Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Affari Pubblici Padova Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Affari Pubblici Padova Fri, 13 Dec 2019 00:03:04 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/utenti/22555/1   I cittadini di Cesenatico ricevono una copia della Dichiarazione Universale dei diritti umani. 10 dicembre: Giornata internazionale dei Diritti Umani Tue, 10 Dec 2019 22:25:39 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610865.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610865.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova I volontari di Uniti per i diritti umani continuano a portare avanti la campagna informativa sui Diritti Umani in Romagna, e proprio in occasione della Giornata mondiale dei diritti umani, che si celebra il 10 Dicembre, ne hanno distribuiti centinaia ai cittadini di Cesenatico.

Gli opuscoli riportano, in modo semplificato, gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

E’ veramente importante far conoscere ampiamente questo importante documento, proprio per far si che chiunque possa attuarli e rispettarli.

 

La DICHIARAZIONE si compone di 30 articoli. 30 articoli che sanciscono i diritti inalienabili dell’uomo alla salute, all’educazione, al nutrimento, a un matrimonio e a una famiglia, alla partecipazione alla vita pubblica, alla libertà da torture e da arresti arbitrari. 30 articoli che hanno raccolto forse il più alto consenso morale, ma allo stesso tempo sono stati al centro del più alto numero di violazioni da parte di ogni stato del mondo. Sì, perché i rapporti annuali dimostrano come anche i paesi più “civilizzati”, Italia compresa, rientrano nella lista nera. Da qui la necessità di ricordare costantemente sia i progressi registrati negli ultimi decenni, sia l’esistenza di milioni di persone al mondo che non godono nemmeno delle loro libertà naturali e di esseri umani.

In un mondo così caotico e turbolento dove i fatti di violenza sono all’ordine del giorno, mantenere rispetto e pace tra persone e popoli è fondamentale, affinché si possa vivere in armonia ed assaporare i piaceri della vita e condividerli con i vari gruppi di lavoro, familiari, nell’ambiente scolastico, ecc., sono tutti obiettivi ottenibili anche attraverso il rispetto dei 30 punti della Dichiarazione dei Diritti Umani.

 

Contattando le persone, nel portare avanti la campagna di divulgazione dei diritti umani, è emerso che solo il 20% della popolazione conosce la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, dunque far conoscere a tutti la Dichiarazione è il primo punto da realizzare.

Ci sono stati diversi personaggi famosi del passato che hanno sostenuto e difeso questi diritti ed hanno lavorato con coraggio per ciò in cui credevano e hanno ispirato milioni di persone.

Il filosofo e fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, ha sempre lottato per i diritti umani, e a tal proposito scrisse: “I Diritti Umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”. Oggi, questo è anche l'obiettivo che i volontari intendono raggiungere divulgando la dichiarazione dei diritti umani.

Per info:0544/30080

]]>
Natale per tutti con un gesto solidale Sat, 07 Dec 2019 23:26:48 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610446.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610446.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Coinvolgere i negozianti per l’iniziativa di beneficenza natalizia dei volontari La via della felicità.

Padova: Anche quest’anno i volontari padovani propongono l’iniziativa di beneficenza:

Natale per tutti con un gesto solidale”.

Da lunedì 16 Dicembre i volontari La via della felicità di Padova visiteranno i negozi per sensibilizzare cittadini e negozianti a partecipare all’iniziativa Natalizia, informando i titolari delle attività riguardo alla raccolta doni per i nonni e le famiglie in difficoltà della zona.

I volontari negli anni scorsi, hanno già ricevuto una notevole disponibilità e collaborazione da parte dei cittadini, che certamente andrà ad ripetersi nei prossimi giorni, con l’iniziativa proposta per il Natale 2019.

Le famiglie e i nostri anziani sono la nostra cultura, la tradizione, l’esperienza e la saggezza, per cui vale la pena dedicargli una certa attenzione, specie quando sono in difficoltà.

Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “La vera gioia e la vera felicità non hanno prezzo. Se non si riesce a sopravvivere, non si possono neppure ottenere gioia e felicità. Benché non si possa garantire che tutti gli altri siano felici, si possono aumentare le loro possibilità di sopravvivenza e di felicità. E, con le loro, aumenteranno anche le tue”.

I volontari invitano tutti i cittadini che vogliono trascorrere un Natale migliore, più allegro e felice, di collaborare con un dono recapitabile anche direttamente ai volontari al numero 393 3332499.

]]>
Padova: Opera in villa – Aree e duetti delle più belle opere liriche per celebrare la Giornata Mondiale Per i Diritti Umani Sat, 07 Dec 2019 23:20:13 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610445.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/610445.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova  

Padova: Venerdì 13 dicembre, si celebrerà a Villa Francesconi Lanza la Giornata mondiale dei diritti umani. Sarà un momento importante, con ospiti speciali e autorità che daranno testimonianza del valore dell’attuazione dei diritti umani nella società. La serata si concluderà con uno spettacolo dal titolo Opera in villa – Aree e duetti delle più belle opere liriche.


L’ingresso è libero per chiunque sia interessato. Venerdì 13 dicembre, le porte si apriranno alle ore 10.00 con la mostra multimediale che attraverso una serie di video e di pannelli illustrerà gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sancita dall’ONU nel 1948. Per i visitatori sarà anche disponibile gratuitamente una copia di opuscoli dal titolo La Storia dei Diritti Umani, uno strumento informativo ed educativo creato con lo scopo di far conoscere su ampia scala, e soprattutto ai giovani, quali sono i diritti che dovrebbero essere universalmente riconosciuti a tutti gli individui in quanto tali.

Alle 20.00 ci sarà l’apertura porte con un piccolo buffet seguito da un breve momento culturale e dallo spettacolare concerto lirico.

La Chiesa di Scientology di Padova è lieta di ospitare questo evento, in linea con le campagne sui diritti umani che sta sostenendo da oltre quarant’anni, volte da un lato a sensibilizzare strati sempre più ampi dell’opinione pubblica e dall’altro a contrastare le violazioni palesi ed occulte a tali diritti. Già nel 1969 il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, sosteneva che “È vitale che ogni essere senziente faccia pressioni sul proprio governo (per il bene del governo stesso, se non altro) per riforme radicali in materia di diritti umani”.

Questo è ciò che motiva i volontari di Uniti per i diritti umani ad organizzare e promuovere questa speciale giornata, fondamentale per far conoscere la Dichiarazione Universale dei diritti umani.

Per informazioni 348 3332499



 

]]>
Continuano le lezioni di “Canto in Villa” a titolo gratuito Sun, 01 Dec 2019 19:59:12 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609349.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609349.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova S’avvicina il Natale e i bimbi che partecipano alle lezioni dell’iniziativa Canto in Villa saranno pronti per esibirsi nella loro piccola performance il 22 dicembre, in occasione dell’evento di Beneficenza natalizio che verrà realizzato a Villa Lanza – sede della Chiesa di Scientology di Padova.

Le lezioni per il 2019 continuano fino alla settimana che si conclude il 22 dicembre!

I martedì pomeriggio dalle 16.30 alle 17.15 per i bimbi fino ai 7 anni, che si avvicinano al mondo della musica giocando, mentre i mercoledì dalle 17.15 alle 18.00, per i bimbi dai 7 anni in su che stanno trovando la soddisfazione nel poter esprimere la loro abilità canora sull’input della cantante che li sta seguendo.

Sicuramente tanti bimbi si avvicinano alla musica e al canto attraverso le differenti scuole a disposizione nella nostra città, ma quest’iniziativa da la possibilità anche ai più piccoli o ai ragazzini che magari per altri motivi non si avvicinerebbero al mondo della musica.

In fondo, il Diritto di Espressione è uno dei 30 diritti umani; il diritto N.18 http://www.dirittiumanietolleranza.org/video/

In modo molto semplice, passo dopo passo, questa iniziativa fa si che i diritti umani diventino una realtà, proprio come si auspicava l’umanitario L. Ron Hubbard, e realizza uno degli obiettivi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani che il 10 dicembre di quest’anno compie i suoi 71 anni!

]]>
A Ravenna volontari in azione con La via della felicità Sun, 01 Dec 2019 19:57:35 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609348.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609348.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Lunedì 2 dicembre, i volontari “La via della Felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” effettuano una distribuzione di opuscoli della Via della Felicità’ in zona stazione a Ravenna dove, come nella maggior parte delle stazioni in Italia, c’è molto “movimento” e traffici.

Si legge nell’opuscolo “La gioia e la felicità’ autentiche non hanno prezzo”….

Se non si riesce a sopravvivere non si può ottenere gioia e felicità.

E’ difficile sopravvivere in questa società caotica e difficile, poco onesta, dove la sopravvivenza può essere minacciata dalle continue azioni delle persone che ci vivono accanto.

La Via della Felicità (TWTH) contiene 21 semplici precetti che chiunque può imparare e seguire per condurre una vita felice e produttiva.

ANCHE GLI INSEGNANTI POSSONO FARE LA DIFFERENZA

Gli insegnanti sono una pietra angolare della società, dato che forniscono ai giovani la guida e la conoscenza necessarie al loro futuro. Perciò, è stato creato un Kit di Risorse per l’Insegnante che li assista a far conoscere agli studenti questa guida basata sul buon senso per una vita migliore. Qualsiasi insegnante può visitare twth.org/educator per trovare altri dati e ordinare un kit gratuito.

Come ha detto un sovrintendente scolastico di New York “La Via della Felicità è importante perché costituisce le fondamenta di ciò che i giovani faranno nel resto della loro vita. Si sta parlando di un percorso. Si sta parlando di un’opportunità di iniziare a prendere decisioni che possano determinare il proprio futuro”.

Per leggere l’opuscolo o per scaricarlo online visita il sito: www.laviadellafelicita.org

]]>
Padova: 20° anno dell’iniziativa “Natale per tutti con un gesto solidale” Sun, 01 Dec 2019 19:51:27 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609347.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609347.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Un piccolo gesto che può fare la differenza!

 

 

Anche quest'anno ha preso il via l'iniziativa di raccolta doni per le famiglie bisognose della città, progetto dei volontari La Via della felicità che coinvolgeranno i negozianti e i mercanti dei vari quartieri di Padova, che puntualmente aderiscono con molto entusiasmo, pur di far arrivare un piccolo dono alle famiglie bisognose e agli anziani della città.

 

Questa  iniziativa, che da anni prende vita in città, scalda il cuore delle persone che fanno il dono e porta un sacco di gioia alle persone al momento della consegna.

 

L’invito è di partecipare all’iniziativa lasciando un dono, che potrà essere acquistato o consegnato nei negozi aderenti all'iniziativa che per l'occasione esporranno la locandina.

I doni raccolti verranno imbustati direttamente dai volontari e consegnati dal 22 dicembre prossimo alle associazioni e alle famiglie.

L’iniziativa arrivata ormai alla sua 20a edizione, ha lo scopo di far sentire, le persone che stanno attraversando momenti di difficoltà, meno sole e partecipi alla vita della comunità. Questo tipo di iniziativa evidenzia l’importanza dei valori sociali e famigliari, che sono parte della nostra tradizione, come la famiglia stessa rappresenta la tradizione e saggezza della nostra società; offre la possibilità di aiutare tanto con un piccolo gesto, e quasi sempre quel piccolo gesto rende molto più felice anche chi lo fa!

 

Felicità vuol dire prodigarsi in attività degne di essere svolte. – scrive L. Ron Hubbard nella guida La via della felicità - In fondo esiste solo una persona che può dire con certezza cosa ti farà felice: te stesso.


Per partecipare all’iniziativa puoi telefonare allo 393.3332499. 

]]>
Padova: 20° anno dell’iniziativa “Natale per tutti con un gesto solidale” Sun, 01 Dec 2019 19:49:39 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609346.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609346.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Un piccolo gesto che può fare la differenza!

 

 

Anche quest'anno ha preso il via l'iniziativa di raccolta doni per le famiglie bisognose della città, progetto dei volontari La Via della felicità che coinvolgeranno i negozianti e i mercanti dei vari quartieri di Padova, che puntualmente aderiscono con molto entusiasmo, pur di far arrivare un piccolo dono alle famiglie bisognose e agli anziani della città.

 

Questa  iniziativa, che da anni prende vita in città, scalda il cuore delle persone che fanno il dono e porta un sacco di gioia alle persone al momento della consegna.

 

L’invito è di partecipare all’iniziativa lasciando un dono, che potrà essere acquistato o consegnato nei negozi aderenti all'iniziativa che per l'occasione esporranno la locandina.

I doni raccolti verranno imbustati direttamente dai volontari e consegnati dal 22 dicembre prossimo alle associazioni e alle famiglie.

L’iniziativa arrivata ormai alla sua 20a edizione, ha lo scopo di far sentire, le persone che stanno attraversando momenti di difficoltà, meno sole e partecipi alla vita della comunità. Questo tipo di iniziativa evidenzia l’importanza dei valori sociali e famigliari, che sono parte della nostra tradizione, come la famiglia stessa rappresenta la tradizione e saggezza della nostra società; offre la possibilità di aiutare tanto con un piccolo gesto, e quasi sempre quel piccolo gesto rende molto più felice anche chi lo fa!

 

Felicità vuol dire prodigarsi in attività degne di essere svolte. – scrive L. Ron Hubbard nella guida La via della felicità - In fondo esiste solo una persona che può dire con certezza cosa ti farà felice: te stesso.


Per partecipare all’iniziativa puoi telefonare allo 393.3332499. 

]]>
Prevenzione alla droga a Padova Sun, 01 Dec 2019 19:29:04 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609345.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/609345.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Che si tratti dello spritz o delle serate nei locali i ragazzi devono sapere a cosa vanno in contro….

 

Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione, i volontari dell’associazione Mondo libero dalla droga sono a Padova per consegnare ai ragazzi gli opuscoli di prevenzione alle droghe dal titolo La verità sulla droga. Gli opuscoli verranno anche lasciati negli esercizi pubblici  della città. 

 "Le persone che assumono alcolici mancano di prontezza, spiega L Ron Hubbard nell’opuscolo de” La via della Felicità”.

Gli opuscoli spiegano in modo chiaro e semplice come agiscono le droghe nel corpo e quali effetti creano anche a livello mentale, inoltre portano a conoscenza le numerose testimonianze di ragazzi che ne hanno fatto uso. 

Le droghe sono diventate parte della nostra cultura nella metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società. 

Ma ecco alcune statistiche: 

-in Italia l’Istituto di Ricerca Nazionale sulla Salute e sulla Tossicodipendenza ha stimato che il 20% della popolazione all’età di 12-15 anni fa uso di droghe illegali.

-Il 74% degli incidenti stradali che si verificano nei fine settimana sono dovuti all'abuso di alcol.

-La droga più comunemente usata è la marijuana e ne abusano circa il 3,9% della popolazione mondiale compresa tra i 15 e 64 anni. 

Per questo i volontari mettono a disposizione il materiale di tutte quelle persone, gruppi autorità ed organizzazioni che lavorano per salvare altri dagli effetti devastanti delle droghe.

Per ulteriori informazioni www.noalladroga.it

]]>
Prevenzione alla droga a Padova Fri, 22 Nov 2019 18:52:02 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608204.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608204.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova L’uso di droga purtroppo sta diventando sempre più „accettato“ nella società. Per questo è vitale fornire la verità sulla droga.

 

Da anni ormai i volontari dell'associazione "Mondo libero dalla Droga" distribuiscono nei negozzi a Padova opuscoli informativi sulla droga. Generalmente vengono distribuiti gli opuscoli "La verità sulla Droga" che danno delle informazioni generali sulle droghe più conosciute e più in uso in questo momento nel mondo. Insieme a questi, però, i volontari distribuiscono anche altri opuscoli come, "La verità sul Alcol", "La verità sulla Coccaina", "La verita sul Christal Meth", "La verità sulla Marijuanna" e così via, e ognuno di questi prende in esame le droghe descritte nel titolo dando brevemente informazioni molto utili per prevenire l'utilizzo di tali sostanze. Questi opuscoli, sostituiscono la mancanza di conoscenza su questo soggetto con brevi informazioni scientifiche e fatti concreti, facili da comprendere anche per ragazzi più giovani, allo scopo di proteggersi dagli effetti danosi delle droghe.

 

Quello che i volontari hanno capito, parlando con diversi negozianti a Padova e osservando la reazione che questi hanno, anche solo quando vedono scritta la parola "DROGA", è che questo tema è realmente un grosso problema sociale, diffuso ormai a macchia d’oglio, e del quale chiunque ne è consapevole vivendo quotidianamente i problemi legati all’uso di tali sostanze: spaccio davanti ai negozi, microcriminalità, furti, prostituzione, ecc…

 

Ma se in questa scena c’è chi delinque, dall’altra parte c’è chi ne fa uso!

Ed ecco qui il vero perchè della distribuzione degli opuscoli informativi sulle droghe, abuso di alcol e farmaci.

 

Per esempio se prendiamo l'opuscolo "La verità sul Alcol" la pagina sulle statistiche internazionali inizia dicendo: "Una statistica fatta in Italia nel 2008 ha trovato che tutte le droghe combinate uccidono meno di 1000 persone all'anno, mentre l'alcol ne uccide 34000", questo si che è preocupante vero?

Possiamo trovare la "Verità" su ogni cosa che vogliamo e quella sulla droga può effetivamente salvare vite umane.

 

Ovviamente la maggior parte di informazioni di cui si sente parlare in merito alle droghe provengono da coloro che le vendono. „La droga è un problema planetario, scrisse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard – sguazza nel sangue e nella sofferenza umana“.

 

E‘ evidente che questo marketing multimilionaio sta dilaniando la società gettandola nel degrado e nella sofferenza!

Fornendo la verità sulla droga, le informazioni sui luoghi comuni che inducono l‘uso di tali sostanze e testimonianze, le persone possono decidere in modo consapevole di vivere una vita libera dalle droghe!

Trova la "Verità sulla Droga", vai sul sito: www.drugfreeworld.org

]]>
Macerata: Prevenzione Alla Droga Alla Movida Notturna Del Giovedi Fri, 22 Nov 2019 18:44:42 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608203.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608203.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova  

Giovedì sera - 21 Novembre 2019 i volontari di ‘MONDO LIBERO DALLA DROGA’ sono arrivati per le strade del centro storico di MACERATA per distribuire oltre 600 opuscolini informativi per la prevenzione alle Droghe. Mariujana, Alcol, Eroina, Cocaina, Metanfetamine, Antidolorifici, Abuso da Farmaci, Ritalin, Inalanti, Crack, Ecstasy, LSD, per citare la carrellata di droghe che gli opuscoli mettono in evidenza spiegando gli effetti deleteri di ogni singola sostanza. 


Tanta la curiosità dei ragazzi, ma anche di persone adulte che seppur non colpite direttamente ringraziano  il sostegno constante dei volontari, chiedendo maggiori informazioni e più copie da portare a figli,  e amici che possono essere vittime di questo male sociale. La droga distrugge e la perdita di controllo che genera nell'individuo scatenano ogni tipo di problematica. Proprio la settimana scorsa nei quotidiani veniva riportata segnalazione di disordine pubblico generato dai ragazzi il giovedì sera a Macerata per eccesso di Alcol e Droghe.

Pertanto che fare? Come risolvere questa piaga? Sicuramente della sana e onesta informazione è il primo passo da percorrere se si vuole generare un cambiamento consapevole e responsabile nel pensiero comune che ‘Qualcosa si può fare!’. E se gli spacciatori cercano nuovi clienti con le menzogne; la sana informazione può smantellare ogni confusione! È proprio il caso di ricordare il detto:’ Le bugie hanno le gambe corte!’. 

Viva la prevenzione attraverso l'informazione.... un metodo che fornisce ai ragazzi gli strumenti per pensare con la propria testa sul soggetto, proprio come sosteneva l'umanitario L. Ron Hubbard quando parlava dell'importanza del potere di scelta nell'individuo per affrontare i problemi o le situazioni nella vita. 

 

]]>
Che cosa sono le sostanze inalanti? Fri, 22 Nov 2019 18:38:18 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608202.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/608202.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova A volte sembra incredibile, ma proprio per questo è il caso di informarsi!

 

I volontari di Scientology, sostenitori di Mondo Libero dalla droga, invitano il pubblico presso il Centro informativo della Chiesa di Scientology di Padova per informarsi in merito agli effetti di alcune sostanze di cui non si stente tanto parlare ma che possono essere deleterie quando usate per lo sballo. Al centro informativo sono disponibili copie gratuite di opuscoli informativi su “Che cosa sono le sostanze inalanti” ed è possibile visionare i filmati con storie vere e spot La verità sulla droga.

 

Ma vediamo che cosa sono le “sostanze inalanti”. Sono gas delle sostanze tossiche che vengono inalate per ottenere uno sballo. E proprio come sosteneva il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, siamo in una società bio-chimica, quindi è meglio conoscere gli effetti di alcune sostanze con le quali siamo a contatto, e che spesso vengono usate anche per lo sballo.

 

Tra i più di 1000 prodotti casalinghi e altri prodotti comuni di cui si può abusare come sostanze inalanti, quelli usati più di frequente sono i lucidi per scarpe, la colla, il toluene, la benzina, il liquido degli accendini, il protossido d’azoto o whippet, vernici spray, fluidi correttori, fluidi per pulire, l’amile nitrito o popper, i deodoranti per interno rush e solventi per vernici o altri solventi per pitture.. La maggior parte di questi producono effetti simili agli anestetici, che rallentano le funzione corporee.

 

Dopo uno sballo iniziale e perdita dell’inibizione arriva l’azzonamento, la debolezza e l’agitazione. Le sostanze chimiche vengono assorbite rapidamente attraverso i polmoni nel flusso sanguigno e raggiungono velocemente il cervello e altri organi, causando talvolta un danno fisico e mentale irreversibile. I consumatori inalano direttamente i gas chimici dai contenitori aperti(sniffando)o respirando i fumi da stracci inumidite nelle sostanze chimiche. Alcuni spruzzano la sostanza direttamente nel naso o nella bocca o se la versano nel colletto, nelle maniche o nei polsini e la sniffano periodicamente, benché le sostanze inalanti non siano regolate dalla legge per la regolamentazione delle sostanze. In Inghilterra e nel Galles è illegale per i commercianti vendere sostanze volatili ai minori di 18 anni se ci sono motivi di credere che le useranno per inalarle o intossicarsi.

Per ulteriori informazioni.

www.noalladroga.it o visita il Centro Informativo per il Pubblico presso la Chiesa di Scientology, via Pontevigodarzere, 10 Padova. Tel 049 8756317

]]>
Raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori alla Scuola Media “G. Leopardi” di Macerata Tue, 19 Nov 2019 18:53:34 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607637.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607637.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Continua l’attività d’informazione e prevenzione dei volontari Mondo Libero dalla Droga.

 

Gli "Angeli della Strada", sostenitori della campagna Mondo Libero dalla Droga, anche sabato mattina si sono dedicati alla prevenzione alla droga con la distribuzione degli opuscoli informativi all’ingresso della Scuola Media Convitto Nazionale “G. Leopardi” di Macerata.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di informare principalmente i giovani che iniziano le loro esperienze  in giovane età, per questo i volontari ogni settimana raggiungono istituti diversi della provincia.

 

Questa iniziativa è parte di una campagna che ha preso di mira questa grave rovina sociale che oltre alla popolarità e l’efficacia degli opuscoli La Verità sulla Droga ha portato alla creazione di una serie di annunci di pubblica utilità intitolati “Dicevano…Mentivano”, ognuno dei quali è imperniato su una delle droghe illustrate nei 14 opuscoli.

 

Questi annunci vengono mostrati ampiamente nelle scuole, nei cinema, nei centri commerciali, nei club giovanili e nelle discoteche. Gli annunci di pubblica utilità sono andati in onda in  più di 500 emittenti televisive locali e nazionali in circa 100 paesi raggiungendo decine di milioni di spettatori.

 

Gli opuscoli che vengono distribuiti contengono molte informazioni dettagliate e ben comprensibili a tutti i livelli.

 

Una delle domande più comuni che fanno i ragazzi durante le conferenze è: Fumare una canna è paragonabile a bere alcolici?

 

Decidi tu. Questi sono i fatti:

 

La marijuana contiene più di 400 sostanze tossiche note e sostanze chimiche cancerogene, tra le quali le stesse sostanze che causano tumori e che si possono trovare nel fumo di tabacco. A differenza dei fumatori di sigarette, quelli che fumano marijuana tendono ad inalare profondamente ed a mantenere il fumo quanto più a lungo possibile per aumentare l’effetto della droga, peggiorando il danno ai polmoni.

 

Per questo le iniziative di Mondo Libero dalla Droga continuano incessantemente da mesi, perché come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra alle droghe è l’istruzione.”

 

 

]]>
Raggiungiamo i ragazzi prima degli spacciatori alla Scuola Media “G. Leopardi” di Macerata Tue, 19 Nov 2019 18:53:12 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607636.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607636.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Continua l’attività d’informazione e prevenzione dei volontari Mondo Libero dalla Droga.

 

Gli "Angeli della Strada", sostenitori della campagna Mondo Libero dalla Droga, anche sabato mattina si sono dedicati alla prevenzione alla droga con la distribuzione degli opuscoli informativi all’ingresso della Scuola Media Convitto Nazionale “G. Leopardi” di Macerata.

 

Questa iniziativa ha lo scopo di informare principalmente i giovani che iniziano le loro esperienze  in giovane età, per questo i volontari ogni settimana raggiungono istituti diversi della provincia.

 

Questa iniziativa è parte di una campagna che ha preso di mira questa grave rovina sociale che oltre alla popolarità e l’efficacia degli opuscoli La Verità sulla Droga ha portato alla creazione di una serie di annunci di pubblica utilità intitolati “Dicevano…Mentivano”, ognuno dei quali è imperniato su una delle droghe illustrate nei 14 opuscoli.

 

Questi annunci vengono mostrati ampiamente nelle scuole, nei cinema, nei centri commerciali, nei club giovanili e nelle discoteche. Gli annunci di pubblica utilità sono andati in onda in  più di 500 emittenti televisive locali e nazionali in circa 100 paesi raggiungendo decine di milioni di spettatori.

 

Gli opuscoli che vengono distribuiti contengono molte informazioni dettagliate e ben comprensibili a tutti i livelli.

 

Una delle domande più comuni che fanno i ragazzi durante le conferenze è: Fumare una canna è paragonabile a bere alcolici?

 

Decidi tu. Questi sono i fatti:

 

La marijuana contiene più di 400 sostanze tossiche note e sostanze chimiche cancerogene, tra le quali le stesse sostanze che causano tumori e che si possono trovare nel fumo di tabacco. A differenza dei fumatori di sigarette, quelli che fumano marijuana tendono ad inalare profondamente ed a mantenere il fumo quanto più a lungo possibile per aumentare l’effetto della droga, peggiorando il danno ai polmoni.

 

Per questo le iniziative di Mondo Libero dalla Droga continuano incessantemente da mesi, perché come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra alle droghe è l’istruzione.”

 

 

]]>
Prevenzione alle droghe nella cittadina di Vicenza Tue, 19 Nov 2019 18:49:55 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607635.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607635.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova I volontari continuano con le loro attività del week-end.

 

Se più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droghe, in ogni angolo dovremmo trovare materiale informativo che tratti questo argomento, tanto da controbattere l'effetto devastante di queste sostanze.

 

Ma purtroppo, nonostante le continue iniziative, la corretta informazione non è mai sufficiente infatti notiamo tramite i notiziari, che gli episodi di droga sono ancora presenti.

 

Uniti più che mai i volontari dell’associazione di volontariato “Mondo Libero dalla Droga” hanno dedicato il sabato mattina alla distribuzione degli opuscoli informativi di prevenzione alle sostanze stupefacenti, nel centro di Vicenza.

 

Questo materiale informativo gratuito tratta le principali droghe in uso attualmente come l’abuso di Alcol, Marijuana, Droghe Sintetiche, Cocaina, Ecstasy, Eroina, Metanfetamine, LSD ed altre-

 

L’attività è parte della campagna informativa della Fondazione Internazionale per un Mondo Libero dalla Droga, che fornisce gratuitamente il materiale all’associazione locale e ai volontari che poi organizzano iniziative con lo scopo di sensibilizzare giovani e adulti a scoprire la verità sulla droga.

 

La nuova campagna prevede anche un Kit per l’Educatore contenente 24 copie dei 14 opuscoli e 1 DVD con all’interno i 16 spot educativi e un documentario dal titolo “Persone Reali, Storie Reali” tradotti in più di 20 lingue, che danno la possibilità a chiunque di trattare l’argomento in modo semplice e chiaro con i più giovani.

 

Lo scopo di questo materiale è di dare il potere di scelta ai giovani fornendo loro fatti concreti sulle droghe così che possono prendere una decisione più sana, arrivando prima che arrivi lo spacciatore. Infatti i volontari sostengono il pensiero dell'umanitario L. Ron Hubbard che scrisse "L'arma più efficace nella guerra contro le droghe è l'istruzione".

 

Per questo le iniziative dei volontari continueranno nelle prossime settimane.

 

Per maggiori informazioni scrivi a mondoliberodalladroga.vi@gmail.com .

]]>
Egoismo, violenza, mancanza di rispetto, arroganza, generano conflitti. Come risolvere questi conflitti? Mon, 18 Nov 2019 22:06:40 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607419.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607419.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Si potrebbe dire che ci sono degli atteggiamenti veramente inaccettabili nei rapporti umani.

Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una contro l’altra. È questo il modo in cui devono andare le cose?

Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di questo parere.

Dopo averne osservato per molto tempo il comportamento bellicoso, essi ritengono che l’uomo abbia degli istinti animaleschi o che sia proprio della sua natura il comportarsi in modo asociale e violento.

In realtà, l’uomo è piuttosto pacifico. Ma, può essere spinto, individualmente e collettivamente, all'odio e alla violenza.

Sebbene una semplice litigata sia facilmente risolvibile, nel ricercare le cause della violenza,

L. Ron Hubbard ha scoperto una legge naturale e fondamentale a proposito delle relazioni umane, che spiega la ragione per cui spesso sia tanto difficile porre rimedio ai conflitti che avvengono tra le persone. Con essa viene messo a disposizione uno strumento d’immenso valore, capace di mettere l’individuo in condizione di risolvere qualsiasi controversia possa insorgere tra vicini, colleghi o, addirittura nazioni.

Consultando il sito: www.it.volunteerministers.org  alla voce “COME RISOLVERE   I   CONFLITTI”  scoprirete gratuitamente come aiutare gli altri a risolvere le loro divergenze e a ristabilire rapporti pacifici. Pace e armonia tra gli uomini possono essere qualcosa di più che un semplice sogno. Una diffusa applicazione di questa legge lo trasformerà in realtà.

Visita il sito: www.it.volunteerministers.org oppure visita la Chiesa di Scientology

di Padova in via Pontevigodarzere, 10 aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 22.00, sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.00.

I Ministri Volontari di Scientology - Corsi Gratuiti On-line

www.it.volunteerministers.org

Procurati un Kit Informativo Gratuito di una delle più grandi organizzazioni di volontariato del suo genere sulla Terra. Scopri: Chi sono i Ministri Volontari.

 

]]>
Opuscoli informativi di prevenzione alla droga a Forlì Mon, 18 Nov 2019 22:04:29 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607418.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607418.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova  

Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari “La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” Martedì 19 in centro a Forlì per consegnare ai ragazzi l’opuscolo informativo di prevenzione gratuito “La verità sulla droga”.

Questo materiale spiega in modo chiaro e semplice come agiscono le droghe nel corpo e quali effetti creano anche a livello mentale, inoltre portano a conoscenza le numerose testimonianze di ragazzi che ne hanno fatto uso.

Le droghe sono diventate parte della nostra cultura nella metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società.

E’ stato stimato che 208 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droghe illegali.

In Italia l’Istituto di Ricerca Nazionale sulla Salute e sulla Tossicodipendenza ha stimato che il 20% della popolazione all’età di 12-15 anni fa uso di droghe illegali. Il 74% degli incidenti stradali che si verificano nei fine settimana sono dovuti all’abuso di alcol. La droga più comunemente usata è la marijuana e ne abusano circa il 3,9% della popolazione mondiale compresa tra i 15e 64 anni.

Per questo i volontari mettono a disposizione il materiale di tutte quelle persone, gruppi autorità ed organizzazioni che lavorano per salvare altri dagli effetti devastanti delle droghe, per ulteriori informazioni www.noalladroga.it

Con il lancio della nuova campagna è ora disponibile anche il DVD con 16 spot che smantellano le bugie letali che rovinano le giovani vite fino ad ucciderli. Testimonianze raccontate da persone che ci sono passate, che ne hanno fatto uso e che sono sopravvissute.

Questo DVD è un vero e proprio documentario che va già in onda su centinaia di TV.

Per info0544/30080





]]>
L. Ron Hubbard e i Ministri Volontari Mon, 18 Nov 2019 22:01:27 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607417.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/607417.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Nel 1973, il Fondatore di Dianetics e Scientology L. Ron Hubbard condusse una ricerca sociologica a New York e scoprì una società drammaticamente peggiore di quella che ricordava da anni precedenti. Da tale ricerca previde la direzione presa dalla cultura: flagrante immoralità, violenza per il compiacimento personale e infine politica tramite terrorismo.

Era necessario un modo di aiutare altri a vivere la propria vita e creare il proprio futuro.

In risposta, L. Ron Hubbard tracciò i piani di un movimento popolare che potesse instillare di nuovo tali valori nella società fermandone in tal modo il declino: il programma dei Ministri Volontari di Scientology.

Ecco i soggetti trattati dal programma:
Risolvere i problemi sullo studio 

Allineare tutte le aree della tua vita 

Costruire relazioni di successo 

Saper giudicare meglio le persone 

Comunicare in modo efficace 

Aiutare i malati e i feriti 

Liberare qualcuno dalla droga 

Risolvere i conflitti 

Migliorare il benessere personale 

Migliorare le condizioni della vita 

Risolvere i turbamenti delle persone 

Superare la tensione 

Creare un matrimonio di successo 

Saper come crescere bene i bambini 

Imparare come occuparsi meglio del lavoro 

Imparare alcune abilità fondamentali relative all’organizzazione 

Realizzare le proprie mete 

Scoprire la vera causa dei fallimenti 

Far conoscere il proprio lavoro

Scopri di più o scriviti ai corsi gratuiti on line disponibili al sito: http://www.ministrovolontario.it/

]]>
Ripristinare i valori e il buon senso nella vita: oggi è vitale più che mai! Mon, 11 Nov 2019 22:47:10 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606314.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606314.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Oggi siamo a conoscenza di tanti problemi sociali, e ci chiediamo: da dove provengono? oppure: che cosa avrei dovuto fare per evitare questo o quello?

Si chiama La Via della felicità, e in realtà il libretto racchiude tanto buon senso che se usato nella quotidianità ci risparmia molti dispiaceri e la vita scorre per il verso giusto.

Questo sarà l’opuscolo che i volontari de “La via della felicità Cervia -Amici di L. Ron Hubbard” distribuiranno martedì prossimo a Cesena.

Oggi il progresso ci ha portato a fare tutto di corsa, rimaniamo appiccicati ai telefoni o altri strumenti moderni e non notiamo tante cose che avvengono attorno a noi.

I volontari vogliono dare una possibilità alle persone, quella di consultare un piccolo manuale che fa riflettere, e non solo, infatti nelle aree dove è già stato distribuito ha portato molta calma e più consapevolezza.

Questa iniziativa per rafforzare quei valori tanto antichi ma sempre alla moda anche se il progresso ci fa pensare che siano ormai obsoleti.

Su tutto il pianeta, i valori tradizionali sono stati infranti. Non sono stati sostituiti da nuovi valori morali. Nel mondo d’oggi la dignità culturale è in uno stato di disintegrazione. Scrisse l’umanitario e autore de La via della felicità L. Ron Hubbard - I legami che tenevano uniti gli uomini in quanto genere umano e che conferivano loro dignità sono stati recisi da un assalto di falso materialismo. La venerazione dell’atomo ha sostituito le preghiere a Dio. Che cosa farà l’uomo quando crederà di essere solo fango? Giacché gli è stato insegnato che non è altro che una bestia, sta ora convincendosi di essere una vittima indifesa delle sue stesse passioni. Si è quasi perduta una delle più pregevoli capacità intellettuali dell’uomo: quella di vivere con dignità ed onore.”

In base alle ricerche del filosofo L. Ron Hubbard questa scena può cambiare ripristinando i tradizionali valori umani insiti nell’uomo. Se ripristinati conducono a una vita migliore e più felice.

Al sito: www.laviadellafelicità.org puoi vedere gli spot in video da 60 secondi ciascuno, inoltre troverai elencati i 21 precetti che ti daranno un nuovo senso di orientamento in materia. Metti in circolazione questi principi nella società e la calma si diffonderà sempre di più.



]]>
Venezia: prevenzione alla droga Mon, 11 Nov 2019 22:36:02 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606313.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606313.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Continua costante l’attività di prevenzione alla droga anche a Venezia, dove gli opuscoli della campagna La verità sulla droga, vengono lasciati a disposizione dei negozianti e vengono distribuiti ai cittadini e turisti che affollano in ogni stagione “La Regina dell’Adriatico”.

Sembra strano ma gli spacciatori e la droga, non guardano in faccia neanche l’estetica, la storia e la cultura millenaria di Venezia, permeandola con droghe di ogni genere che possono essere facilmente smerciate vista la costante presenza di migliaia e migliaia di persone. Considerando poi la moltitudine di giovani che la frequentano, tra i diversi istituti e le facoltà universitarie è facile capire quanto facilmente può essere reperita.

Sentiamo parlare tutti i giorni di uso di droga tra i ragazzi, nelle scuole. Per fortuna che i controlli sono ormai costanti, altrimenti saremmo veramente finiti. A detta dei ragazzi, sembra che la droga si trovi più facilmente a scuola che per strada, considerando che i migliori spacciatori, quelli più sicuri sono proprio gli “amici” o compagni di scuola.

L’obiettivo è quindi quello di fornire la VERITA’ in merito alla droga, in modo che le falsità che ogni spacciatore usa per venderla possa essere individuato e confutato da chi viene coinvolto in questo tragico business multimilionario di MORTE.

Sperimentare emozioni piacevoli con la droga porta veramente a distruggere l’essenza della vita, visto che la droga priva le persone delle proprie vere emozioni che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, sono comunque l’unica ragione di vita.

]]>
Perché gli scientologist sostengono un importante campagna internazionale di prevenzione alla droga? Mon, 11 Nov 2019 22:31:31 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606311.html http://www.comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606311.html Affari Pubblici Padova Affari Pubblici Padova Un po’ di storia…

Benchè L. Ron Hubbard fosse già da tempo conscio della potenziale influenza della droga sul deterioramento morale delle persone, fu la cosiddetta “rivoluzione psichedelica” degli anni Sessanta a dare impulso al suo più intenso impegno su questo fronte. Il suo ragionamento era semplice: nessuno può essere spiritualmente libero se è sciavo di una sostanza chimica. L’abuso di droga non solo metteva a repentaglio la salute, ma anche la capacità di apprendere, gli atteggiamenti, la personalità e la generale acutezza mentale. Infatti, in seguito a un’indagine condotta nel 1973 sugli effetti del dilagante uso di droga fra i giovani di New York, L. Ron Hubbard cominciò a parlare di questa epidemia di sostanze stupefacenti come di un devastante cataclisma sociale e se consideriamo le conseguenze dell’era psichedelica, compreso il dilagante consumo di cocaina ed eroina insieme a tutta la violenza che lo accompagna, si può dire che aveva ragione. Il problema, tra l’altro, non si limitava affatto al consumo di droghe da strada da parte degli emarginati sociali. Al contrario, con un establishment psichiatrico e farmaceutico, intento a pompare droghe nelle principali arterie sociali, le ramificazioni erano di natura prettamente culturale.

Dopo tali ricerche, oltre ad aver fornito una risposta concreta al problema della tossicodipendenza e agli effetti devastanti delle droghe sia a livello fisico che mentale, L. Ron Hubbard ha ispirato un movimento mondiale che lavora per invertire la spirale discendente delle droghe.

L’uso di droga, in quanto problema mondiale, richiede una soluzione a livello mondiale. Per farvi fronte, la Chiesa di Scientology e gli Scientologist patrocinano il programma “La verità sulla droga”, una delle più ampie iniziative non governative mondiali a scopo informativo e preventivo. Per divulgare il principio di una vita senza droga, la Fondazione per un Mondo Libero dalla droga, ente pubblico di beneficenza senza scopo di lucro, distribuisce a scuole, gruppi sociali e istituzioni governative in tutto il mondo milioni di copie di un vasto assortimento di materiali colmi di fatti realmente accaduti e ad un altro impatto didattico. Attingendo a decenni di esperienza nel campo dell’educazione e prevenzione della droga, il programma “La verità sulla droga” comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale che tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, “La verità sulla droga” è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, autorità giudiziarie e svariati settori della società. Sono stati distribuiti più di sessantadue milioni di opuscoli didattici e gli annunci di pubblica utilità hanno raggiunto più di duecentosessanta milioni di spettatori in cento ventitré paesi.

Il programma fornisce elementi multimediali quali opuscoli informativi sulle droghe più diffuse, annunci di pubblica utilità che vengono mostrati nelle scuole, alla televisione, nei centri commerciali e negli aeroporti dal titolo “Dicevano…mentivano”, la Guida all’insegnante, con la confezione completa che contiene il curriculum di un intero semestre di lezioni da tenere nel corso di programmi destinati alle medie, le superiori, le università o la collettività.

Visita il sito www.drugfreeworld.org - fornisce un’intera gamma di materiale informativo e didattico, che è possibile vedere, scaricare od ordinare on-line.

]]>