Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Affari Pubblici Padova Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Affari Pubblici Padova Thu, 22 Aug 2019 03:42:47 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/utenti/22555/1 I volontari di Mondo Libero dalla Droga non si fermano Tue, 20 Aug 2019 20:55:41 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590855.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590855.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

A Jesolo continua l’attività di prevenzione alle droghe.

 

 

L’associazione Mondo Libero dalla Droga di Padova, da anni si occupa di fare prevenzione sule sostanze stupefacenti  soprattutto con i più giovani di tutta la regione, a Padova, Vicenza, Venezia e in altre località.

 

Le loro attività consistono principalmente nella distribuzione degli opuscoli del programma La Verità sulla Droga: materiale informativo che esiste per ogni principale sostanza, che ne spiega gli effetti a breve e lungo termine, la natura e le testimonianze.

 

I volontari distribuiscono il materiale ai ragazzi presenti nel week-end a Jesolo, meta turistica per i più giovani e le famiglie.

 

“L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione” furono le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, come sostengono i volontari. E per questo hanno deciso di organizzare anche delle conferenze presso le scuole secondarie, così da dare ai ragazzi le corrette informazioni ed arrivare prima degli spacciatori.

 

È inutile negare che le droghe sono sempre più presenti nella nostra cultura attuale, su internet, nei video musicali, nei film o nei videogiochi ed è per questo che l’associazione ha deciso di occuparsi di prevenzione e smentire le ideologie false proposte da questi mezzi di comunicazione.

 

Anche nel week-end i volontari erano presenti in Via Bafile, la via pedonale della località balneare, per consegnare gli opuscoli gratuiti che stati accettati molto volentieri.

 

Le attività continueranno nelle prossime settimane fino a fine stagione.

 

Ufficio Stampa

Mondo Libero dalla Droga

]]>
Arriva a Padova Il Giardino dei Giochi aperto a tutti Tue, 20 Aug 2019 20:53:33 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590853.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590853.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

Il progetto iniziato con i gonfiabili e il cinema all’aperto per i Padovani.

 

Il giardino dei Giochi è un progetto creato da alcuni volontari per creare delle attività creative per bambini e ragazzi di Padova.

 

Alcune associazioni, come La Via della Felicità e Uniti per i Diritti Umani, hanno sostenuto il progetto creando diverse iniziative: giornate di gonfiabili, laboratori di decoupage e il cinema all’aperto.

 

La Chiesa di Scientology di Padova ha messo a disposizione gli spazi: un grande giardino verde dove sono state allestite e preparate tutte le attività per i bambini, in Via Pontevigodarzere 10.

 

Numerosi genitori e bambini hanno partecipato alle attività dal mese di Marzo ad oggi e i volontari vogliono fare un ulteriore invito per la giornata del 21 Agosto alle ore 21.15, dove ci sarà la visione del film “Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto”. I volontari offriranno anguria e pop corn e allestiranno il giardino per la visione del film.

 

Lo scopo di questo progetto è quello di creare delle attività sane e divertenti per i giovani della comunità, in quanto i volontari sostengono che: “I bambini di oggi diventeranno la civiltà del domani.” come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard nella guida al buon senso intitolata La Via della Felicità.

 

L’ingresso è libero e gratuito e chiunque può partecipare.

 

Per maggiori informazioni scrivi a ilgiardinodeigiochipadova@gmail.com

]]>
Ministri Volontari Scientology: Perché aiutiamo Mon, 19 Aug 2019 20:08:12 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590493.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590493.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova L’ultimo decennio è stato uno dei più turbolenti della nostra storia. Conflitti ideologici, rivoluzioni violente ed una struttura economica fragile hanno sottoposto più di un terzo della popolazione mondiale ad oppressione, povertà e brutali violazioni dei diritti umani. Il terrorismo e una crisi economica globale stracciano il tessuto più profondo della società, propagando una mentalità governata da isterismo, paura ed ansietà.

In ogni modo lo stress emozionale non si limita ai confini di nazioni devastate dalla guerra. Anche a casa queste epidemie dilagano: da abuso di droga, delinquenza e famiglie distrutte, ad analfabetismo, disoccupazione e lo stress che accompagna questi problemi. In tali circostanze, il personale civico, amministrativo e dei servizi umanitari porta un onere enorme.

Ma ci sono risposte, risposte vere che funzionano, date dai Ministri Volontari, ogni volta e in qualsiasi luogo sia necessario, con notevoli risultati. Il Programma dei Ministri Volontari è stato lanciato più di trent'anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

Tali risposte vengono dal più grande corpo della tecnologia di Scientology e sono per persone di tutte le fedi. In più di 200.000, in tutti i continenti della Terra, i Ministri Volontari lavorano direttamente con leader di comunità, funzionari, personale di assistenza e cittadini per portare ordine e aiuto vero qualunque sia la situazione.

 

I Ministri Volontari operano anche in un raggio di azione più ampio con campagne che portano aiuto nelle principali città e comunità di tutto il mondo. Tali campagne visitano una città diversa ogni mese ed entrano in contatto con migliaia di persone alla volta.

Dentro le familiari tende gialle chiunque può ricevere aiuto su base individuale per indirizzarsi alle difficoltà che si trova ad affrontare.

Oltre al loro lavoro giornaliero svolto per risanare le piaghe della società, i Ministri Volontari sono anche tra i primi ad arrivare in luoghi colpiti da catastrofi. Addestrati a rispondere a situazioni di emergenza, forniscono tutto ciò che può essere necessario per alleviare immediatamente la sofferenza e portare ordine. Dato che la tecnologia di cui si servono è semplice ed efficace, addestrano rapidamente altri in modo che anche essi possano aiutare.

Per le loro abilità organizzative e la capacità di portare ordine, oltre all’aiuto effettivo a vittime e personale di emergenza, migliaia di persone sono entrate nelle loro fila e i Ministri Volontari di Scientology sono emersi come una delle forze di soccorso indipendenti più vaste sulla Terra.

Sono anche diventati una forza mondiale che offre soluzioni efficaci in aree disastrate che non fanno notizia: a casa e a scuola, nell’ambiente di lavoro e nel vicinato. Sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sulla loro linea telefonica internazionale. 

Chiunque, qualunque sia la sua fede, voglia fare qualcosa per migliorare le condizioni del suo ambiente, può diventare un Ministro Volontario imparando le semplici tecniche offerte dai corsi gratuiti in questo sito. Armato di tali soluzioni, un Ministro Volontario può aiutare a creare un mondo migliore riportando ordine, gentilezza e onestà ovunque siano necessarie.

]]>
Informazione sulla droga = prevenzione Mon, 19 Aug 2019 20:07:11 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590492.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590492.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Estate, vacanze è sinonimo di svago e …sballo. Specie nelle strepitose serate estive della fantastica costa romagnola, famosa per la sua movida.

Ma ci si può divertire anche senza lo sballo e proprio per contrastare questa cultura della droga i volontari del gruppo Mondo libero dalla droga di Scientology della Romagna, sabato 17 in centro a Riccione hanno messo a disposizione dei ragazzi l’opuscolo informativo di prevenzione gratuito “La verità sulla droga”.

Questo materiale spiega in modo chiaro e semplice come agiscono le droghe nel corpo e quali effetti creano anche a livello mentale, inoltre portano a conoscenza le numerose testimonianze di ragazzi che ne hanno fatto uso.

Le droghe sono diventate parte della nostra cultura nella metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società. Come osservò l’umanitario L. Ron Hubbard nelle sue ricerche, dove emerse chiaramente che l’uso di droghe va di pari passo al degrado sociale.

E’ stato stimato che 208 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droghe illegali.

In Italia l’Istituto di Ricerca Nazionale sulla Salute e sulla Tossicodipendenza ha stimato che il 20% della popolazione all’età di 12-15 anni fa uso di droghe illegali. Il 74% degli incidenti stradali che si verificano nei fine settimana sono dovuti all’abuso di alcol. La droga più comunemente usata è la marijuana e ne abusano circa il 3,9% della popolazione mondiale compresa tra i 15e 64 anni.

Per questo i volontari mettono a disposizione il materiale di tutte quelle persone, gruppi autorità ed organizzazioni che lavorano per salvare altri dagli effetti devastanti delle droghe, per ulteriori informazioni www.noalladroga.it



]]>
Senigallia: combattere la leggerezza dell’approccio alla droga Mon, 19 Aug 2019 20:05:54 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590491.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590491.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Anche questa settimana i volontari Mondo libero dalla droga sono presenti sul lungomare di Senigallia per distribuire opuscoli informativi sulle droghe ai tantissimi giovani che affollano la costa.

 

Venerdì pomeriggio i volontari hanno distribuito gli opuscoli della campagna La verità sulla droga, che offrono informazioni che partono dall’abuso di alcol e marijuana, cocaina, eroina e droghe sintetiche per arrivare alle droghe legali come antidolorifici e psicofarmaci.

 

Spritz, aperitivi, alcol in generale, spinelli, pastiglie, ecc… sono, specie d’estate, le cause principali di incidenti mortali, di violenza tra i giovani.

 

Per questo i volontari si impegnano, ormai da più di 20 anni a sensibilizzare i giovani e fornire loro le corrette informazioni in merito agli effetti della droga e dell’abuso di alcol.

 

Benché l’umanitario - L. Ron Hubbard- fosse già da tempo conscio della potenziale influenza della droga sul deterioramento morale delle persone, fu la cosiddetta “rivoluzione psichedelica” degli anni Sessanta a dare impulso al suo più intenso impegno su questo fronte. La droga non solo mette a repentaglio la salute, ma anche la capacità di apprendere, il modo di fare e di pensare, la personalità e la consapevolezza spirituale in genere. Infatti, in seguito a un’indagine condotta del 1972 sugli effetti dell’uso dilagante di droga fra i giovani di New York, L. Ron Hubbard cominciò a parlare di questa epidemia di sostanze stupefacenti come di un cataclisma sociale devastante. In questo aveva ragione, se consideriamo le conseguenze dell’età psichedelica fra cui il consumo dilagante di cocaina ed eroina e la violenza che lo accompagna. La devastazione sociale si è dimostrata un vero e proprio cataclisma.

 

Oggi il mercato si è ampliato, il prezzo diminuito e siamo passati anche ad altre sostanze, sintetiche e velenose tanto che mietono vittime come un insetticida per le mosche.

 

Gli spacciatori e i promoter di queste droghe ti diranno che “Sono assolutamente stupefacenti!”, “Ti sentirai da dio” e “Ti fa arrivare in un altro regno”.

Anche se questo è marketing furbo, non corrisponde alla realtà degli effetti e delle conseguenze che queste droghe hanno veramente.

Scopri la verità sulle droghe. Prendi le tue decisioni.

]]>
I fatti sulla droga, non opinioni Mon, 19 Aug 2019 20:05:01 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590490.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/590490.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Tutto disponibile online gratuitamente

Se ne sente parlare tutti i giorni. Crea devastazione ovunque, distrugge le vite dei nostri ragazzi … quindi come si può pensare che l’assunzione di sostanze, siano esse legali che illegali, possano essere d’aiuto?

Criminalità e violenza sono le sue conseguenze più ovvie, per non parlare dell'amoralità, dei fallimenti nel campo dell'istruzione e delle vite rovinate, conseguenze altrettanto gravi e diffuse. Il problema non è circoscritto alle cosiddette droghe di strada.

Gli effetti dei farmaci prescritti da medici e psichiatri - analgesici, tranquillanti e "antidepressivi" - sono altrettanto disastrosi.

L’umanitario e fondatore di Scientology - L. Ron Hubbard che ha affrontato questo problema, non tanto per risolvere i disagi fisici delle persone, quanto per continuare la sua ricerca indirizzata a rendere libero l'uomo spiritualmente, da oltre 30 anni ispira attività di prevenzione, che i volontari di Scientology, associazioni, enti, autorità, scuole, chiese, educatori e ragazzi stanno condividendo ed attuando quotidianamente con grande successo in tutto il mondo. Una di queste è la campagna Mondo libero dalla droga, disponibile anche online con video informativi, testimonianze, materiali informativi e corsi gratuiti online.

In primo luogo uno dovrebbe comprendere che può vivere, ballare e divertirsi senza sballarsi.

Poi dovrebbe conoscere i fatti, non le opinioni di chi magari ha tutto l’interesse a venderla.

Presto o tardi, se non è già successo, a te, o a qualcuno vicino a te, verrà offerta della droga.

La decisione di assumerla o meno potrebbe influenzare drasticamente la tua vita. Qualsiasi tossicodipendente ti dirà che non si sarebbe mai aspettato che una droga avrebbe preso il controllo della sua vita o forse ha cominciato con “solo marijuana” e che era “solo qualcosa da fare” con gli amici. Pensavano di poterla gestire, e quando hanno scoperto di non poterlo fare era troppo tardi.

Hai il diritto di conoscere i FATTI sulla droga, non opinioni, esagerazioni o tattiche intimidatorie. Quindi, come si distingue la realtà dalla fantasia? Questo è il motivo per cui abbiamo preparato questo sito web… per te.

Visita il sito www.drugfreeworld.org, è per te!

]]>
La Via della Felicità continua a diffondere il buon senso Sun, 18 Aug 2019 14:30:57 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590193.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/590193.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

 

A Barletta arriva la guida per i giovani per una vita più felice.

 

I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta hanno nuovamente dato vita all’iniziativa del buon senso per i giovani della città: ciò consiste nel far conoscere ai cittadini l’opuscolo dal titolo La Via della Felicità consegnato gratuitamente stasera ai ragazzi presenti al BOB sulla litoranea.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di rafforzare quei valori tanto antichi, ma sempre attuali, come il rispetto, l’etica, la responsabilità e l’amicizia anche se il progresso ci fa pensare che siano ormai obsoleti.

 

“Su tutto il pianeta, i valori tradizionali sono stati infranti. Non sono stati sostituiti da nuovi valori morali. Nel mondo d’oggi la dignità culturale è in uno stato di disintegrazione. I legami che tenevano uniti gli uomini in quanto genere umano e che conferivano loro dignità sono stati recisi da un assalto di falso materialismo. Si è quasi perduta una delle più pregevoli capacità intellettuali dell’uomo: quella di vivere con dignità ed onore.” scrisse l’autore de La Via della Felicità, il filoso ed umanitario L. Ron Hubbard già nell’anno 1989.

 

In base alle sue ricerche questa scena può cambiare mettendo in pratica i 21 punti guida dell’opuscolo, mettendone in atto anche 1 al giorno.

 

I volontari vedendo il cambiamento nel quotidiano dei loro figli, hanno deciso di portare questi concetti a tutti i giovani e meno giovani della città, come riferisce il responsabile Ignazio Gianfrancesco.

 

 

Per maggiori informazioni scrivi a laviadellafelicitapuglia@gmail.com.

]]>
Portare ai giovani di Barletta una guida al buon senso Wed, 14 Aug 2019 20:19:51 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/589811.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/589811.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

La Via della Felicità nelle mani dei barlettani.

 

I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta hanno dato vita all’iniziativa del buon senso per i giovani della città: ciò consiste nel far conoscere ai cittadini l’opuscolo dal titolo La Via della Felicità consegnato gratuitamente martedì sera ai ragazzi presenti al BOB sulla litoranea.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di rafforzare quei valori tanto antichi ma sempre attuali, come il rispetto, l’etica, la responsabilità e l’amicizia anche se il progresso ci fa pensare che sono ormai obsoleti.

 

“Su tutto il pianeta, i valori tradizionali sono stati infranti. Non sono stati sostituiti da nuovi valori morali. Nel mondo d’oggi la dignità culturale è in uno stato di disintegrazione.

I legami che tenevano uniti gli uomini in quanto genere umano e che conferivano loro dignità sono stati recisi da un assalto di falso materialismo. Si è quasi perduta una delle più pregevoli capacità intellettuali dell’uomo: quella di vivere con dignità ed onore.” scrisse l’autore de La Via della Felicità il filoso ed umanitario L. Ron Hubbard.

 

In base alle sue ricerche questa scena può cambiare mettendo in pratica i 21 punti guida dell’opuscolo, mettendo in atto anche 1 al giorno.

 

I volontari vedendo il cambiamento nel quotidiano dei loro figli hanno deciso di portare questi concetti ai tutti i giovani e meno giovani della città, come riferisce il responsabile Ignazio Gianfrancesco.

 

Per maggiori informazioni scrivi a laviadellafelicitapuglia@gmail.com.

]]>
Barletta: alla scoperta dei diritti umani Tue, 13 Aug 2019 19:24:26 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589511.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589511.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

 

I volontari di Barletta della Fondazione “Uniti per i Diritti Umani” continuano ad instillare nella società i principi base per una convivenza pacifica contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, affinché ognuno di noi li conosca e possa attuarli nella vita di tutti i giorni.

 

Proprio per facilitare la conoscenza a chiunque sabato sera 10 Agosto, erano presenti con uno stand informativo davanti al Castello di Barletta per regalare la copia dell’opuscolo Che cosa sono i Diritti Umani?.

 

Inoltre i volontari hanno lasciato altre copie presso le attività commerciali e i locali della zona, così che passano consegnarli ai loro clienti interessati al soggetto.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare la comunità ad una maggior conoscenza che porti in seguito ognuno di noi verso una serena coesistenza con familiari, colleghi, amici e tutti coloro che sono di cultura diversa. A sostegno di ciò i volontari esprimono il loro motto, preso dalle parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, “I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

 

Nel sito si trovano tutte le informazioni riguardo al  documento sancito dall’ONU dal 1948, quindi i 30 diritti umani per esteso e la loro storia, i bellissimi video in cortometraggio con i rispettivi esempi di violazioni sui 30 diritti e inoltre è possibile firmare la petizione per spingere più velocemente la diffusione dei diritti umani.

 

La petizione è un’iniziativa che sta venendo supportata da molte associazioni ed individui nell’ambito del progetto umanitario internazionale “Gioventù per i Diritti Umani” che ha elaborato una serie di strumenti didattico-educativi, imperniati sul testo della Dichiarazione Universale, di cui si propone l’insegnamento anche nell’ambito scolastico. Tali strumenti sono infatti utilizzati in diversi contesti per i giovani e gli adulti, dallo sport alla musica, ispirando nel mondo eventi di ogni genere e concerti pro-diritti umani.

 

UNITED è l’elemento principale della didattica di “Gioventù per i Diritti Umani”, pluri-premiato video musicale che con una storia di vita di quartiere, mostra il potere dei diritti umani nel vincere violenza, intolleranza e bullismo.

 

Per maggiori informazioni o per richiedere copia del materiale didattico scrivi a unitiperidirittiumani@gmail.com

 

]]>
I volontari di Mondo Libero dalla Droga non si fermano Tue, 13 Aug 2019 19:22:37 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589510.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589510.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

A Padova continua l’attività di prevenzione alle droghe.

 

L’associazione Mondo Libero dalla Droga di Padova, da anni si occupa di fare prevenzione sule sostanze stupefacenti  soprattutto con i più giovani del territorio.

 

Le loro attività consistono principalmente nella distribuzione degli opuscoli del programma La Verità sulla Droga: materiale informativo che esiste per ogni principale sostanza, che ne spiega gli effetti a breve e lungo termine, la natura e le testimonianze.

 

I volontari distribuiscono il materiale ai commercianti della città al fine di poterlo far arrivare ai loro clienti e quindi nelle case dei padovani.

 

“L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione” furono le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard, come sostengono i volontari. E per questo hanno deciso di organizzare le conferenze presso le scuole secondarie, così da dare ai ragazzi le corrette informazioni ed arrivare prima degli spacciatori.

 

È inutile negare che le droghe sono sempre più presenti nella nostra cultura attuale, su internet, nei video musicali, nei film o nei videogiochi ed è per questo che l’associazione ha deciso di occuparsi di prevenzione e smentire le ideologie false proposte da questi mezzi di comunicazione.

 

Anche nel week-end i volontari erano presenti per le vie del quartiere Arcella per consegnare gli opuscoli gratuiti che i negozianti hanno accettato molto volentieri.

 

Le attività continueranno nelle prossime settimane e l’associazione augura un buon Ferragosto.

 

Ufficio Stampa

Mondo Libero dalla Droga

]]>
La via della felicità tra le note dello swing e del jazz, alle voci blues del Summer Jamboree di Senigallia. Mon, 12 Aug 2019 15:42:31 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589140.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589140.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Senigallia: in questi giorni sta rivivendo uno dei periodi musicali indimenticabili, in cui la musica si ballava ed era gioiosa e spensierata, ha visto anche la presenza dei volontari La via della felicità.

 

Oggi più che mai nessuno può negare il fatto che gli standard morali si siano degradati col passare dei decenni. L’abuso di droga e alcol è salito velocemente alle stelle: sempre più diffuso fra le generazioni più giovani, ha portato all’aumento del crimine nelle scuole, città e Paesi. Le statistiche dimostrano che la proliferazione di droga e l’aumento della violenza vanno di pari passo.


Ma un gruppo di ragazzi volenterosi hanno già dimostrato che avere uno scopo genera molte cose positive!
Questi ragazzi stanno costantemente affrontando il problema
usando e facendo conoscere ampiamente La Via della Felicità: Guida Basata sul Buon Senso per una Vita Migliore. Scritta da L. Ron Hubbard già negli anni ’80 per invertire questo declino e ripristinare i valori morali fondamentali.I suoi 21 precetti, interamente non religiosi, possono essere utilizzati da chiunque senza distinzione di razza, cultura o credo per favorire la gentilezza, l’onestà e le competenze di base della vita.

La Via della Felicità, ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma alle comunità lacerate dalla violenza, la pace in zone devastate dalla guerra civile e il rispetto di sé a milioni di individui nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese, e nei centri giovanili e comunitari.

 

Giovedì sera questi ragazzi erano presenti alla straordinaria Summer Jamboree, manifestazione artistica e musicale che si svolge in questi giorni nel cuore di Senigallia, mettendo direttamente nelle mani di un gran numero di appassionati degli anni ’40 e ’50, copie gratuite dell’opuscolo La via della felicità, con la copertina personalizzata per l’evento.


Per i più curiosi, al sito www.laviadellafelicità.org è possibile visionare anche il video con i 21 precetti on line, oppure può richiedere il Kit completo dei materiali gratuito per educatori.
Per info:
Aiudi Renata 335 7865031

]]>
La verità sulla droga: risultati del programma Mon, 12 Aug 2019 15:41:48 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589139.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589139.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Lo strumento più efficace nella guerra contro la droga e il suo uso è l’istruzione.

Negli ultimi anni si è sentito parlare tanto di prevenzione e ci sono idee anche molto contrastanti, come: se ne parliamo i ragazzi la vogliono provare, non va bene approfondire il soggetto, ecc… quando sono proprio i ragazzi stessi a trovarsi nella trappola della droga perché non sanno la verità. E questo sta diventando un vero problema sociale ovunque.

Del resto, come sostenne il fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, la droga è l’elemento più distruttivo di questa società. In risposta, la Chiesa di Scientology e gli Scientologist patrocinano il programma La Verità sulla Droga, una delle più grandi iniziative al mondo non governative per la prevenzione alla droga.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

Grazie all’efficacia dei materiali didattici e all’impatto delle attività del programma, ovunque venga attuato, la campagna La Verità sulla Droga ispira il rispetto e il sostegno di insegnanti, istruttori sanitari, consulenti scolastici, agenti di polizia, leader di comunità, funzionari governativi, studenti e genitori.

Le statistiche ne mostrano l’impatto:

fino ad oggi,

1.200

organizzazioni, forze dell’ordine ed enti governativi di tutto il mondo hanno utilizzato il programma di studio e i materiali di La Verità sulla Droga.

10.000

scuole usano il programma di studio e i materiali di La Verità sulla Droga.

Il numero sempre crescente di giovani che usano questi materiali e che condividono la verità sulla droga con amici e familiari è una prova dell’efficacia del programma.

In questo modo, il programma mondiale La Verità sulla Droga sta facendo notevoli progressi verso il raggiungimento di una generazione che rimarrà libera dalla devastazione causata dall’uso di droga.

Circa 1.200 organizzazioni, forze dell’ordine ed enti governativi in 180 paesi si sono uniti agli Scientologist per combattere l’uso di droga per mezzo del programma educativo La Verità Sulla Droga, patrocinato dalla Chiesa. 

Ad oggi sono stati distribuiti più di sessantadue milioni di opuscoli didattici e gli annunci di pubblica utilità hanno raggiunto più di duecentosessanta milioni di spettatori in cento ventitré paesi.

Scopri la verità sulla droga, visita il sito www.drugfreeworld.org

]]>
Dipendenza da antidolorifici: legale o illegale è sempre droga Mon, 12 Aug 2019 15:41:02 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589138.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589138.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Sabato 10 agosto i volontari di Mondo libero dalla droga si sono impegnati in una distribuzione di opuscoli informativi sugli antidolorifici a Cervia.

Mentre l’uso di molte droghe da strada è in lieve diminuzione, l’abuso di farmaci prescritti da medici è in aumento.

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”.

Tra gli adolescenti, i farmaci prescritti sono le droghe più comunemente usate dopo la marijuana, e quasi la metà dei giovani che abusano dei farmaci prescritti stanno assumendo antidolorifici.

Perché così tanti giovani si rivolgono a questi farmaci per avere lo sballo? E soprattutto perché i giovani cercano freneticamente lo sballo?

Secondo un sondaggio, quasi il 50% degli adolescenti crede che assumerli presenti meno rischi che assumere droghe illegali.

Quello che la maggior parte di questi giovani non conosce è il rischio a cui va incontro utilizzando queste droghe potentissime che alterano la mente. L’uso a lungo termine di antidolorifici può portare dipendenza anche alle persone a cui sono stati prescritti per alleviare una condizione fisica, che alla fine cadono nella trappola dell’abuso e dell’assuefazione.

In alcuni casi, i pericoli degli antidolorifici non vengono a galla finché non è troppo tardi. Nel 2007, per esempio, l’abuso dell’antidolorifico Fentanyl ha ucciso più di 1.000 persone. Si è scoperto che è dalle trenta alle cinquanta volte più potente dell’eroina.

Gli antidolorifici oppioidi producono un’euforia di breve durata, ma danno assuefazione.

I sintomi da astinenza possono includere irrequietezza, dolori a muscoli e ossa, insonnia, diarrea, vomito, brividi di freddo con pelle d’oca e movimenti involontari delle gambe.

Uno dei seri rischi degli oppiacei è la depressione respiratoria. Dosi massicce possono causare il rallentamento della respirazione fino all’arresto completo e alla morte.

Vale veramente la pensa morire con la droga o vivere senza di essa?

Scopri la verità. Ordina gli opuscoli gratuiti.

Per ulteriori informazioni www.drugfreeworld.org oppure telefonare allo 0544/30080

]]>
Volontari a Civitanova Marche per dire NO alla droga. Mon, 12 Aug 2019 15:40:14 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589137.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/589137.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Prevenzione tramite la corretta informazione

I volontari continuano ad informare i cittadini sui reali effetti delle sostanze stupefacenti. Domenica, dalle 21.30, con un grande afflusso in centro a Civitanova Marche, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, hanno deciso di consegnare ai commercianti e al vasto pubblico degli opuscoli di prevenzione alle droghe, da poter consegnare gratuitamente ai clienti o da poter consultare a titolo personale per aiutare i giovani.

Dal recente rapporto dell’Agenzia europea delle droghe, sembra che l’Italia è al quarto posto tra i Paesi dell’Unione europea per uso di cocaina e al terzo posto per l’uso di cannabis, che risulta la sostanza più consumata in Europa, utilizzata nell’ultimo anno da 24 milioni di adulti. In Italia la percentuale è altissima soprattutto tra i giovani, tanto che uno su cinque di età compresa tra i 15 ed i 34 anni ne ha fatto uso almeno una volta.

Come osservò l’umanitario L. Ron Hubbard “L’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale è la droga.” ed è ciò che motiva e spinge i volontari a continuare con le loro attività di prevenzione in tutta la Provincia di Macerata.

I volontari, attivi da anni ormai, hanno come unica meta la prevenzione tramite la corretta informazione: utilizzando i materiali educativi del programma “La Verità sulla Droga” organizzano attività sportive, ricreative, conferenze nella scuole e tante altre attività per diffondere sempre di più i fatti reali riguardo le sostanze stupefacenti. 

]]>
STOP ALLA DROGA ANCHE A JESOLO Wed, 07 Aug 2019 20:15:11 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588126.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588126.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

I volontari si attivano per informare i giovani sugli effetti delle droghe

Sabato sera, momento clou per Via Bafile a Jesolo, dove i giovani escono, si divertono e purtroppo alcuni fanno uso di sostanze stupefacenti.

Abbiamo sentito nei vari media locali che l’uso di queste sostanze sta aumentando sempre più tra i ragazzi. Per questo i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno deciso di fare qualcosa per ribaltare questa scena.

Passeggiando per la via principale hanno distribuito migliaia di opuscoli informativi su vari tipi di droghe che spiegano gli esatti effetti a lungo e breve termine di ognuna così che si possano prendere decisioni più consapevoli e si può scegliere di vivere una vita libera dalla droga e godersi un sano divertimento.

I volontari hanno informato anche i genitori che, sempre più preoccupati, non sanno come aiutare i propri figli, infatti alcuni di questi se ne sono presi più copie.

I volontari sanno e sostengono che “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.” come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard e a prova di questo a settembre inizieranno nuovamente le conferenze all’interno delle scuole così che gli studenti si possano veramente rendere conto di cosa fanno queste sostanze allucinogene.

Per ricevere il materiale gratuito o per maggiori informazioni scrivi a mondoliberodalladrogapadova@gmail.com

]]>
Al BOB di Barletta arriva La Via della Felicità Wed, 07 Aug 2019 20:13:59 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588124.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588124.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

I volontari dell’associazione La Via della Felicità di Barletta presenti al BOB sulla litoranea.

 

 

Da anni i volontari si occupano di consegnare la guida al buon senso che riporta in vita quei principi che oggigiorno vengono sepolti dalle “nuove mode” e dal degrado sociale.

 

Ieri sera, martedì 6 agosto, il gruppo de La Via della Felicità ha incontrato centinaia di ragazzi che passano le loro serata al BOB sulla litoranea per divertirsi con lo sport.

 

Secondo il responsabile dei volontari, Ignazio Gianfrancesco, è importante ricordare ai giovani quali sono i valori morali che devono essere presenti nella vita di tutti i giorni: a casa, in famiglia, tra amici o al lavoro.

 

Per questo hanno organizzato uno stand informativo dove hanno consegnato la copia gratuita scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard, de La Via della Felicità, una guida con 21 principi che possono aiutare le persone a vivere una vita migliore e più felice.

 

Ma i volontari non si fermano a questo tipo di iniziativa, infatti durante la stagione primaverile hanno organizzato delle raccolte di rifiuti sulla Litoranea di Ponente, in quanto rispettano il precetto “Abbi cura del tuo ambiente”, contenuto nella guida.

 

Le attività dell’associazione continueranno per tutto l’anno.

 

Per maggiori informazioni scrivi a laviadellafelicitapuglia@gmail.com.

 

]]>
I COMMERCIANTI PADOVANI SUPPORTANO LA PREVENZIONE ALLA DROGA Wed, 07 Aug 2019 20:12:17 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588123.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/588123.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova

Sabato mattina, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga di Padova hanno consegnato gli opuscoli di prevenzione ai commercianti padovani.

 

L’abuso e il traffico illecito di droga sono diventati una piaga sociale per i giovani e non solo della città di Padova e per questo i volontari hanno deciso di distribuire ad ampia diffusione il materiale informativo sulle sostane stupefacenti.

 

L’iniziativa prevede la consegna degli opuscoli sui vari tipi di droghe ai titolari delle attività commerciali del centro storico. Questi hanno accettato immediatamente il materiale in quanto vogliono distribuirlo ai propri clienti, tra cui il negozio “Bubble Tea” di Corso Umberto I che ne ha richiesti più copie da  consegnare ai ragazzi che frequentano il loro locale.

 

I volontari continueranno con la loro campagna di prevenzione in quanto sostengono che “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.”, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard.

 

Per maggiori informazioni o per partecipare all’attività scrivi a noalladrogapadova@gmail.com .

 

]]>
Scopri cosa ti farà felice nella vita. Corso gratuito on line La via della felicità Mon, 05 Aug 2019 20:34:43 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587406.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587406.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Si legge nell’opuscolo La via della felicità; “La gioia e la felicità’ autentiche non hanno prezzo”….

Se non si riesce a sopravvivere non si può ottenere gioia e felicità.

E’ difficile sopravvivere in questa società caotica e difficile, poco onesta, dove la sopravvivenza può essere minacciata dalle continue azioni delle persone che ci vivono accanto.

 

“Benché non si possa garantire che tutte le altre persone siano felici, si può aumentare la loro possibilità di sopravvivenza e di felicità.”

 

In base ai risultati ottenuti in trent’anni di esperienza, sono stati sviluppati strumenti efficaci per gli insegnanti e altre persone, al fine di insegnare i princìpi morali utilizzando i precetti della Via della Felicità.

 

Gli annunci di pubblica utilità diffondono ampiamente il messaggio e la versione video del libro è usata ampiamente da insegnanti, professori, executive di aziende, membri delle forze dell’ordine, leader di comunità, medici, avvocati, funzionari per la riabilitazione dei carcerati e dal clero per aiutare gli altri a vivere delle vite più oneste e felici tramite l’applicazione dei precetti della Via della Felicità.


1. Abbi cura di te stesso.

2. Sii moderato.

3. Evita il libertinaggio.

4. Ama ed aiuta i bambini.

5. Rispetta ed aiuta i tuoi genitori.

6. Da’ un buon esempio.

7. Cerca di vivere nella verità.

8. Non assassinare.

9. Non fare niente di illegale.

10. Sostieni un governo che è stato creato ed opera per l’interesse di tutti.

11. Non Fare del Male ad una Persona di Buona Volontà

12. Proteggi e migliora il tuo ambiente.

13. Non rubare.

14. Sii degno di fiducia.

15. Fai fronte ai tuoi obblighi.

16. Sii attivo.

17. Sii competente.

18. Rispetta la Fede Religiosa degli Altri

19. Cerca di non fare agli altri ciò che non vorresti che gli altri facessero a te.

20. Cerca di trattare gli altri come vorresti che gli altri trattassero te.

21. Fiorisci e prospera.


Come osservò L. Ron Hubbard quando scrisse La Via della Felicità, l’ampia applicazione di questi 21 precetti ripristinerà i legami che uniscono l’umanità.

 

È una vera guida per vivere una vita felice e produttiva. Le sfide che giorno per giorno si affrontano sembrano spesso insormontabili. Tuttavia, l’onestà e la gentilezza sono contagiose. La condivisione di questi aspetti renderà il nostro mondo un luogo migliore.”Sottosegretario dell’Esercito degli Stati Uniti, Washington.

 

Abbiamo spesso indirizzato al libro i nostri dipendenti per aiutarli a risolvere problemi personali. Francamente, il libro ha contribuito al nostro successo.” Funzionario della formazione degli executive, California

 

La Via della Felicità ti fa vedere le conseguenze delle tue azioni. Comprendi le conseguenze di quello che fai. Ti insegna delle regole auree. Ne avevo sentito parlare, ma questo me l’ha tatto veramente capire. Ora so che cosa significa. Se solo la gente desse retta a questo libro, La Via della Felicità, se tutte le persone lo capissero, lo accettassero, ci riflettessero, il mondo sarebbe un luogo diverso.” Ex membro di una banda e diplomato del programma giovanile de La Via della Felicità, Los Angeles

 

Visita il sito: www.laviadellafelicita.it

]]>
L’estate miete più vittime sulla strada per effetto di droga e alcol. Mon, 05 Aug 2019 20:33:46 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587405.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587405.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Guida sotto effetto di sostanze stupefacenti – oltre ad essere un reato può causare la morte.

Ne sentiamo parlare tutti i giorni dai media nazionali.

Per contrastare questa cultura della droga, lunedì 5 agosto i volontari di Mondo libero dalla droga saranno a Rimini per un’attività di prevenzione. La costa romagnola d’estate pullula di giovani, e il divertimento è un mast… ma con la droga, il divertimento di un momento può diventare la rovina di tutta la vita.

Basta con questa cultura della droga!

Basta incidenti e morti causati dalla droga!

Basta distruggersi la vita per uno sballo!

Ma perché assumere droga in primo luogo?

La società è così degradata da non offrire più emozioni?

E’ mai possibile che la naturalezza e la bellezza delle emozioni, debba essere devastata dalle sostanze?

Queste sono solamente alcune osservazioni che spingono i volontari ad attivarsi per dire No alla droga e Si alla VITA!

Gli opuscoli della campagna La verità sulla droga sono un ottimo strumento per guidare i giovani nelle scelte da fare in merito alla droga.

Ma situazioni come quelle menzionate oggi sui giornali di uso di droga o alcol per abusare di giovani sessualmente, non possono che stimolare i volontari a muoversi sempre di più e ovunque. Viviamo ormai in una società biochimica, scrisse L. Ron Hubbard, ed ora questo è evidente come non mai. La cultura della sostanza, che si tratti di legale o illegale che sia è una trappola mortale che sta portando questa società sotto il giogo dei potenti che muovono i giovani come marionette in un teatrino.

Non pensare che sarà solo per una sola volta… potresti essere il prossimo.

Scopri la verità sulla droga, visita il sito: www.drugfreeworld.org

]]>
Ritornano i volontari per una raccolta siringhe a Cesena Mon, 05 Aug 2019 20:32:58 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587404.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/587404.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Non solo bonifica dalle siringhe ma prevenzione alla moltitudine di giovani in merito alla droga.

Martedì 6 agosto i volontari della Chiesa di Scientology di Ravenna, fanno una raccolta di siringhe in Corso Cavour ex Saub a Cesena.

Nella stessa giornata verrà fatta anche una distribuzione di opuscoli di prevenzione alle droghe.

Lo scopo dell’iniziativa è di creare un’ulteriore attività di sensibilizzazione al problema droga in questo periodo dell’anno in cui la costa Romagnola è letteralmente “presa d’assalto” dai giovani di ogni parte d’Italia”.

In un articolo de La stampa leggiamo: Si stima che circa il 28,3% dei ragazzi e il 18,8% di ragazze in Italia (15- 64 anni), ha assunto almeno una volta nell’ultimo anno una sostanza illegale.

Cannabis e cocaina sono le droghe più diffuse. Un fenomeno che stima un giro di affari annuo di 22,96 miliardi di euro; e spese per la repressione di circa un miliardo.  

Ma la droga non si DEVE assumere, si può dire no!

Viste le statistiche è necessario continuare a sensibilizzare i giovani sulle conseguenze derivanti dall’uso di queste sostanze e alcol.

II giovani d’oggi sono esposti alle droghe molto prima di quanto avveniva un tempo. Stiamo parlando di BAMBINI! Le sue conseguenze possono essere terrificanti e un tossicodipendente può perdere ogni speranza di uscirne. Dato che il numero di giovani che cominciano a far uso di droga in età che va dai 15 ai 20 anni, aumenta sempre di più, è vitale fornire informazioni utili sui pericoli che essa rappresenta. Nella società c’è chi purtroppo, cerca di promuovere e di diffondere l’uso della droga per proprio profitto o guadagno.

Per ulteriori informazioni: www.diconoalladroga.it

]]>