atomica” potremmo dire, della Cultura che l’Occidente deve mettere in campo. In una video intervista realizzata dallo stesso Danilo Gigante nell’appartamento romano di Vittorio Sgarbi, con la solita calorosa e simpatica verve presentano un progetto culturale forte per identità e metodo: “Sorry Isis” perché alle violenze del califfato l’Occidente risponda facendo cultura, rispettando la propria storia e onorando la propria identità che fa la differenza. Ma che si fa pure metodo. I consulenti d’arte, la rete commerciale, devono, secondo l’ennesima provocazione di Sgarbi, prendere il posto dei preti e diffondere i valori cristiani. Non un principio solo religioso ma di civiltà.

E in questo modo così originale viene presentato “Santo Padre” la preziosa pubblicazione di Giuliano Grittini e l’originalissima opera di Ugo Nespolo che in intarsi di colore realizza mosaici di simboli occidentali che prima di essere monumenti, sono Valori. Colosseo, Statua della Libertà, Porta di Brandeburgo, Partenone, Ponte sul Tamigi e la Torre Eiffel sono opere emblema di libertà e democrazia occidentale.

 

]]>
Danilo Gigante sostiene il Cagliari Calcio nel 2016 Wed, 06 Apr 2016 15:29:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/calcio/388467.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/calcio/388467.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Questa stagione calcistica, ancora apertissima, necessita di tifoserie forti ed entusiaste, ma anche meglio organizzate e sostenute. Il Cagliari Calcio ha trovato energia ed entusiasmo in Danilo Gigante consulente d’arte e direttore di Gigart. Gigante salernitano impegnato nella promozione artistica e culturale in tutto il mondo con progetti espositivi e di solidarietà, l’ultimo, l’originale spazio virtuale di International Broker Art, lo scorso anno scelse la Salernitana portandola in B. Dunque se la fortuna sorride agli audaci quest’anno il Cagliari davvero potrà volare in A avvalendosi pure di uno sponsor porta fortuna. Anzi due. Entrambi i marchi International Broker Art e Gigart hanno arredato ciascuno una panchina. Ma al di là del favorevole contributo astrologico… di fatto portare un operatore culturale come Danilo Gigante in campo significa davvero testimoniare con i fatti che il miglior calcio basato sull’adesione dei valori della competizione e del fair play, va a braccetto con l’esigenza di proporre arte e cultura, premessa fondamentale per la formazione e la crescita personale.

]]>
Arte in Fiera Bologna 2016 Wed, 06 Apr 2016 15:13:12 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/388458.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/388458.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi “Puntare su Amadio perche le quotazioni saliranno nel 2016” il messaggio di Danilo Gigante tra i più apprezzati e conosciuti consulenti d’arte internazionali arriva come a solito chiaro in un video, live dalla fiera, empatico solo come Gigante sa essere. Ed è in buona compagnia presentando International Broker Art con i partner storici come Spirale Arte di Massimo Ferrarotti e Electronic Art Café di Achille Bonito Oliva che pure vedrete nel video

]]>
A Milano, nello show room Doratex Il "Salotto dell'Eleganza" celebra le Icone e ricorda Mario D’Urso Wed, 17 Feb 2016 11:08:29 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/383348.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/383348.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Ciclo di incontri sullo stile e il buongusto ideato dal giornalista Massimo
Lucidi

Giovedì 18 febbraio alle 17 il “Salotto dell’Eleganza” ricorda Mario D’Urso un
Icona dello stile e del buon gusto protagonista del jet set internazionale amico
di Casa Agnelli. E cosi la prestigiosa sede milanese di Doratex spa, l’azienda
di maglieria e filati guidata dalla Famiglia Ferrari, nello showroom di Piazza
Castello 22, ospiterà la singolare conversazione sullo stile e il bien vivre,
“Salotto dell’Eleganza”, ideato dal giornalista Massimo Lucidi.
All’appuntamento di giovedi 18 febbraio interverranno numerose personalità
amiche di Mario D’Urso che fu uomo di finanza ma pure Senatore della Repubblica
e riconosciuto gentiluomo, frequentatore di salotti esclusivi tanto in America
quanto in Europa. Il nipote, Francesco Serra Duca di Cassano, e due gentiluomini
amicissimi di Mario, di età e provenienza diversa, segno di straordinaria
versatilità e savoir faire che ha contraddistinto l’intera vita di Mario d’Urso,
il marchese napoletano Pierluigi Sanfelice di Bagnoli e il fiorentino Jacopo
Morelli già presidente dei Giovani Industriali di Confindustria.
A moderare l’incontro con Massimo Lucidi il collega e analista strategico
Roberto Race perché attraverso questi incontri il Salotto dell’Eleganza si
faccia centro studi e punto di riferimento per discussioni sul settore moda
grazie alla presenza e al rapporto con stilisti, designer, imprenditori globali
e internazionali.
Negli anni in incontri periodici a Napoli a Roma e adesso a Milano sono decine
di protagonisti dello stile ad essere intervenuti; giusto qualche nome di quelli
che hanno partecipato al Salotto dell’Eleganza, Elio Fiorucci, Santo Versace,
Romeo Gigli, Giovanna Nuvoletti, Stefano Zecchi e lo stesso Mario d’Urso, così
ricordato.

]]>
A Milano Danilo Gigante diventa Cavaliere di Malta OSJ Thu, 17 Dec 2015 17:06:26 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/378406.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/378406.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Con una bella cerimonia di ordinazione presieduta dal Principe Don Thorbjorn Paternò Castello del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme “Cavalieri di Malta OSJ”, Danilo Gigante attivissimo operatore culturale impegnato nella promozione dell’arte contemporanea in Italia e all’estero è stato insignito del Titolo di Cavaliere nel Gran Galà  di beneficienza svoltosi nella prestigiosa villa Resta Mari di Vuittone.

L’occasione degli auguri di Natale è stata colta dal Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme per raccogliere nel corso della cena ben dodicimila euro devoluti in beneficienza, tra gli altri ai City Angels di Milano per assicurare un Natale più dignitoso alle tante famiglie indigenti che vengono assistite. Non è la prima volta che Danilo Gigante si distingue per operazioni che legano il mondo della cultura a quello della solidarietà: da “Tommy nel cuore”, al volontariato in Nicaragua, per finire a sostenere l’orfanotrofio multiculturale e multi religioso di Betlemme, Danilo Gigante ha portato nei Musei come sui campi di pallone con la Salernitana di cui è stato main sponsor iniziative benefiche e umanitarie, a tale riguardo l’ultima in ordine di tempo, donando un opera raffigurante Giovanni Paolo II a favore di Armandino, il bimbo salernitano che ha unito le tifoserie di tutta Italia ed è riuscito a sconfiggere una grave quanto ingiusta malattia.

]]>
Esclusivo vernissage al Musica Arte Cultura di Fondazione Verdi Thu, 17 Dec 2015 16:41:12 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/378400.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/378400.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Esclusivo vernissage al Musica Arte Cultura di Fondazione Verdi

I grandi Maestri del Novecento di Danilo Gigante

Apre al Museo M.A.C. della Fondazione Giuseppe Verdi in Piazza Tito Lucrezio Caro 1 alle 17.30 di Venerdì 18 dicembre la Mostra “I Grandi Maestri del Novecento” su iniziativa di Danilo Gigante originale operatore culturale che si distingue per la capacità di fare rete. La Mostra aperta anche sabato 19 si avvale del catalogo curato da Vittorio Sgarbi, presenta il Volume d’Arte “15 Artisti per Giuseppe Verdi”, con opere di artisti del calibro di Andy Warhol, Mimmo Rotella, Giuseppe Amadio, Paolo De Cuarto, Maestro Nerone, Fabrizio Trotta e Miro Persolja, e ospita Pop Over, la personale di Ludmilla Radchenko, showgirl ma oramai anche l’artista pop più disincantata e intrigante del nostro tempo.

“In particolare - evidenzia Danilo Gigante - la scelta che nel contenitore Museo avvengano più cose che coniugano e raccontano l’Arte è il nostro stile di fare Cultura: riusciamo a far parlare mondi diversi. Abbiamo scelto questa location per onorare la presentazione del volume “15 artisti per Giuseppe Verdi” che ha il testo introduttivo del grande Riccardo Chailly che abbiamo apprezzato nell’apertura de La Scala nei giorni scorsi” dichiara Danilo Gigante.

Tra le opere in mostra che raccontano le arie di Verdi, i nomi dell’arte contemporanea italiana, tra gli altri Emilio Tadini, Ernesto Treccani, secondo l’originalissima formula di Danilo Gigante di offrire ai proprio collezionisti privati un momento pubblico di divulgazione e valorizzazione delle opere. “Perché non c’è piacere più grande di esporre almeno una volta l’anno in un Museo, un’opera che ti accompagna nella vita di tutti i giorni a casa come in ufficio” conclude Danilo Gigante, motivazione per la quale è stato insignito a Washington del Premio Eccellenza Italiana. La Mostra è prodotta da Gigart Art Finance in collaborazione con Spirale Milano.

]]>
A Miami per Art Basel protagonista il Premio Eccellenza Italiana Fri, 04 Dec 2015 11:27:39 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/375790.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/375790.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi A Miami per Art Basel protagonista l'Italia che fa sistema
Il Premio Eccellenza Italiana va a Miami, in occasione della grande kermesse mondiale dell'arte contemporanea Art Basel e il 2 dicembre organizza un evento "Emotion in Miami", una serata al Puntino Restaurant di Key Biscaine con la mostra "Donne" di Michelangelo Toffetti, e aprira' la stagione di nomination per imprese e professionisti eccellenti, per l'edizione 2016. 
Un programma intenso per l'evento ideato dal giornalista economico Massimo Lucidi che con due comitati, uno italiano e l'altro americano ha coinvolto personalita' globali del calibro di Santo Versace, Giulio Terzi di Sant'Agata, Philippe Daverio, tra gli altri, per raccontare storie di Eccellenza, del Merito, che "meritano di essere conosciute e valorizzate". E cosi' dopo la Ceremony Award nel celebre Cafe Milano di Franco Nuschese, si torna a Miami e al Puntino Restaurant di Cristoforo Pignata altro imprenditore di successo e di riferimento non solo per la comunita' italo americana, si organizza una serata di promozione culturale del nostro Paese.
La Mostra "Donne", tempere e sanguigne di Michelangelo Toffetti - autore peraltro della statuetta del Premio, una donna stilizzata marmorizzata, icona dell'Italia -diventa l'occasione per far conoscere e valorizzare i vincitori del Premio ma pure le migliori esperienze di finanza internazionale, a servizio della promozione artistica. 
L'evento Emotion in Miami e' sponsorizzato tra gli altri da Lunezia Fund Pcc Limited che sul modello di Masciarelli Heritage Fund rappresenta la piu' innovativa formula di sostegno finanziario al mondo dell'Arte contemporanea. Non e' un caso che se ne parlera' nel corso degli incontri e delle mostre promosse dal Premio anche nella Galleria d'Arte di Giada Baselice a Brickell, occasione per emozionarsi in originali crossover: prevista infatti una provocazione below the line con le maglie di Andrea Fenzi indossate da manichini. 
Ci sara' anche la consegna delle menzioni speciali da parte dei vincitori dell'edizione 2015 ad altrettanti imprenditori e professionisti meritevoli. Hanno dato la propria adesione infatti Danilo Gigante vincitore sezione Cultura 2014, Doratex spa Moda 2015, Caffo Industria 2015, e il fiscalista internazionale Giuseppe Nucera per la start up 2015, Nuro Efis. Particolare rilevanza assume la presenza a Miami della storica distilleria Caffo, quella dell'Amaro del Capo vincitrice della sezione Industria a Washington: il Premio sviluppa relazioni commerciali e net reputation, opportunita' di crescita concreta. Infatti tra le iniziative imprenditoriali intraprese da Cristoforo Pignata in America, oltee la catena dei Puntino Restaurant, la piattaforma agroalimentare e' particolarmente apprezzata dalle imprese italiane intercettate dal Premio.
]]>
Un Premio nato sotto una buona stella Mon, 12 Oct 2015 20:29:51 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/370947.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/370947.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi Si svolgerà a Washington il prossimo 17 ottobre alle 12 nel prestigioso Cafe
Milano, l'edizione 2015 del Premio Eccellenza Italiana presieduto da Santo
Versace, alla presenza di imprenditori e professionisti meritevoli di raccontare
un'Italia diversa, del Merito e delle Competenze. Il premio ideato da Massimo
Lucidi giornalista economico ed esperto di marketing internazionale è
patrocinato dall'Asmef che quest'anno con il programma istituzionale delle
Giornate dell'Emigrazione giunge alla decima edizione.  

E così lo straordinario ristorante delle celebrità e delle autorità
internazionali presenti spesso nella Capitale del Pianeta a pochi passi dalla
Georgetown University una delle più importanti al mondo, Café Milano - col suo
patron Franco Nuschese, premiato poi la sera stessa dalla prestigiosa Fondazione
NIAF al Gala 2015 - torna ad essere il luogo dove si racconta un'Italia
dell'Eccellenza e del Merito. Il Premio nato ad agosto 2014 si disse da molta
stampa "nato grande" quest'anno conferma la buona stella dal momento che i
premiati hanno realtà in forte sviluppo e che alimentano percorsi di crescita e
di best practice per il territorio.

E' il caso del vincitore 2015 della sezione Industria il Gruppo Caffo. L'azienda di Limbadi a pochi passi da Capo Vaticano che festeggia quest'anno il Centenario, e' una realta' industriale internazionale che non produce solo l'Amaro del Capo il piu' bevuto e apprezzato tra gli Amari italiani, ma tanti distillati di eccellenza che coniugano tradizione e innovazione, rendendo unici i prodotti distribuiti in tutto il mondo. Un'azienda capace di competere adoprando le armi della comunicazione e del marketing dopo aver consolidato un'ampia gamma di prodotti tipici e grappe. Il Gruppo Caffo e' strutturato con una societa' basata in New Jersey e con dipendenti   della struttura commerciale che fanno riferimento ad Alessio Pane vice presidente della Caffo Beverage, che interverra' al Cafe Milano a Washington.


Premio Eccellenza Italiana alla Doratex spa, l'azienda della Famiglia Ferrari nella bassa bresciana, nata oltre 50 anni fa per sviluppare una maglieria di grande qualita'. Un esempio di stile e raffinatezza che sviluppa piu' marchi quali Gio Ferrari, Andrea Fenzi e Cristiano Fissore. Ed e' con il suo marchio di punta Andrea Fenzi che Doratex vince il Premio Eccellenza Italiana per la prima volta nella sezione moda, convincendo in primis il suo presidente Santo Versace per due aspetti. Doratex sapientemente guidata dal Commendatore Mario Ferrari, dalla moglie Ester Tonon e dal figlio Cesare sono azienda total look per uomo giovane e sportivo ma pure in considerazione della continua capacita di conventirsi alle diverse esigenze dei mercati globali, hanno dimostrato una grande capacita' manageriale e solidita' finanziaria. Estro e management migliore premessa per crescere.
Il premio alla cultura 2015 assegnato alla Villa greco romana di Casignana: siamo a Bianco un lembo di terra in provincia di Reggio Calabria che valorizza il vino Greco di Bianco... in pratica tra un ambiente ancora incontaminato, una villa romana con mosaici conservati e recuperati con un corposo intervento sostenuto dall'Europa e con tanti produttori locali capaci di ripercorrere quella produzione di vino doc unico per storia e gusto. Un vino dolce ottimo dopopasto, col fascino di avere una storia millenaria. Ma se questo e' possibile lo si deve a una visione di progetto che ha distinto tanti volontari e una famiglia in particolare i Crino' che vuoi come Sindaco, Parlamentare, consigliere regionale, due fratelli Franco e  Pietro hanno saputo animare il territorio.
Nuro efis vince il Premio Eccellenza Italiana sezione start up per un innovativo sistema di volo messo a punto da una giovane squadra di ingegneri capitanati dall'entusiasmo di un fiscalista internazionale del calibro di Giuseppe Nucera che interverra' personalmente a Washington anche per ritirare il Premio nella sezione Innovazione alla societa' Seim System di Giovanni Sabetti. Peraltro aziende che hanno cominciato grazie al Premio anche a lavorare assieme. segno davvero di come il premio eccellenza italiana serva a raccontare l'Italia del merito e a creare un produttivo networking.
La presenza di Cristoforo Pignata imprenditore italiano che sta investendo a Miami e patron del prestigioso Puntino Restaurant sulla Lincoln Road di Miami Beach e' segno di crescita del Premio: i Comitati Italiano e Americano stanno progettando numerose iniziative culturali collaterali al Premio, non solo nomination dunque a Miami, ma anche un evento d'arte dal 3 al 6 dicembre in occasione di Miami Art Basel.
Massimo M. dr. Lucidi
Giornalista
+39 339 8772770
]]>
Mediterraneo Ionico, il prossimo cuore dell'Europa Wed, 01 Jul 2015 15:59:26 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/358506.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/358506.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Giovedì 2 luglio alle ore 12 presso il Due Torri Palace di Piazza S. Anastasia 4 si svolgerà l'incontro con il tema "Mediterraneo Ionico, il prossimo cuore dell'Europa".

L'incontro organizzato dalla Camera di Commercio ILFOV Romania in Malta, moderata dal giornalista economico Massimo Lucidi, vedrà l'intervento dell'ambasciatore Leopoldo Rizzi, del presidente della Camera di Commercio ILFOV Mihaela Gina, del fiscalista internazionale Giuseppe Nucera, di Giuseppina Bettoni, Ceo di C.l.a.s.s., di David Morini, Partner Archistar Claudia Pelizzari.

Il dibattito sarà seguito da un buffet alle ore 14 per parteciparvi è richiesta la prenotazione tramite accreditamento all'indirizzo mail: info@cciromaniamalta.com

]]>
Donazione e Successione al Comune di Adro Wed, 17 Jun 2015 12:25:21 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/356970.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/356970.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi
Si terra' ad Adro nella Sala Comunale presso il Palazzo Bargnani Dandolo, via Tullio Dandolo 55, giovedi 18 giugno alle 20,30 l'incontro pubblico sul tema Donazioni e Successioni al quale e' stato chiesto al Notaio Roberto Santarpia la relazione e la promozione del dibattito con la cittadinanza. Il notaio sara' introdotto dai saluti del Sindaco di Adro che ha concesso il patrocinio Paolo Rosa e del Vicesindaco Oscar Lancini e il dibattito sara' moderato dal giornalista economico Massimo Lucidi.
Il delicato tema delle donazioni e delle successioni cioe' del passaggio in vita o mortis causa di beni e proprieta' sara' trattato dal notaio Santarpia nel corso dell'incontro pubblico al quale hanno dato conferma di partecipare numerosi cittadini e famiglie ma anche professionisti del territorio, segno di un'iniziativa del Comune molto sentita.
]]>
Premio Eccellenza Italiana 2015 Mon, 15 Jun 2015 12:07:42 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/356685.html http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/356685.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Si e' conclusa con successo la missione svolta da Massimo Lucidi a Miami per raccogliere delle candidature e presentare l'edizione 2015 del Premio Eccellenza Italiana. Una festa sulla terrazza dello splendido Pelican Hotel di Renzo Rosso, con   i colori e le luci dell'Ocean Drive ma anche una serie di incontri nella grandissima comunita' italiana seconda negli Usa solo a New York, lungo una settimana segnata dalla Festa della Repubblica, primo fra tutti con il Console Adolfo Barattolo. E cosi tra confronti privati e incontri pubblici, nell'area di Miami e' passato il messaggio che l'Italia fa sistema attorno ai Valori del Merito e dell' Eccellenza e attraverso il Premio racconta storie di Imprese, Professioni, Uomini di Valore che incarnano visioni globali e capacita' di azioni locali. Il Premio diventa occasione di presentazione di nuovi prodotti e progetti. E alimenta un circuito di conoscenza e relazioni d'affari, premessa per qualsiasi azione di internazionalizzazione verso la prima economia mondiale. Nel contempo il racconto alimenta la reputazione on line del nome, del prodotto, del marchio coinvolti nella manifestazione, con un'originale azione di copy, di scrittura di contenuti di qualita', che puntano a circolare sulla rete e nei social media.

"Il lavoro che ci attende nei prossimi mesi - dichiara Massimo Lucidi ideatore del Premio e segretario dei Comitati Italiano e Americano - e' strutturare sempre piu' il raccordo tra chi cerca storie di Valore in Italia e chi le cerca fuori tra le sempre piu' vitali comunita all'estero, ma pure utilizzare queste come veicolo dei processi di internazionalizzazione. Ecco perche' nel Decennale delle Giornate dell'Emigrazione di Asmef sono stato onorato della delega concessami dal Presidente Salvo Iavarone a portare il saluto e il messaggio di partecipazione dell'Associazione a questo percorso di promozione dell'Italianita'. Dagli incontri con le comunita' italo americane abbiamo inteso la necessita' di premiare gia' a ottobre a Washington per gli Award 2015 gli Americani che amano l'Italia e che dunque possono dirsi attenzionabili, "premiabili" al pari dei candidate Italiani che puntano all'Eccellenza".

Il Premio e' occasione di racconto dunque opportunita' di net reputation e di networking. Nella festa sulla terrazza del Pelican Hotel ha partecipato Giuseppe Castiello, l'instancabile manager della ristorazione che assicura agli ospiti le colazioni e migliaia di pranzi cene e consumazioni a settimana nel frequentatissimo ristorante Pelican Cafe' apprezzato da tanti vip amici e non, di Renzo Rosso, come Elisabetta Canalis, Jovanotti, Venditti. Ebbene, e' bastato raccontare di Amaro del Capo candidato del Premio Eccellenza Italiana 2015 e Castiello abbia chiesto per il Pelican Cafe un contatto commerciale per potersi dotare di limoncello (oltre un cartone a settimana) e Amaro del Capo, la cui distilleria festeggia i 100 anni quest' anno. Alla festa del Premio per il 2 giugno ha partecipato tra gli altri Cristoforo Pignata, imprenditore italiano attivo in piu settori e patron del Ristorante Puntino presente sulla centralissima Lincoln Road pure a Key Biscayne. L'ipotesi di costruire una collaborazione con le aziende selezionate dal Premio e il proprio gruppo diventera' una realta' nel periodo dell'anno in cui per l'Arte, Miami diventa capitale mondiale. Celebrare l'Arte contemporanea a tavola e' diventato un format messo a punto con originalita' proprio dal vincitore di Washington 2014 Danilo Gigante, impegnato nei prossimi giorni a Brescia per l'Arte nel Cibo, una bella provocazione di Pop Art con opere museali di Warhol appese alle pareti del piu' importante ristorante di Brescia, La Sosta di Aldo Mazzolari. In cantiere dunque per dicembre una manifestazione simile, collaterale a quella del Premio al Puntino di Miami Beach.

L'Ice, istituto commercio estero, presente a Miami con un proprio ufficio e personale, attenzionera' questo percorso di promozione attraverso il Premio: "Ringrazio Giancarlo Albano, il direttore che si distingue per disponibilita' e abnegazione verso il lavoro di supporto alle imprese e ci ha favorito con consigli e contatti davvero importanti" conclude Massimo Lucidi.

]]>
Bellessere sbarca a Expo: Massimo Lucidi e Diego Sechi a passeggio Tue, 09 Jun 2015 23:12:22 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/lombardia/356219.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/lombardia/356219.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Bellessere, l’originale confronto su alimentazione e sport, sbarca in Expo con una giornata tutta dedicata al cibo, integrazione e allenamento. Nato da un’idea del giornalista Massimo Lucidi, per l’evento del 10 giugno in Expo miglior testimonial non poteva essere scelto, Diego Sechi, personal trainer e fitness model internazionale, basato a Londra dove studia alimentazione in una delle Università più importanti al mondo per questo tipo di discipline e lavora per numerose aziende ed eventi legati al mondo della bellezza e del benessere.

Con Massimo Lucidi e Diego Sechi in Expo alle 11.30 interverrà anche Alberto Ongari atleta di Triathlon per animare una serie di incontri presso lo spazio di Federalimentare nel padiglione Italia, e poi Austria, Svizzera, USA, nella giornata in cui a Expo arriva il Presidente russo Vladimir Putin. Appuntamento per tutti in fiera alle ore 11.30 anche se alle ore 9 al Pirellone il Gruppo Bellessere sarà ricevuto in Consiglio Regionale per un saluto istituzionale a cura dei consiglieri Marco Tizzoni e Fabio Rolfi sensibili al tema dell’alimentazione e dello sport. Pranzo e speech con una decina di discussant nel padiglione di Federalimentare dalle 12,30.
Dal 2009 nato da un’idea del giornalista economico Massimo Lucidi, Bellessere si è svolto a Napoli, Rimini, Firenze, Mazara del Vallo, Favignana, Viareggio, Forte dei Marmi, Desenzano del Garda, Brescia, Orta ed Ischia in contesti diversi come alberghi, scuole, uffici comunali spa, riprendendo alla formula del confronto salottiero tra esperienze e professionalità diverse per promuovere uno stile di vita sano, basato su una corretta alimentazione ed una positiva abitudine all'attività sportiva.

Bellessere si è realizzato anche ricorrendo ad una crociera di una settimana tra professori universitari, personal trainer, sportivi, opinion leader e scienziati: una vera operazione culturale e di marketing, coinvolgendo imprese diverse, tutte di primissimo piano, per la valorizzazione di un nuovo modus vivendi, adeguato ai ritmi frenetici delle nostre quotidiane esistenze, che contribuisca a migliorare il benessere psico-fisico di ognuno di noi.

 

]]>
Italian Excellence Day Mon, 01 Jun 2015 11:17:41 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/355452.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/355452.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

On the occasion of the Italian Republic day, on June 2nd at 6.00 p.m. on the exclusive terrace of the Pelican Cafè in Miami Beach, will take place the presentation of the 2015 edition of "Premio Eccellenza Italiana" to be held in Washington next October 17th. Brainchild of Massimo Lucidi, economics journalist, the award is structured in an Italian Commitee chaired by Santo Versace with personalities like: Giulio Terzi di Sant'Agata, Philippe Daverio, Luca Piretta, Salvatore Lauro, Salvo Iavarone and an American Committee. Each Committee represents the productive, artistic and professional world that makes unique our country and watches the Italian system with greater enthusiasm and positiveness than you breathe on the national territory.

 

The award enhances the concepts of italianess, excellence and uniqueness in the year of the Expo in Milan: with this spirit was born the slogan "MI.a.Mi., Milan in Miami ", which tells stories of professional excellence and Italian entrepreneurs who deserve to be known and narrated. That's way in Miami will take place the nomination of Italian companies which will then be awarded in Washington, as happened last year. The winners in 2014 were: Giuseppe Ambrosi, vice President of Grana Padano for the Industry, Detective Luciano Ponzi for Services, and Danilo Gigante of International Broker Art for Culture. The award takes advantage of sponsorship and collaboration of ASMEF, Mezzogiorno e Futuro association chaired by Salvo Iavarone this year comes with the prestigious event "Day of Emigration" to its tenth edition: this initiative supported by the Italian Ministry of Foreign Affairs becomes particularly emblematic in Miami in June 2015, thanks to the resuming of maritme links after 52 years of Embargo between Cuba and the United States.

Among the nominations is the one of Joe Tacopina, advanced by GiulioTerzi di Sant'Agata who was Foreign Minister and former Italian Ambassador to Washington, an American lawyer of Italian origins which assists Chicco Forti, among others. Terzi with the Renzi's Government asks the fair review of the case, by contemplating that a judicial trap took place, since sometimes justice reserves an unfair verdict to innocent people. Dulcis in fundo the nomination that will be protagonist of 2nd  June in Miami is the Caffo Group, producer of the Vecchio Amaro del Capo, which this year celebrates 100 years since the Foundation of the historic distillery. As today counts more than 4 million bottles produced representing a volume in market share of 15.9% 2014 with a trend of growth of 26.1% compared to 2013 in a market that goes back to mark a moment of stability after difficult years of contraction in consumption.

]]>
Premio Eccellenza Italiana Mon, 01 Jun 2015 10:48:47 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/355451.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/355451.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

In occasione della Festa Nazionale della Repubblica Italiana, il 2 giugno alle ore 18.00 sull' esclusiva terrazza del Pelican Cafè di Miami Beach si terrà la presentazione del "Premio Eccellenza Italiana" 2015 in programma a Washington il 17 ottobre. Nato da un'idea del giornalista economico Massimo Lucidi, il premio è strutturato in un Comitato Italiano presieduto da Santo Versace con personalità del calibro tra gli altri di Giulio Terzi di Sant'Agata, Philippe Daverio, Salvo Iavarone, Luca Piretta, Salvatore Lauro ed un Comitato Americano. Ciascun Comitato rappresenta quel mondo produttivo, professionale ed artistico che fa unico il nostro Bel Paese e che guarda dall'estero il sistema Italia con maggiore entusiasmo e positività di quanto si respiri sul territorio nazionale. Il premio valorizza i concetti di italianità, di eccellenza, di unicità nell'anno in cui si tiene Expo a Milano: con questo spirito è nato lo slogan "MI.a.Mi. Milano a Miami",  in cui si raccontano storie del merito di professionisti e imprenditori italiani che meritano di essere conosciute e raccontate.

Con questo spirito a Miami si faranno le nomination delle aziende italiane che saranno poi premiate a Washington, come avvenne lo scorso anno. I vincitori 2014 furono: Giuseppe Ambrosi, vice presidente Grana Padano per l'Industria, Luciano Ponzi detective per i Servizi, e Danilo Gigante di International Broker Art per la Cultura. Il Premio si avvale del patrocinio e collaborazione di ASMEF, Associazione Mezzogiorno e Futuro presieduta da Salvo Iavarone che quest' anno giunge con il prestigioso evento "Giornata dell'Emigrazione" alla sua decima edizione: tale iniziativa sostenuta dal Ministero degli Esteri diventa particolarmente emblematica a Miami a giugno 2015, in quanto dopo 52 anni di embargo tra Cuba e Stati Uniti riprendono i collegamenti marittimi.

 

Tra le candidature che saranno presentate a Miami spicca quella di Joe Tacopina, avanzata dallo stesso Giulio Terzi di Sant'Agata già Ministro degli Esteri ed ex Ambasciatore a Washington, un avvocato statunitense di origine italiana che assiste tra gli altri Chicco Forti. Terzi insieme al Governo Renzi chiede da tempo la equa revisione del processo, immaginando una trappola giudiziaria che la Giustizia a volte riserva ad innocenti.

Dulcis in fundo, la candidatura che risulterà protagonista del 2 Giugno a Miami è il Gruppo Caffo, produttore del Vecchio Amaro del Capo, un amaro tra i più bevuti in Italia, distribuito nel mondo e che quest'anno festeggia i 100 anni dalla fondazione della storica Distilleria. Ad oggi conta oltre 4 milioni di bottiglie prodotte che rappresentano per volume una quota di mercato 2014 del 15,9% con un trend di crescita del +26,1% rispetto al 2013 in un mercato che torna a segnare un momento di stabilità dopo anni difficili di contrazione dei consumi.

]]>
Il sito archeologico di Somma Vesuviana diventa pubblico Ieri la donazione alla Soprintendenza da parte della Fondazione Romualdo Del Bianco - Life Beyond Tourism Mon, 01 Jun 2015 10:26:05 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/355447.html http://www.comunicati.net/comunicati/arte/varie/355447.html Massimo Lucidi Massimo Lucidi

Un importante sito archeologico di Somma Vesuviana (Na) è stato donato ieri dalla Fondazione Romualdo Del Bianco - Life Beyond Tourism di Firenze alla Soprintendenza Archeologica della Campania. L’atto è avvenuto ieri pomeriggio presso lo studio notarile Cambi di Firenze. La Fondazione ha donato alla Soprintendenza i propri terreni situati appunto nel Comune di Somma Vesuviana (alle falde del Vesuvio, nei pressi di Pompei) ove sono stati rinvenuti, al termine di una campagna di scavi iniziata nel 2002 in collaborazione con l’Università di Tokyo, e dal Museo di Arte Occidentale di Tokyo, numerosi reperti archeologici e una villa romana che inizialmente, per la sua imponenza, gli esperti immaginavano attribuibile all’imperatore Augusto.

Fin dal suo inizio, la campagna di scavi è stata diretta dal professor Masanori Aoyagi, all’epoca ordinario dell’Università di Tokyo, oggi commissario dell’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone (Bunka-cho, la massima carica amministrativa non politica in campo culturale), che ha scelto la Fondazione Romualdo Del Bianco-Life Beyond Tourism quale partner di sicura affidabilità per una così importante iniziativa culturale, e con adeguata missione statutaria. Fra le mission della Fondazione c’è infatti anche quella di “…. restaurare beni di rilevante interesse storico, artistico, archeologico e archivistico, elaborando progetti e piani di recupero e valorizzazione, in armonia con i programmi e gli indirizzi formulati dagli organi statali, regionali e locali preposti alla tutela e conservazione dei precisati beni culturali”.

Nel corso degli anni, i rinvenimenti dal sito archeologico sono stati numerosi, di alto valore storico (da statue, mosaici, affreschi, colonnati e altro ancora) e hanno suscitato enormi interessi sia a livello nazionale (tra le varie, agli scavi è stata dedicata una puntata di Quark con Alberto Angela) e internazionali (reperti sono stati mostrati all’Esposizione Universale di Aichi in Giappone, nel 2005). Oggi la Fondazione, in fase conclusiva delle opere, per espressa volontà del Commissario dell’Agenzia degli Affari Culturali del Giappone, ha consegnato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo il frutto di questa lunga ed impegnativa collaborazione con l’Università di Tokyo, con la speranza che si possa finalizzare il processo di valorizzazione avviato a beneficio della comunità locale e – in generale – del patrimonio culturale italiano e mondiale.

Non potendo, per i suoi impegni istituzionali, essere presente all’atto di donazione, a fianco di Paolo Del Bianco presidente della Fondazione Romualdo Del Bianco, il professor Masanori Aoyagi ha delegato a rappresentarlo per procura il professor Stefano De Caro, già Soprintendente per i Beni Archeologici di Napoli e Caserta al momento dell’avvio della campagna di scavi, e oggi Direttore Generale di ICCROM, Istituzione Intergovernativa Internazionale per la formazione alla conservazione del patrimonio culturale; con tale Istituzione la Fondazione ha un consolidato rapporto di collaborazione anche per borse di studio per giovani ricercatori. Il Ministero della Cultura e del Turismo è stato rappresentato nell’atto notarile dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli e Caserta nella persona del dottor Luciano Muratgia.

Al termine dell’atto, la Fondazione Romualdo Del Bianco - Life Beyond Touirsm ha voluto ringraziare per la collaborazione e il prezioso lavoro svolto il Commissario per gli Affari Culturali del Governo Giapponese, professor Masanori Aoyagi; il direttore generale di ICCROM, professor Stefano De Caro; il soprintendente per i Beni Archeologici di Napoli e Caserta, dott.ssa Adele Campanelli con il dr. Luciano Muratgia, il notaio Riccardo Cambi, il rappresentante della Fondazione in Giappone, Hoshino Tsuji, il professor Satoshi Matsuyama responsabile del cantiere di ricerca archeologica e i testimoni all’atto, Noemi Bartolini segreteria Life Beyond Tourism e Simone Giometti Segretario Generale della Fondazione Romualdo Del Bianco.

]]>