Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio Stampa Sagola Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio Stampa Sagola Tue, 23 Oct 2018 19:09:02 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/utenti/3150/1 FW: L'EQUIPAGGIO DI SABRINA GURIOLI SELEZIONA L'ITALIA PER LA FINALE DI MATCH RACE DELLA NATION CUP Sun, 12 Oct 2008 09:41:06 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/64336.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/64336.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola Ad Antibes, in Francia l’equipaggio italiano di Sabrina Gurioli con Elena Orlioli alla randa, Alessandra Angelini alle scotte e Lisa Lardani a prua seleziona la Nazione per la finale della Nation Cup che si svolger in Brasile al marzo 2009.

Le due zone di Europa 1 e Europa 2 si sono scontrate in un doppio Round Robin che ha visto dominare l’inglese Lucy MacGregor a secondo posto l’equipaggio italiano di Sabrina Gurioli, terzo Lotte Meldgaard della Danimarca e quarto la portoghesa Rita Goncaves.

Nel ripescaggio tra le seconde e terze dei due gruppi, Europa 1 ed Europa 2 passano il turno rispettivamente l’equipaggio della Danimarca per Europa 1 e quello del Portogallo per Europa 2 che si scontrano in finale rispettivamente con Lucy MacGregor per Europa 1 e Sabrina Gurioli per Europa 2.

Le finali si sono svolte in condizioni di vento davvero molto leggero al meglio delle 5 per la MacGregor contro Meldgaard che si conclusa con un combattuto 3 a 2, mentre l’equipaggio italiano di Sabrina Gurioli chiudeva con un 2-1 contro la portoghese Rita Goncalves.

Passano quindi per la finale, che si disputer in Brazile a fine marzo 2009 l’eguipaggio italiano del Circolo Velico Ravennate di Sabrina Gurioli per Europa 2 e Lucy MacGregor per Europa 1.

_________________________________________________________________
Tutto il mondo MSN a portata di clic!
http://toolbar.msn.com/overview.aspx?loc=it-it
]]>
OTTIMO SECONDO POSTO PER L’EQUIPAGGIO ITALIANO DI SABR INA GURIOLI AL CAMPIONATO EUROPEO FEMMINILE MATCH RACE Mon, 15 Sep 2008 12:29:47 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/62681.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/62681.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola OTTIMO SECONDO POSTO PER L’EQUIPAGGIO ITALIANO DI SABRINA GURIOLI AL CAMPIONATO EUROPEO FEMMINILE MATCH RACE

Si conclude sabato 13 settembre a Saint Quay Portrieux, Francia, il Campionato Europeo Femminile di Match Race con un brillante secondo posto dell’equipaggio italiano, portacolori del Circolo Velico Ravennate, di Sabrina Gurioli, con Elena Orioli alla randa, Alessandra Angelini alle scotte e Lisa Lardani a prua.

Quattro intense giornate di regate, a bordo dei Beneteau First 8, dieci gli equipaggi in gara, le migliori specialiste del match race provenienti da tutta Europa (Portogallo, Francia, Spagna, Italia, Danimarca, Germania, Finlandia, Gran Bretagna) si sono incontrate, nelle prime due giornate, in un doppio Round Robin.

Dopo ben 18 match, la classifica provvisoria vedeva al primo posto l’equipaggio francese di Anne Clare Le Berre, al secondo ancora un team francese di Christelle Philippe, seguita dalla danese Lotte Meldgassrd Pedersen, mentre al quarto l’unico equipaggio italiano in gara di Sabrina Gurioli.

I due Round Robin si sono disputati in condizioni di vento sostenuto da ovest, e in un campo di regata decisamente difficile per via delle forti maree e delle correnti che caratterizzano questa parte della Bretagna.

Il terzo giorno si sono svolti i quarti di finale, che hanno determinato le quattro semifinaliste, l’equipaggio italiano si scontrato con la numero 3 del mondo Silke Hahlbrock, vincendo con un punteggio di 3 a 1, classificandosi cos per le semifinali assieme a Lucy McGregor, Anne Clare Le Berre e Lotte Meldgassrd Pedersen

Nella stessa giornata sono iniziati gli scontri di semifinale che ha visto Anna Clare Le Berre contro Sabrina Gurioli e Lucy McGregor contro Lotte Meldgassrd Pedersen. Anche questi, al meglio delle cinque regate, si sono conclusi con un 3-0 per l’equipaggio inglese di Lucy McGregor e un 3-1 per l’equipaggio italiano di Sabrina Gurioli, che si guadagna cos l’accesso alla finale.

Le finali si sono svolte con vento intorno agli 15 - 18 nodi da nord, regate emozionanti hanno messo a dura prova i due equipaggi che hanno combattuto fino alla fine. Sul 2-1 per l’equipaggio italiano, ad un passo dal riconquistare il titolo gi vinto a Palermo nel 2006, un errore tattico riportava l’inglese alla parit. L’ultima regata, vinta sul fil di lana dall’inglese le assegna il titolo con un punteggio finale di 3-2 sull’equipaggio italiano.

Classifica finale:
1. Lucy McGregor (GBR)
2. Sabrina Gurioli (ITA)
3. Anne Clare Le Berre (FRA)
4. Lotte Meldgassrd Pedersen (DEN)
5. Julie Bossard (FRA)
6. Silke Hahlbrock (GER)
7. Christelle Philippe (FRA)
8. Rita Goncalve (POR)
9. Sandra Azon (ESP)
10. Maja Saivonmaa (FIN)


_________________________________________________________________
Cerchi un locale per la serata? Chiedilo a Live Maps!
http://maps.live.it/
]]>
YAMAMAY CUP WOMEN’S MATCH RACE - grado 1 Mon, 15 Sep 2008 12:14:13 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/62677.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/62677.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola YAMAMAY CUP WOMEN’S MATCH RACE

Si concluso sabato 6 settembre sul Lago di Ledro, in Trentino, il “Yamamay Cup Women’s Match Race”, unico evento femminile di grado 1 in Italia.

I 12 gli equipaggi in gara, provenienti da Germania, Italia, Francia, Olanda, Danimarca, Finlandia, Brasile, Nuova Zelanda, Portogallo, si sono confrontati in un Round Robin completo a partire da mercoled 3 settembre, a bordo dei J22, sotto l’organizzazione della Fraglia Vela Riva e dell’Associazione Vela Lago di Ledro.

Le regate sono state caratterizzate da un vento leggero, che ha obbligato PRO e comitato di regata a ridurre il programma con il solo Round Robin completo, dove tutti i concorrenti si sono incontrati, infatti nell’ultimo giorno la brezza estremamente instabile e per lunghi tratti della giornata assente non ha permesso di disputare semifinali e finali.

Ottimo il risultato dell’equipaggio italiano di Sabrina Gurioli, con alla randa Elena Orioli, alle scotte Alessandra Angelini e a prua Lisa Lardani, che ha conquistato la terza posizione in questo importante evento internazionale. L’equipaggio attualmente Campione Femminile di Match Race portacolori del Circolo Velico Ravennate.

Al primo posto il team olandese di Klaartje Zuiderbaan, seguita dal team tedesco di Silke Hahlbrock, attualmente n.3 al mondo.

1. Klaartje Zuiderbaan (Olanda)
2. Silke Hahlbrock (Germania)
3. Sabrina Gurioli (Italia)
4. Anne Claire Le Berre
5. Rossana Ramos (Brasile)
6. Susanne Ward (Danimarca)
7. Julie Bossard (Francia)
8. Samantha Osborne (Nuova Zelanda)
9. Maria Ramires (Portogallo)
10. Susanna Kukkonen (Finalndia)
11. Anita Di Iasio (Italia)
12. Kristin Wagner (Germania)


_________________________________________________________________
Screensaver e sfondi Scaricali dallo Spaces di Doretta!
https://cid-97b0d995232b954a.skydrive.live.com/home.aspx
]]>
VELA: SAGOLA DI FAUSTO PIEROBON CHIUDE CON UN TERZO POSTO Sun, 31 Aug 2008 18:23:11 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61349.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61349.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SAGOLA DI FAUSTO PIEROBON CHIUDE CON UN TERZO POSTO IL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA A PUNTA ALA

Punta Ala - Si chiude con un terzo posto in classe 3 regata il 15° Campionato Italiano Assoluto Vela d’altura svoltosi a Punta Ala, per “SAGOLA” il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon, portacolori del Porto Turistico di Jesolo.

Una ultima giornata quella di ieri sabato 30 caratterizzata da un vento leggero ed instabile, una regata a bastone che ha visto “SAGOLA”, il GS ’37 chiudere con un quarto posto, mantenendo così salda la terza posizione in questo emozionante Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura (7-4-4-7-3-3-7-4: 32), pregiudicato per il Grand Soleil ’37, nelle due prime giornate caratterizzate dal vento sostenuto, per il quale Sagola ha pagato il minor peso rispetto ai sui avversari. Pari punteggio per i primi due classificati, dove solo i migliori parziali hanno potuto determinare come vincitore “LOW NOISE” l’M37 di Giuseppe Giuffrè (4-1-3-1-1-5-2-3: 15) seguito da “SQUALO BIANCO” l’X-37 di Maurizio Michielin (1-3-1-3-2-4-1-11: 15) che ha perso così la testa della classifica in seguito di un 11° posto nell’ultima prova, decisamente sotto tono.

In classe 1 regata invece battaglia fino all’ultimo giorno con assegnazione del titolo per “LIBERTINE” il Comet 45 di Maurizio Biscardi (2-6-2-3-1-4-1-16: 19), al secondo posto “MC SEAWONDER” l’MC46 di Vittorio Urbinati (8-3-1-2-13-2-4-2: 22), mentre terzo “I.NOVA” altro Comet45 di Alberto Franchella (1-1-8-4-2-5-3-15: 24).

SAGOLA mette in fila anche la flotta dei Grand Soleil ’37, rimane infatti il più veloce, seguito da “Justina II” di Jose Sales Grade e da “Enigma” di Albano Federico, timonata tra l’altro da Nicola Celon. “Sono felice che Sagola rimanga comunque il Grand Soleil piu’ veloce, e ovviamente per il terzo posto conquistato” - racconta Fausto Pierobon a conclusione delle regate - “anche se ovviamente con condizioni differenti forse avremmo potuto dare di più, ottimo il lavoro di tutto l’equipaggio anche in condizioni difficili, sicuramente uno dei Campionati Italiani più competitivi, sia per la numerosa flotta sia per l’alto livello tecnico”

Era questo l’ultimo importante appuntamento per il Sagola Sailing Team che ha visto impegnati a bordo con Fausto Pierobon come armatore e skipper, Gabriele Benussi alla tattica, alla randa Nevio Sabadin, tailer Paolo Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Corrado Rosiglioni. Vedremo ancora Sagola al via della Barcolana, evento di fine stagione domenica 12 ottobre a Trieste.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2008: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Marchiol Illuminotecnica, Schiavon, Gruppo Sotreva e Adl American Dataline

Ufficio Stampa Sagola
http://www.whitekeel.it/


FOTO: Photo © Fabio Taccola


_________________________________________________________________
Windows Live Mail: il programma gratuito per gestire tutta la tua posta!
http://get.live.com/wlmail/overview
]]>
VELA: SAGOLA RECUPERA CON DUE BRILLANTI TERZI POSTI AL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA A PU NTA ALA Fri, 29 Aug 2008 02:11:36 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61434.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61434.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SAGOLA RECUPERA CON DUE BRILLANTI TERZI POSTI AL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA A PUNTA ALA

Punta Ala - Ancora tutto in gioco, dopo la terza giornata di regate, al 15° Campionato Italiano Assoluto Vela d’altura, in corso di svolgimento a Punta Ala, “SAGOLA”, il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon, chiude con due terzi di giornata.

Una brezza di 10/12 nodi ha caratterizzato il terzo giorno di regate del Campionato Italiano Vela d’altura, che vedrà sabato 30 agosto l’assegnazione del titolo nelle varie classi. Ancora capovolgimenti nella testa della classifica. In risalto la velocità del Grand Soleil ’37 “Sagola” di Fausto Pierobon che coadiuvato alla tattica da Gabriele Benussi, vincitore recentemente a Scarlino del Campionato Italiano X-35, che ha chiuso con due terzi posti, dopo aver condotto in testa tutta la seconda regata. Solo un salto di vento verso destra ha permesso a “L’Ottavo Peccato” e a “Justine” di tagliare il traguardo davanti a “Sagola” per soli 12 secondi.

Al momento quindi Sagola (7-4-4-7-3-3) si trova in terza posizione, della classe regata, preceduto da “Low Noise” di Giuseppe Giuffrè (4-1-3-1-1-5) e da “Squalo Bianco” di Maurizio Michielin (1-3-1-3-2-4). Nella classe crociera guida la classifica “L’Ottavo peccato” di Giuseppe Tesorone.

“Queste sono sicuramente le nostre condizioni, la barca è veloce e lo ha dimostrato” - ci racconta Fausto Pierobon, “ora mancano ancora due prove alla fine del Campionato, e tutto l’equipaggio darà il massimo in questi due giorni che ci separano alla chiusura”.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2008: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Marchiol Illuminotecnica, Schiavon, Gruppo Sotreva e Adl American Dataline

Ufficio Stampa Sagola
http://www.whitekeel.it/


FOTO: Photo © Fabio Taccola


_________________________________________________________________
Messenger vuole te! Sei pronto?
http://www.messenger.it
]]>
VELA: SECONDA GIORNATA DEL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA A PUNTA ALA, SAGOLA IL GRAND SOLEIL 37 PIU’ VELOCE Thu, 28 Aug 2008 16:15:08 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61445.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61445.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SECONDA GIORNATA DEL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA A PUNTA ALA, SAGOLA IL GRAND SOLEIL 37 PIU’ VELOCE


Punta Ala - Dopo la seconda giornata del 15° Campionato Italiano Assoluto Vela d’altura, in corso di svolgimento nel Golfo di Follonica fino a sabato 30, nulla cambia nella classifica generale per Sagola il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon coadiuvato alla tattica da Gabriele Benussi.

Ancora una giornata di vento forte intorno a 20 nodi, con punte a 26 ha messo a dura prova le sessanta imbarcazioni presenti a questo Campionato Italiano Assoluta vela d’altura, organizzato dallo Yacht Club Punta Ala, che assegna il titolo Ims per il 2008. Si sono svolte altre due prove su percorso a bastone e il Grand Soleil ’37 Sagola, portacolori del Porto Turistico di Jesolo, si riconferma il più veloce fra i Grand Soleil, mantiene la quinta posizione della classe 3-5, quarto di classe con i parziali di giornata di un quarto e un settimo posto.

“Nell’ultima prova il vento è decisamente aumentato” - ci racconta Fausto Pierobon, “e purtroppo soffriamo la mancanza di peso, a differenza dell’imbarcazione Squalo Bianco, l’X-37 di Maurizio Michelin, che ha scelto di appesantire lo scafo. Attendiamo un calo di vento per vedere come risponde rispetto alla nostra velocità che indubbiamente migliora con venti più leggeri”

Al secondo posto nella classifica “Low Noise” di Giuseppe Giuffrè seguito da Betta Splendens, un Comet 48, di Orazio Olivo. In classe 0-2 battaglia per le prime posizioni, a pari punti l’MC46 “MC Seawonder” di Vittorio Urbinati con i migliori parziali (8-3-1-2) seguito dal Comet 45 “Libertine” di Maurizio Biscardi, al terzo posto “I.nova” i Alberto Franchella.

In corso di svolgimento altre due prove nella giornata di oggi giovedì 28 agosto, mentre il programma prevede anche una regata a sorpresa, nel corso del Campionato, che si presume possa essere costiera.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2008: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Marchiol Illuminotecnica, Schiavon, Gruppo Sotreva e Adl American Dataline

Ufficio Stampa Sagola
http://www.whitekeel.it/


FOTO: Photo © Fabio Taccola

_________________________________________________________________
Windows Live Mail: il programma gratuito per gestire tutta la tua posta!
http://get.live.com/wlmail/overview
]]>
VELA: SAGOLA AL VIA DEL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTOVELA D’ALTURA A PUNTA ALA Wed, 27 Aug 2008 01:15:38 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61526.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/61526.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SAGOLA AL VIA DEL 15° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTOVELA D’ALTURA A PUNTA ALA

Punta Ala - Al via il 15° Campionato Italiano Assoluto Vela d’altura nel Golfo di Follonica, da oggi 26 agosto fino a sabato 30; una sessantina di imbarcazioni si contenderanno il titolo, fra queste Sagola, il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon, al via dell’appuntamento velico più importante, in chiusura di stagione, dopo la bella vittoria ottenuta ad Atene al Campionato Mondiale ORC.

Il numero record di imbarcazioni iscritte che si affronteranno in 8 prove previste, denotano un Campionato che si prevede difficile e sicuramente avvincente.

Un bel vento sostenuto sui 12 nodi fino ad arrivare a 16 nell’ultima prova ha consentito di portare a termine due regate, su percorso a bastone. Sagola, il Grand Soleil ’37 portacolori del Porto Turistico di Jesolo, con a bordo Fausto Pierobon come armatore e skipper, alla tattica Gabriele Benussi, alla randa Nevio Sabadin, tailer Paolo Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Corrado Rosiglioni, hanno concluso la giornata con un parziale di 7 - 4 che li vede in classifica generale in quinta posizione.

Primo su tutti “Squalo Bianco” di Maurizio Michelin, X-37, che con un primo e un terzo posto si posiziona, momentaneamente, in testa alla classifica di classe 3-4; seguito da “Low Noise” di Giuseppe Giuffrè e dall’Ottavo Peccato, un M37, di Giuseppe Tesorone. Poco da dire tatticamente nella giornata di oggi, il vento costante non ha lasciato spunti di attacco per Sagola che ha sofferto la maggiore stabilità dell’X-37.

Il Campionato Italiano è appena iniziato le previsioni meteorologiche danno vento in calo nei prossimi giorni e i giochi per la conquista del titolo sono ancora tutti aperti, e la battaglia è assicurata vista la numerosa partecipazione di barche e professionisti.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2008: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Marchiol Illuminotecnica, Schiavon, Gruppo Sotreva e Adl American Dataline

Ufficio Stampa Sagola

http://www.whitekeel.it/
FOTO: Photo © Fabio Taccola


_________________________________________________________________
La strada migliore per andare in vacanza? Chiedila a Live Maps!
http://maps.live.it/
]]>
FW: ASSOLUTAMENTE INCONTENIBILE SAGOLA AL CAMPIONATO MONDIALE ORCi DI ATENE IN GRECIA Fri, 27 Jun 2008 01:03:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/59071.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/59071.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola ASSOLUTAMENTE INCONTENIBILE SAGOLA AL CAMPIONATO MONDIALE ORC DI ATENE IN GRECIA

Atene, 26 giugno - Assolutamente incontenibile il Grand Soleil ’37 “Sagola” con Fausto Pierobon al Timone nella prima giornata del Campionato Mondiale ORCi in corso di svolgimento ad Atene in Grecia fino al 28 giugno.

Nelle prime due prove di giornata, che si sono svolte regolarmente, nello splendido scenario del Golfo del Pireo, con un vento teso sui venti nodi costanti, Sagola e tutto il suo equipaggio hanno letteralmente volato sul campo di regata, posizionandosi in testa alla classifica generale di 51 partecipanti. Uno splendido terzo posto nella prima prova e un secondo nell’ultima regata di giornata gli sono valsi la vetta della classifica.

Conclusa anche per la seconda giornata di regate, la lunga che ha visto tutta la flotta prendere il via su un percorso di 150 miglia, il meltemi non ha abbandonato la flotta, con una spettacolare partenza con vento sui 25 nodi divenuti poi 30 nodi per il resto del percorso. Il Grand Soleil ’37 Sagola di Fausto Pierobon con Branko Brcin alla tattica chiudevano in 21 posizione in generale comunque primi della classe 2.

Per il terzo giorno di regate tre su boe vedono il GS 37 “SAGOLA” posizionato nella classifica generale al sesto posto, in testa alla classifica della Classe 2, gli avversari diretti si trovano rispettivamente in nona posizione X37 “Squalo Bianco” e in tredicesima M37 “Escandalo”. Tutti i lavori di messa a punti e ottimizzazione fatti dalla White Keel sono stati premiati quindi in questa prima giornata di regate.

Con Fausto Pierobon al timone di Sagola, il Grand Soleil ’37 portacolori del Porto di Jesolo, Branko Brcin alla tattica, Nevio Sabadin alla randa, Pino Pinelli e Franco Cittar tailer, Matteo Bettoso alle drizze, Diego Pappalardo all'albero e Giulio Fonda alla prua.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2008: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Marchiol Illuminotecnica, Schiavon, Gruppo Sotreva e Adl American Dataline

Tutte le news in tempo reale su:
http://orcworld2008.horc.gr/

Ufficio Stampa Sagola
http://www.whitekeel.it/


_________________________________________________________________
Scarica Windows Live, un mondo di programmi per te!
http://get.live.com/]]>
VELA: TERZO POSTO AL GRADO 1 IN SPAGNA PER IL MATCH RACE SAILING TEAM DI SABRINA GURIOLI Wed, 30 Apr 2008 16:00:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/55807.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/55807.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola  
Ottimo risultato per il Match Race Sailing Team di Sabrina Gurioli impegnato la settimana scorsa nella X edizione del Criterium Feminino di Match Race a Calpe in Spagna. Primo evento di grado 1 della stagione appena iniziata. Un bel riscatto per il Team che conclude con un terzo posto, superando nella classifica generale le piu' alte della ranking mondiale.
 
Una sorta di riscatto per tutto l'equipaggio rientrato dai Mondiali in Nuova Zelanda un po deluse per l'avvio di stagione, un dodicesimo posto infatti non era certo quello che il Team si era prefissato, ma a Calpe hanno avuto la prova di essere comunque ai vertici della specialità.
 
Con la forlivese Sabrina Gurioli, portacolori del Circolo Velico Ravennate, Elena Orioli, Lisa Lardani, entrambe del C.V.R., Alessandra Angelini  e Marta Reynes Nicolau.
 
Le prime tre giornate sono state utilizzate per concludere il Round Robin, che vedeva 12 equipaggi fra i piu' alti della Ranking Mondiale di specialità: Claire Leroy - France n.1, Lotte Meldgaard Pedersen-Denmark n.2 , Katie Spithill - Asutralia n.3, Jenny Axhede - Sweden n.6, Silke Hahlbrock-Germany n.7, Linda Rham-Sweden n.9, Camila Ulrikkeholm - Denmark n. 16, Lucy Macgregor - G. Britain n.22, Amanda Scrivenor - Australia n.36,  Marga Cameselle - Spain e Adriana Romano-Spain
 
A conclusione del Round Robin il team italiano conquistava la terza posizione con 9 vittorie su 11, mentre Silke Hahlbrock sceglieva Lotte Meldgaard Pedersen per la prima semifinale, mentre il Team di Sabrina Gurioli si sarebbe dovuto incontrare contro Claire Leroy, ma la totale assenza di vento nella giornata conclusiva non ha permesso lo svolgimento delle Finali.
 
La classifica conclusiva:
 
1st Silke Hahlbrock (Germany) 9/11
2nd Claire Leroy (France) 9/11
3rd Sabrina Gurioli (Italy) 8/11
4th Lotte Meldgaard (Denmark) 8/11
5thCamilla Ulrikkeholm (Denmark) 7/11 
6th Katie Spthill (Australia) 6/11
7th Linda Rham (Sweden) 6/11
8th Lucy Macgregor (Great Britain) 6/11
9th Jenny Axhede (Sweden) 4/11 
10th Amanda Scrivenor (Australia) 1/11
11th Adriana Romano (Spain) 1/11 
12th Marga Cameselle (Spain) 1/11 
 
www.rcnc.es


Live Search Maps Cena romantica? Cerca il ristorante con Live Maps]]>
VELA: CON LA VITTORIA ALLA SETTIMANA VELICA INTERNAZIONALE DI TRIESTE SAGOLA CHIUDE UNA STAGIONE AG Thu, 01 Nov 2007 15:49:00 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/46384.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/46384.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola COMUNICATO STAMPA

VELA: CON LA VITTORIA ALLA SETTIMANA VELICA INTERNAZIONALE DI TRIESTE SAGOLA CHIUDE UNA STAGIONE AGONISTICA PIENA DI SUCCESSI

La vittoria alla Settimana Velica Internazionale di Trieste segna per Sagola, il veloce Grand Soleil ’37 del Porto Turistico di Jesolo, con skipper il suo armatore Fausto Pierobon la chiusura di una stagione agonistica costellata di successi e titoli.

Un settimana velica che dopo un primo week end svolto il 28/30 settembre ha visto la sua conclusione solo la scorsa settimana, dopo la Barcolana, a seguito del rinvio per avverse condizioni atmosferiche.

Hanno partecipato ben 66 imbarcazioni, sotto l’accurata organizzazione dallo Yacht Club Adriaco suddivise per classe di lunghezza, e dopo tre prove valide per l’assegnazione della Settimana Velica, il Grand Soleil ’37 Sagola, guidato da Fausto Pierobon con a bordo l’equipaggio gia’ Campione Italiano ed Europeo 2007, ha definitivamento superato il rivale L’OTTAVO PECCATO di Maurizio Michelin aggiudicandosi la piazza d’onore grazie a un primo posto nell’ultima prova.

Non poteva che chiudersi nel migliore dei modi la stagione agonistica per l’equipaggio di Sagola, con a bordo alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Giulio Fonda, che quest’anno sono saliti, con il loro skipper Fausto Pierobon, sul gradino piu’ alto del podio al Campionato Primavela di Caorle, al Campionato Nazionale IMS dell’Adriatico ad Albarella, al Campionato Europeo IMS di Cherso, al Campionato Italiano IMS di Pescara (28 agosto - 1 settembre) e all’Adriatic Challenge Trophy.

Un bel palmares per Sagola che festeggia la chiusura della stagione insieme a: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline, che hanno navigato per il 2007 a bordo del veloce Grand Soleil ’37.

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

_________________________________________________________________
Scarica GRATIS 30 emoticon per Messenger!
http://www.emoticons-livemessenger.com/pages/msnit/index.htm]]>
VELA: SAGOLA ALLA SETTIMANA VELICA INTERNAZIONALE DI TRIESTE Sat, 06 Oct 2007 15:20:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/44936.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/44936.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola COMUNICATO STAMPA

Ultimo appuntamento questo sabato 6 e domenica 7 ottobre per la Settimana Velica Internazionale di Trieste, organizzata dallo Yacht Club Adriaco, che ha preso il via il 28 settembre scorso con una prova costiera e una regata a bastone.

Ben 66 le imbarcazioni al via e non poteva mancare all’evento, considerato un preludio alla famosa Barcolana, il Grand Soleil ’37 Sagola di Fausto Pierobon del Porto Turistico di Jesolo, con il suo equipaggio al completo, uscito da una stagione agonistica brillante, che ha visto il veloce scafo della Grand Soleil vittorioso ai Campionati Italiani IMS a Pescara ed ai Campionati Europei a Cherso.

In programma per sabato 6 un bastone di 6 miglia nelle acque antistanti Trieste, mentre nella giornata conclusiva di domenica, organizzata dalla Società Nautica Pietas Julia la regata costiera di 17 miglia.

Due regate sicuramente interessanti, vista la classifica dello scorso fine settimana, che vede SAGOLA di Fausto Pierobon (un secondo e un primo) al secondo posto con uno scarto di solo 0,25 di punto, sul ormai rivale di sempre OTTAVO PECCATO di Maurizio Michelin (un primo e un secondo), al terzo posto DIECI X DIECI di Sandro Fabbro staccato con due terzi posti.

Il week end scorso sono state corse due regate, una d’altura, su un percorso di 85 miglia da Trieste a San Giovanni in Pelago e ritorno, caratterizzata da vento in aumento sulle coste del Quarnaro con mare formato. SAGOLA e l’equipaggio di Fausto Pierobon sempre in testa sull’OTTAVO PECCATO si è visto sfuggire l’avversario proprio a poche miglia dall’arrivo con uno scarto di 9 minuti. La domenica invece impeccabile la tattica e la conduzione del GS ’37 SAGOLA che dopo una partenza perfetta non ha sbagliato un bordo portando a casa un primo di giornata su un percorso a bastone di 6 miglia.

I giochi sono ovviamente aperti e tutto sarà deciso questo fine settimana con le due prove ancora in programma.

Il prossimo appuntamento per Sagola e l’equipaggio di Fausto Pierobon sarà la Barcolana sempre a Trieste domenica 14 ottobre, considerata una vera propria festa del mare in chiusura della stagione agonistica 2007.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

_________________________________________________________________
Scarica GRATIS le emoticon della tua squadra del cuore e il calendario di serie A!
http://www.emoticons-livemessenger.com/pages/msnitcalcio/index.htm]]>
VELA: A SAGOLA DI FAUSTO PIEROBON IL CAMPIONATO ITALIANO VELA D'ALTURA A PESCARA Thu, 06 Sep 2007 01:20:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43276.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43276.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola

A SAGOLA difausto pierobon IL Campionato Italiano Vela d'Altura A PESCARA

PESCARA -  1 settembre 2007 - Con l’ultimo giorno diregata annullato per un vento impetuoso di maestrale che soffiava oltre i 20nodi e soprattutto, a causa di  un mareformato che non ha permesso alla barca comitato di impostare un buon campo diregata, a Pescara cala il sipario sul Campionato Italiano Vela d’altura, assegnandoil titolo, per il raggruppamento B, classe regata a SAGOLA, il Grand Soleil ’37di Fausto Pierobon.

E’ stato sicuramente uno dei  Campionato Italiano vela d’altura fra i piùcombattuti,  dove il protagonista non èmai mancato, un vento che dalle prime giornate di regate ha continuato a salirefino ad arrivare a raffiche intorno a i 30 nodi nella giornata di venerdì. Settele prove portate a termine su percorsi a bastone che hanno permesso al ClubNautico di Pescara di stilare una classifica coerente, con una prova di scarto,e assegnando così i quattro titoli tricolori che vanno per il raggruppamento Ba SAGOLA di Fausto Pierobon (Grand Soleil ‘37) classe regata e L’OTTAVO PECCATO di Maurizio Michielin (M37) classecrociera; nel raggruppamento A a MANdi Fausto Farneti (Grand Soleil 42RD)per la classe regata e PIFFERAIO MAGICOdi Piero Mortari (Comet 45) per laclasse crociera.

Un Campionato Italiano d’altura cheper Fausto Pierobon e il suo equipaggio, allaranda e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli e Franco Cittar, alle drizzeDavide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Giulio Fonda, segna unacoronamento di una stagione agonistica perfetta, infatti oltre al titolotricolore SAGOLA si aggiudica anche l’ADRIATICCHALLENGE TROPHY, assegnato sulla base delle classifiche finali di:Campionato Europeo IMS svolto a Cres in Croazia e Campionato Italiano Assoluto.

“Il Campionato Italiano hadimostrato che il nostro equipaggio e la barca sono chiaramente ai massimilivelli  - commenta Fausto Pierobon-  le modifiche fatte soprattutto intermini di vele, grazie al connubio OLIMPIC SAILS e tessuti SPIDERTECH hapermesso di rendere al massimo in questo Campionato Italiano come all’Europeoconsentendoci di portare a casa i due titoli che ci eravamo prefissati adinizio stagione. Questo Campionato Italiano è stato sicuramente esaltante siaper le condizioni meteorologiche sia per l’altissimo livello dei partecipanti eproprio per questo è davvero una grande soddisfazione.”

In chiusura di stagioneSAGOLA ed il suo equipaggio saranno al via della regata più popolare di metàottobre, la BARCOLANA che si svolgerà nella seconda domenica del mese a Triesteal via previsti oltre 2000 imbarcazioni, niente di meglio per chiudere unastagione ricca di successi.

Il Grand Soleil ’37 Sagola,portacolori del Porto Turistico di Jesolo è sopportato per la stagione 2007 da Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò diVenezia, Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team



Lanciati in una sfida con i tuoi amici a Battaglia Navale, il nuovo gioco per Messenger! Battaglia Navale]]>
VELA: SAGOLA GUADAGNA PUNTI IMPORTANTI AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO IMS Thu, 30 Aug 2007 19:30:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43024.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43024.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SAGOLA GUADAGNA PUNTI IMPORTANTI AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO IMS

PESCARA - Terza giornata di regate al Campionato Italiano Assoluto d’altura, in corso di svolgimento a Pescara dal 28 agosto al 1° settembre, nella sola regata portata a termine nella giornata di oggi, il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon, Sagola guadagna punti preziosi sui suoi avversari.

Un vento caldo e fortemente instabile ha caratterizzato la giornata di oggi al Campionato Italiano Assoluto d’altura, dopo vari tentativi il comitato organizzatore del Circolo Nautico di Pescara è riuscito a dare il via all’unica prova, con un vento da terra inizialmente intorno ai 16/18 nodi con raffiche fino ai 28.

I salti di vento e le forti raffiche sotto costa sono stati determinanti, Sagola chiude così la regata tenendo dietro L’ALTRA CLAUDIA e L’OTTAVO PECCATO, chiudendo così con uno splendido terzo posto assoluto, portandosi così in terza posizione nella classifica di classe.

In barca con Fausto Pierobon, alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Giulio Fonda.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

_________________________________________________________________
Crea il tuo gadget e vinci 10 Windows Vista e 30€ di musica!
http://concorsogadget.it.msn.com/]]>
VELA: SAGOLA A POCHI PUNTI DALLA TESTA DELLA CLASSIFICA DI CLASSE AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO IM Thu, 30 Aug 2007 19:20:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43023.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/43023.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: SAGOLA A POCHI PUNTI DALLA TESTA DELLA CLASSIFICA DI CLASSE AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO IMS

PESCARA - Seconda giornata di regate al Campionato Italiano Assoluto d’altura, in corso di svolgimento a Pescara dal 28 agosto al 1° settembre, con due splendide prove Sagola, il Grand Soleil guidato da Fausto Pierobon, torna nelle posizioni di testa nella classifica, di classe, nonostante la partenza anticipata di ieri.

Le sessanta imbarcazioni impegnate per aggiudicarsi il titolo tricolore hanno oggi regalato con vento intorno ai dieci, dodici nodi nella prima prova, mare piatto e condizioni ideali per Sagola, il grand soleil ’37 portacolori del Porto Turistico di Jesolo che ha così tagliato il traguardo con un secondo assoluto e un primo di classe.

Nella seconda prova il vento aumentato fino a diciotto nodi ha consentito lo svolgimento regolare della quarta prova, su percorso a bastone, dove l’equipaggio guidato da Fausto Pierobon chiudeva il traguardo con un quarto assoluto e un secondo di classe che lo vede al momento in sesta posizione assoluta, ma terzo di classe senza lo scarto, che ovviamente lo penalizza in seguito all’OCS di ieri; al primo posto nella classifica provvisoria MORGAN di De Gemmis (grand soleil ’37) e secondo VAG di Fabio Casentino (Grand Soleil ’37).

In barca con Fausto Pierobon, alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Giulio Fonda.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

_________________________________________________________________
Crea il tuo gadget e vinci 10 Windows Vista e 30€ di musica!
http://concorsogadget.it.msn.com/]]>
VELA: AL VIA DEL CAMPIONATO ITALIANO IMS A PESCARA SAGOLA CENTRA UN PRIMO IN CLASSE REGATA Wed, 29 Aug 2007 18:49:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/42973.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/42973.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola VELA: AL VIA DEL CAMPIONATO ITALIANO IMS A PESCARA SAGOLA CENTRA UN PRIMO IN CLASSE REGATA

Pescara - Al via il Campionato Italiano Assoluto d’altura a Pescara, da oggi 28 agosto fino a sabato primo settembre; una sessantina di imbarcazioni si contenderanno il titolo, fra queste Sagola, il Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon, al via dell’appuntamento velico più importante, in chiusura di stagione, dopo la bella vittoria ottenuta a Cres nel Campionato Europeo IMS.

Due le regate portate a termine, nelle condizioni più favorevoli per il velocissimo GS ’37 portacolori del Porto Turistico di Jesolo, con a bordo Fausto Pierobon come armatore e skipper, alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e a prua Giulio Fonda, con mare piatto e brezza da otto a dieci nodi.

La decisione oggi di correre non in classe crociera, ma in quella regata, sicuramente più avvincente e competitiva, ha premiato nettamente l’equipaggio che si è aggiudicato nella prima prova di giornata un brillante primo posto di classe e secondi assoluti.

Nella seconda prova invece Sagola è stata penalizzato con una partenza anticipata che lo vede attualmente in dodicesima posizione e quinto di classe. Ma il Campionato Italiano Assoluto d’altura è appena iniziato e con sei prove è ammesso lo scarto della peggiore, tutto è ancora in gioco per il titolo e i giorni di regata sono ancora tre per un totale sei prove.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

_________________________________________________________________
Cinema, Tv, Gossip e Oroscopo… Tutto su MSN Intrattenimento!
http://intrattenimento.it.msn.com/]]>
VELA: SAGOLA DOMINA IL CAMPIONATO EUROPEO IMS 2007 Tue, 03 Jul 2007 04:11:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/41105.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/41105.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola
Cres, Croazia - Dominio assoluto del Grand Soleil ’37 guidato da Fausto
Pierobon al Campionato Europeo Ims concluso domenica 24 giugno nello
splendido scenario del Golfo di Cherso, dopo una settimana di intense
regate, organizzato dal Sailing Club di Rijeka con il Sailing Club “Reful”
di Cres.

Numerose le imbarcazioni al via, oltre cinquanta, suddivise in due classi di
regata, con otto prove portate a termine fra regate a bastone e offshore,
hanno visto il predominio assoluto nella Classe 2 del velocissimo GS ’37
portacolori del Porto Turistico di Jesolo, con a bordo Fausto Pierobon come
armatore e skipper, alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli
e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e
in prua Giulio Fonda.

Lo scenario del Golfo di Cherso permette di regalare all’interno di un
bacino protetto dal mare favorendo così tutte le qualità di Sagola che con
vento forte e poca onda esprime al massimo le sue potenzialità.

Sono state effettuate appositamente migliorie per aumentare le performance
del Grand Soleil ’37 Sagola, grazie a nuove vele ideate dal connubio Olimpic
Sail e tessuti Spiedertch che hanno dato ottimi risultati.

La prima giornata di regata è stata caratterizzata da sole e vento costante
intorno ai 14/19 nodi con tre prove a bastone che hanno visto il piccolo
Dufour '34 di Carlo Brenco L'ALTRA CLAUDIA prendere il comando della
classifica in Classe 2 con un parziale di due primi e un secondo di giornata
a un solo secondo di distacco da SAGOLA che chiudeva secondo la classifica
provvicoria, con un parziale di due secondi posti e un primo.

In classe 1 invece predominanza assoluta delle imbarcazioni uscite dal
cantiere dalla Grand Soleil con al primo posto OLA di Bartul Misura, Grand
Soleil 56R seguito da MAN di Fausto Farneti un Grand Soleil 42R e terzo
Bohemia Express di Evropska' Vodni Doprava Grand Soleil 42R0.

La svolta del Campionato è stata sicuramente la regata offshore di 120
miglia da Cres a Rovigno, caratterizzata da vento leggero, con l’equipaggio
di SAGOLA in continua ricerca delle brezze serali e mattutine; i continui
cambi di vele e regolazioni di fino hanno pagato SAGOLA che alle prime luci
del mattino aveva raggiunto il gruppo di testa delle barche di Classe 1 con
uno splendido primo sia in tempo reale che in compensato lasciando così il
Dufour ’34 dietro di circa 12 ore. Anche la classifica in classe 1 subisce
un cambio di testa con MAN di Fausto Farneti che prende il comando della
flotta.

Le successive giornate con regate a bastone vengono amministrate con cura da
tutto l’equipaggio di Fausto Pierobon che mantiene e anzi guadagna punti
distaccando inesorabilmente tutto il gruppo di Classe 2. Con una classifica
finale che vede SAGOLA di Fausto Pierobon del Circolo Velico Faro Piave
Vecchia al primo posto, seguito da L’ALTRA CLAUDIA di Carlo Brenco e terzo
COSTA DEL SALENTO di Fioravante Totisco.

Cambio invece nella classe 1 con OLA il Grand Soleil ’56 croato di Bartun
Misura che supera nell’ultimo giorno MAN di Fausto Farneti, terzo BOHEMIA
EXPRESS di Richard Vojta della Repubblica Ceca.

Cala così il sipario sullo splendido Campionato Europeo Ims 2007,
organizzato alla perfezione dal team guidato da Zoran Grubisa del Sailing
Club “Reful” di Cherso congiunto con il Sailing Club di Rijeka.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto
Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl
American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

Tel. 3358011577

_________________________________________________________________
Hai sempre tutte le risposte? Sfida gli amici su Messenger con Duel Live!
http://specials.it.msn.com/DuelLive.aspx

_________________________________________________________________
Cinema, Tv, Gossip e Orsoscopo…Tutto su MSN intrattenimento!
http://intrattenimento.it.msn.com/
]]>
VELA: SAGOLA DOMINA IL CAMPIONATO EUROPEO IMS 2007 Tue, 03 Jul 2007 03:10:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/41104.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/41104.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola
Cres, Croazia - Dominio assoluto del Grand Soleil ’37 guidato da Fausto
Pierobon al Campionato Europeo Ims concluso domenica 24 giugno nello
splendido scenario del Golfo di Cherso, dopo una settimana di intense
regate, organizzato dal Sailing Club di Rijeka con il Sailing Club “Reful”
di Cres.

Numerose le imbarcazioni al via, oltre cinquanta, suddivise in due classi di
regata, con otto prove portate a termine fra regate a bastone e offshore,
hanno visto il predominio assoluto nella Classe 2 del velocissimo GS ’37
portacolori del Porto Turistico di Jesolo, con a bordo Fausto Pierobon come
armatore e skipper, alla randa e tattico Nevio Sabadin, tailer Pino Pinelli
e Franco Cittar, alle drizze Davide Fuzzi, all’albero Diego Pappalardo e
in prua Giulio Fonda.

Lo scenario del Golfo di Cherso permette di regalare all’interno di un
bacino protetto dal mare favorendo così tutte le qualità di Sagola che con
vento forte e poca onda esprime al massimo le sue potenzialità.

Sono state effettuate appositamente migliorie per aumentare le performance
del Grand Soleil ’37 Sagola, grazie a nuove vele ideate dal connubio Olimpic
Sail e tessuti Spiedertch che hanno dato ottimi risultati.

La prima giornata di regata è stata caratterizzata da sole e vento costante
intorno ai 14/19 nodi con tre prove a bastone che hanno visto il piccolo
Dufour '34 di Carlo Brenco L'ALTRA CLAUDIA prendere il comando della
classifica in Classe 2 con un parziale di due primi e un secondo di giornata
a un solo secondo di distacco da SAGOLA che chiudeva secondo la classifica
provvicoria, con un parziale di due secondi posti e un primo.

In classe 1 invece predominanza assoluta delle imbarcazioni uscite dal
cantiere dalla Grand Soleil con al primo posto OLA di Bartul Misura, Grand
Soleil 56R seguito da MAN di Fausto Farneti un Grand Soleil 42R e terzo
Bohemia Express di Evropska' Vodni Doprava Grand Soleil 42R0.

La svolta del Campionato è stata sicuramente la regata offshore di 120
miglia da Cres a Rovigno, caratterizzata da vento leggero, con l’equipaggio
di SAGOLA in continua ricerca delle brezze serali e mattutine; i continui
cambi di vele e regolazioni di fino hanno pagato SAGOLA che alle prime luci
del mattino aveva raggiunto il gruppo di testa delle barche di Classe 1 con
uno splendido primo sia in tempo reale che in compensato lasciando così il
Dufour ’34 dietro di circa 12 ore. Anche la classifica in classe 1 subisce
un cambio di testa con MAN di Fausto Farneti che prende il comando della
flotta.

Le successive giornate con regate a bastone vengono amministrate con cura da
tutto l’equipaggio di Fausto Pierobon che mantiene e anzi guadagna punti
distaccando inesorabilmente tutto il gruppo di Classe 2. Con una classifica
finale che vede SAGOLA di Fausto Pierobon del Circolo Velico Faro Piave
Vecchia al primo posto, seguito da L’ALTRA CLAUDIA di Carlo Brenco e terzo
COSTA DEL SALENTO di Fioravante Totisco.

Cambio invece nella classe 1 con OLA il Grand Soleil ’56 croato di Bartun
Misura che supera nell’ultimo giorno MAN di Fausto Farneti, terzo BOHEMIA
EXPRESS di Richard Vojta della Repubblica Ceca.

Cala così il sipario sullo splendido Campionato Europeo Ims 2007,
organizzato alla perfezione dal team guidato da Zoran Grubisa del Sailing
Club “Reful” di Cherso congiunto con il Sailing Club di Rijeka.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto
Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl
American Dataline

Ufficio stampa Sagola Sailing Team

Tel. 3358011577

_________________________________________________________________
Hai sempre tutte le risposte? Sfida gli amici su Messenger con Duel Live!
http://specials.it.msn.com/DuelLive.aspx
]]>
VELA - CAMPIONATO EUROPEO IMS CHERSO Thu, 21 Jun 2007 19:20:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/40683.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/40683.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola
Cherso, Croazia - 21 giugno 2007

Nella prova a lunga distanza il team di Sagola, sotto la guida di Fausto
Pierobon, portacolori del Porto Turistico di Jesolo, effettua il sorpasso
nella classifica generale e si stabilisce al comando del Campionato Europeo
IMS, in corso di svolgimento a Cherso nelle acque della vicina Croazia.

Stanchi ma entusiasti del risultato raggiunto con questa regata lunga il
Grand Soleil '37 Sagola taglia primo il traguardo dopo una estenuante lotta
contro le bonaccie e i salti di vento.

La partenza infatti è stata caraterizzata da poco vento, intorno ai 6 nodi
da sud. Una lotta per staccare il gruppo con una serie di spettacolari
strambate sotto costa per poi ricercare nella notte strisce di vento che
hanno portato Sagola a Rovigno insieme alle imbarcazioni più grandi della
classe 1. Qui dopo 72.3 miglia la regata è stata interrotta per totale
assenza di vento con gli arrivi al cancello di Rovigno.

Un bel distacco ora separa Sagola primo in classifica nella classe 2 con
5,85 punti dal secondo Costa del Salento di Fioravante Totisco che ha 14
punti mentre terzo L'altra Claudia di Carlo Brenco 16.50

L'equipaggio di Sagola con Fausto Pierobon al timone, Nevio Sabadin alla
randa, Giulio Fonda a prua, Pino Pinelli e Fanco Cittar tailer, Davide
Fuzzi alle drizze e Luca Frezza all’albero, sarà impegnato fino a sabato 23
giugno con regate a bastone nelle acque antistanti l'isola di Cres.

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto
Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl
American Dataline

Ufficio stampa Sagola

_________________________________________________________________
Calcio, Quiz, Sudoku, Scacchi… Inizia la sfida su Messenger, GRATIS!
http://www.messenger.it/giochi_e_attivita.html
]]>
VELA - SAGOLA AL CAMPIONATO EUROPEO DI CHERSO Tue, 19 Jun 2007 14:20:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/40561.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/40561.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola
Cres, Croazia - 19 giugno 2007

Un inizio strepitoso per Sagola dell'armatore Fausto Pierobon, il Grand
Soleil '37, portacolori del Porto Turistico di Jesolo, alla prima giornata
del Campionato Europeo IMS di Cherso in corso di svolgimento in Croazia.

Ieri giornata di apertura davvero ideale, sole e vento costante da 14 a 19
nodi hanno permesso il pieno svolgimento del programma, tre le prove portate
a casa su un percorso a bastone hanno visto SAGOLA guidata da Fausto
Pierobon, Grand Soleil '37 chiudere la classifica di classe con un secondo
posto dietro il Dufour '34 di Carlo Brenco L'ALTRA CLAUDIA con un parziale
di due secondi e un primo di giornata, seguiti a distanza dal Dufour '40
COSTA DEL SALENTO. In classe 1 invece totale predominanza delle
imbarcazioni del cantiere Grand Soleil, visto che al primo posto abbiamo OLA
di Bartul Misura, Grand Soleil 56R seguito da MAN di Fausto Farneti un
Grand Soleil 42R e terzo Bohemia Express di Evropska' Vodni Doprava Grand
Soleil 42R0.

Oggi in corso di svolgimento la lunga che prevede un percorso costiero che
dovrebbe terminare nella giornata di domani, mentre per le giornata del 21
-22-23 giugno sono previste altre regate a bastone dove l'abilità
dell'equipaggio e della tattica, farà la differenza. Previste per
l'assegnazione del titolo almeno 7 prove valide anche se in programma sono 9
le prove.

L'equipaggio di Sagola per il Campionato Europeo IMS è quello di sempre con
Fausto Pierobon al timone, Nevio Sabadin alla randa, Giulio Fonda a prua,
Pino Pinelli e Fanco Cittar tailer, Davide Fuzzi alle drizze e Luca Frezza
all’albero.

"Un buon avvio di Campionato è sempre bello poter regatare in Croazia con
queste condizioni davvero perfette per me e per tutto il mio equipaggio, ci
siamo preparati a lungo per questo evento e dopo il successo ottenuto ad
Albarella ci sentiamo pronti per testare definitivamente Sagola in vista dei
Campionati Italiani IMS che quest'anno saranno in Adriatico a fine Agosto".

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto
Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl
American Dataline

Ufficio stampa Sagola

_________________________________________________________________
Quale attrice a 31 anni ha già ottenuto 5 nomination agli oscar?
http://search.live.com/results.aspx?q=kate+winslet&form=QBRE&lf=1&go.x=14&go.y=8
]]>
VELA: SAGOLA CAMPIONE NAZIONALE DELL’ADRIATICO IMS - TROFEO ALILAGUNA Tue, 22 May 2007 11:21:00 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/39327.html http://www.comunicati.net/comunicati/sport/vela/39327.html Ufficio Stampa Sagola Ufficio Stampa Sagola
SAGOLA di Fausto Pierobon, portacolori del Porto Turistico di Jesolo, sale
sul podio e chiude il Campionato Nazionale dell’Adriatico IMS svoltosi
questo fine settimana con tre giorni di regata nello splendido scenario
dell’isola veneziana di Albarella.

Il veloce Grand Soleil ’37 di Fausto Pierobon e tutto il suo equipaggio con
Fausto al timone, Nevio Sabadin alla randa, Giulio Fonda a prua, Pino
Pinelli e Fanco Cittar tailer, Davide Fuzzi alle drizze e Luca Frezza
all’albero, hanno cosí potuto testare la messa a punto delle nuove vele
fornite dalla Olimpic Sail, in vista degli importanti appuntamenti di
stagione, quali il prossimo Campionato Europeo IMS a Cherso e il Campionato
Italiano a Pescara

La classifica generale, dopo 3 prove valide, visto che domenica la regata e’
stata annullata in quanto il vento ha lasciato la flotta del raggruppamento
B in piena battaglia per la conquista della prima posizione, vedeva appunto
SAGOLA di Fausto Pierobon seguito al secondo posto da SIDERACORDIS del
veneziano Pier Vettor Grimani e terzo MORGAN del barese Nicola De Gemmis.
Quattro invece le prove valide per il raggruppamento A che vedeva la
supremazia di MANFRED Mello Mantovani di Fausto Farneti, seguito da PRAGA
BOHEMIA EXPRESS e al terzo posto chiudeva VAHINE 5 di Francesco Montanari.

“Un Campionato entusiasmante - spiega Fausto - tutte le regate sono state
combattute ed impegnative, con ingaggi sempre al limite. Inoltre le partenze
con 50 barche allineate sono state davvero al cardiopalma. L’organizzazione
e lo scenario direi assolutamente perfetti grazie al nuovo Yachting Club di
Albarella e il rispettivo porto.
Per quanto riguarda le regate, abbiamo sofferto il primo giorno a causa di
una fastidiosa onda di prua e poco vento, ma negli altri giorni mi posso
ritenere soddisfatto soprattutto in relazione alle nuove modifiche fatte a
Sagola in vista degli importanti appuntamenti che quest’anno sono in
Adriatico: i Campionati Europeo ed Italiano IMS”

A bordo con Sagola per tutta la stagione 2007: Mercantile Leasing, Porto
Turistico di Jesolo, Casinò di Venezia e Marchiol Illuminotecnica e Adl
american dataline

Ufficio stampa Sagola

_________________________________________________________________
Sai cosa è successo oggi? http://notizie.msn.it
]]>